Nuovi arredi e tendenze

Oggi, alle ore 15, e stasera al Noir Bar Club di Lissone verrà organizzata l’inaugurazione del nuovo show room DW & CO A VIGNATE(MI)

DW & CO in collaborazione con FABIO PIANE e CLUBTELEVISION presentano la GRANDE INAUGURAZIONE SHOWROOM DW & CO a Vignate(Mi) in via Toscana 1- www.dwcom.it-presentazioni nuovi arredi e design d’interni con le migliori aziende del settore del mobile con la partecipazione di numerosi ospiti e amici…

PER L’INAUGURAZIONE AL POMERIGGIO NON PERDETEVI LE PROMOZIONI SU TUTTI GLI ARREDI NUOVI DW & CO, SCONTI SU TUTTE LE NUOVE LINEE, TANTE SORPRESE…

e inoltre servizio di OSPITALITY con CHAMPAGNE & EXCLUSIVE CATERING…

La sera,poi, ci si sposta al Noir Bar Club di Lissone-Monza, dalle ore 23,00, per la grande festa di presentazione del nuovo showroom DW & CO; la serata verrà ripresa dalle telecamere di Clubtelevision Nottibrave Tv (www.clubtelevision.it) con special guest deejay FABIO PIANE (www.myspace.com/fabiopiane) e tanti ospiti..

Come è nato il progetto DW&CO?

Il progetto DW&CO è nato dall’esigenza, dopo tanti anni di esperienza, di costruire qualcosa di mio, con persone che da sempre credono in me e nel mio operato; nasce sotto i migliori auspici, è un bambino che appena nato sa già parlare, e bene-dice Denis Grosso, una delle anime di DW & CO

Quali sono le tendenze attuali del vostro settore lavorativo? Quali design vanno per la maggiore?

La tendenza di oggi è indirizzata moltissimo sui colori lucidi, essenziali; il bianco e il nero la fanno da padrone, anche se capita spesso di sbizzarrirsi in progetti dove viene richiesto un tocco particolare di colore, tipo lilla, rosso, metallizzato. L’elettrodomestico è sempre più oggetto di attenzione da parte della clientela, per quanto riguarda il risparmio energetico e il rispetto ambientale; sono sempre apprezzati dei pezzi particolare ad incasso, come la TV, il microonde e la macchina da caffè, tutti marchiati Rex Electrolux

Quali sono i tuoi stimoli?

Lo stimolo principale è migliorare l’operatività mia e del mio gruppo di lavoro; siamo tutti ragazzi giovani e appassionati a questo mestiere, e anche se con un’ottima esperienza tendiamo sempre a migliorare qualcosa; il lancio del marchio DW&CO è un grande stimolo per me ed il mio team

Quali sono le difficoltà del vostro settore?

Il settore dell’arredamento è da sempre di difficile gestione, è un lavoro dove conta tantissimo l’opera dei collaboratori, ed è per questo che da sempre seleziono accuratamente tutto il personale; è un lavoro dove l’attenzione al dettaglio deve essere maniacale. Tanti vendono mobili, pochi altri costruiscono progetti intorno ai mobili, ed è quello che sto facendo e che voglio continuare a sviluppare

L’emozione più bella che il vostro lavoro vi ha regalato?

L’emozione più bella è quella di costruire dei gruppi vincenti, attorno ai quali realizzare progetti ambiziosi

 

La “D.W. & COMPANY” è una società nata dalla decennale esperienza dei 2 soci nel settore dell’arredamento, nell’ambito di un gruppo che avuto il suo apice negli anni 2004-2005-2006 sotto la gestione generale del Sig. Denis Grosso; il negozio di Vignate (MI) nelle adiacenze del Centro Commerciale Acquario, è stato inaugurato nel febbraio 2007 con l’appoggio di un noto industriale del mobile, Sig. Giuseppe Doimo, che per primo ha creduto in Denis e nella sua persona.

 

I 2 soci hanno iniziato a collaborare sin dal 1999 nel gruppo “Katiarredamenti”, prima nell’ambito tecnico/programmazione consegne e dopo 2 anni hanno iniziato ad operare con frutto nel ramo commerciale e ufficio acquisti, fino a dedicarsi negli ultimi 3 anni (fino a giugno 2007) alla gestione generale, alle nuove aperture e all’amministrazione generale.

 

Con il passare del tempo i soci hanno notato che l’evoluzione del mercato richiedeva un cambio di fascia di prodotto, e così hanno deciso di costituire una nuova linea, denominata

“DW&CO” utilizzando tutto il know how maturato negli anni precedenti, iniziando a distribuire un prodotto di fascia medio/alta mantenendo degli ottimi prezzi di mercato, grazie agli ottimi accordi commerciali costruiti negli anni; il tutto senza mai perdere di vista il principale obiettivo: la totale soddisfazione del cliente non solo in fase di acquisto, ma anche in fase di consegna e di gestione del post-vendita, basilare per la riuscita del progetto DW.

 

Questo passaggio è stato frutto di un notevole sforzo a livello personale, economico e organizzativo, per poter modificare l’aspetto e la piattaforma dei prodotti presenti nel negozio, oltre che per trovare il personale tecnico e di consegna adeguato ad una gestione così complessa.

 

Tra i Partner più sensibili al progetto DW ci sono aziende del Gruppo Doimo, Aran World, Rex Electrolux, Franke ed altre importantissime realtà produttive del settore.

 

La comunicazione, l’attenzione al servizio e alla prima accoglienza sono i cavalli di battaglia che distinguono l’operatività DW rispetto allo standard medio offerto dai competitor.

 

Parte attiva del progetto è da sempre la partecipazione sociale sul territorio, con Organizzazioni quali Comuni, Protezione Civile, Croce Rossa, Pro Loco ed altre Associazioni Locali e Sportive.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

2 risposte a “Nuovi arredi e tendenze

  1. Grandi Denis e Willy! La vostra esperienza negli anni passati ha dimostrato al mercato come si può gestire un’ azienda che opera in un settore molto difficile annoverando una lunghissima e infinita striscia di clienti assolutamente soddisfatti, che sono il patrimonio e al tempo stesso il futuro di qualsiasi impresa. Laddove altre strutture con enormi capitali e potenzialità non hanno mai creduto, voi avete costruito la fortuna di Katiarredamenti. La vostra dedizione, competenza, professionalità, puntiglio, costanza, abnegazione e capacità imprenditoriali hanno creato una splendida realtà. Ora inizia un nuovo progetto e… FORZA DW&CO!!! Walter

  2. posso testimoniare che solo una passione e una dedizione totale e quotidiana portano a quanto oggi si può apprezzare e guardare con ammirazione curiosità e un pizzico di sospetto..una azienda così completa e un team e un capogruppo così giovane. Una buona base di partenza (l’entusiasmo e l’inquadramento dell’amica mamma-Katia) e lavoro lavoro e ancora lavoro, dimenticando se oggi è domenica e non lunedì, avendo in mente un progetto e un risultato, porta a raggiungerlo in tempi brevi ad arrivare per primi.
    ps.E questo in tutti i settori..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *