A Tutta festa!

Spesso, nel panorama della nightlife milanese è una serata senza feste, invece lo Zythum ha pensato di trasformare il lunedì in un party made in Brazil con grande inaugurazione del Lunedì brasiliano il 5 Aprile in via Rutilia 16 con il party Secunda da Ressaca, dalle 21 alle 22 un’ora di birra gratis; lunedì 5, dalle 20 alle 2 gran buffet tipico brasiliano & DJ, prenotazioni al numero 02/5691616, musica rock, invece, ogni giovedì e buona birra artigianale. Le serate del giovedì hanno un lancio promozionale con birre media a 3,50 e cocktail a 4 euro. Chi arriva entro le 21:30 ha diritto anche a un ricco buffet-Ingresso 10 euro con birra media inclusa fino alle 22:00 nel prezzo dell’ingresso è compreso anche un ricco buffet-inizio concerti ore 22.30-dopo il concerto dj set Bless Rock And Roll. Al Tunnel, il 4 aprile, poi, va in scena la terza edizione del festival del punk internazionale “Easter Rotten”, anche quest’anno ricco di grandi nomi, tra cui i Nekromantix, la top band danese della scena psychobilly e Peter & Test Tube Babies, storica punk band britannica degli anni ’70.

Domenica 4 aprile live show di PETER & TEST TUBE BABIES THE MEMBERS TV SMITH REAZIONE THE SNAKES-Via Sammartini, 30-infoline: 02 66711370. Marrakech Cafè Restaurant e Lounge Bar vi fara’ scoprire i segreti del Marocco e non solo. La cena è a base di piatti marocchini e internazionali, il dopocena invece viene allietato dal narghilè; adagiati su comodi cuscini e divani bassi, riscaldati dall’immancabile tè alla menta servito nei bicchierini in vetro, o da coppe di champagne, potrete godere questo assaggio di antica tradizione conosciuto anche in europa. Ce n’è per tutti i gusti: dalla mela, alla menta, al cappuccino; lunga è la lista di aromi fra cui scegliere la propria boccata di folklore-via Panfilo Castaldi, 31- tel. 02 91768976. L’aperitivo è a base di finger food marocchini e internazionali, tutti i venerdì sera, poi, c’è Emanuela Suanno, star italiana della danza del ventre. Bon ton e un caleidoscopio di colori: Maria Grazia Severi presenta, invece, la sua collezione P/E 2010 con un evento esclusivo il 4 Aprile, nella suggestiva e scenografica atmosfera del Bagno Annetta a Forte Dei Marmi, in occasione dell’apertura della stagione 2010.Una Pasqua d’eccezione all’insegna della moda. Un fruscio di balze, gonne asimmetriche e applicazioni preziose: gli ospiti dell’evento potranno ammirare i raffinati capi indossati dalle modelle, che si muoveranno con eleganza tra loro durante la splendida anteprima dei pezzi P/E 2010. La collezione sarà poi disponibile, tra le boutique italiane, anche nel monomarca di Forte Dei Marmi. Un evento tutto esclusivo, con cui Maria Grazia Severi festeggia con glamour un anno di successi per la prima boutique di Forte Dei Marmi, inaugurata proprio lo scorso Aprile 2009.
Just a Fabulous Night. A Pasqua da non perdere l’evento per i nottambuli in Riviera. Riapre il Pascià con una veste nuova, chiara, splendente e rosa.A vent’anni dalla nascita si riaccende il lampadario più famoso d’Europa: quello del Pascià, il celebre locale sulle colline di Riccione.Due notti di musica e divertimento, Domenica 4 Aprile (MyMemo, 12 ore non stop fino alle 10 del mattino), con famosi dj, ospiti e sorprese.Chiuso dallo scorso maggio, dopo quasi un anno di buio, Domenica 4 Aprile, il Pascià, riaprirà i battenti e tornerà a far ballare il popolo della notte, si partirà alle 23 con MyMemo Event, si proseguirà dalle 6 alle 10 con il Mattinee.(prezzo biglietto d’ingresso 25 €). A tempo di record, la nuova società ha ristrutturato il locale e l’ha reso conforme alle normative, rinnovando in parte anche gli arredi e il look, che apparirà molto più fresco e solare, rispetto all’ultima versione (nera e oro). La nuova immagine, un mix di rosa shocking, bianco e azzurro e un nuovo logo raffigurante una luna e sei stelle, caratterizzeranno questa ventesima stagione. L’happening di Pasqua, in realtà sarà solo una preview. La nuova gestione intende dare un’immagine semplice e rigorosa, giovane e glamour-tendente, con ospiti, dj e party di buon livello qualitativo. Le novità saranno svelate a poco a poco con un restyling che risulterà completato non prima di giugno. Un locale “work in progress” che lascerà alla clientela la voglia di scoprire sempre qualcosa di nuovo e di irripetibile.Si, perché il nuovo Pascià, per il suo ventennale, diventerà sempre più Entertainment Hotel.Il celebre lampadario che ha reso famoso il locale nel mondo (quello proveniente dalle scenografie del film Il Gattopardo) non sarà riposto in soffitta, ma penderà ancora dai soffitti con tutte le sue lampadine e resterà il simbolo del locale.Spazio a un nuovo privè che aprirà anche in serate infrasettimanali, dal nome Priscilla (il locale nel locale) con tante star del teleschermo e drag queen show.Qui il sabato la musica sarà minimal ed electro. E al piano più alto un nuovo ristorante panoramico dal nome Forkette, aperto tutte le sere escluso il lunedì con menù degustazione e alla carta. La musica, sarà d’impronta house, in tutte le sue sfumature, i nuovi impianti luce e suono saranno unici nel loro genere, di grande qualità, come quelli delle super discoteche di Ibiza. Nelle prime due serate si alterneranno in consolle un pool di dj professionisti degli anni novanta, e non solo, maestri cerimonieri delle danze come: Massimiliano Beca e Adrian Zack (resident dj Pascià), Willy dj, Stefano Bratti, Rexanthony, Datura, Ricci Jr, D Lewis, Francesco Zappalà, Dyno. Le performances saranno a cura di Principe Maurice.Sarà più simile ad un Grand Hotel che a una discoteca. A tratti serioso e classico, a tratti divertente, kitsch e surreale, quasi onirico. Un locale che sarebbe piaciuto molto a Fellini. Un quasi hotel, dove sarà possibile sdraiarsi, (dorming club) ma non dormire, su comodi letti come nei nuovi locali di Amsterdam, Ibiza, Parigi e New York. Tanti gli spazi previsti: concierge, sale riunioni, ristoranti, privee e salotti, hall delle grandi feste, sala del casinò, zona boutique, swimmin pool, room e suite. Ma soprattutto letti a più piazze con comodini e abat-jours, vasche da bagno e quant’altro possa far esibire animatori e clienti. Ciliegina sulla torta, le vetrine viventi (alla Grande Fratello, visibili anche da internet). Altra novità, alcune suite, veramente funzionanti, che diventeranno sale di decompressione, (con letto, bagno/doccia, tv, frigobar, mini buffet a base di frutta) per rilassarsi e riprendersi da una sbronza prima di mettersi alla guida. In una di queste suite sarà sempre attivo un servizio di guardia medica. Il web avrà un ruolo fondamentale, sull’onda di facebook e di tutti quei siti di booking online che vendono camere e servizi. Al bando i soliti pr, i coupon d’ingresso infatti saranno reperibili e acquistabili anche sul sito del locale, con prezzi low cost, anche last minute.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *