Le calze di Marylin Monroe

In occasione del Fuori Salone, Pierre Mantoux apre le porte della sua boutique di via Solferino partecipando a ”Design in vetrina” progetto promosso dalla rivista DDN, che vede progetti di giovani designer italiani in mostra nei più importanti shop del quadrilatero milanese. Inoltre la griffe ospita il progetto Soddovè, a cura di Daria Casciani e Francesca Bonfrate, un oggetto che aiuterà sicuramente nelle faccende di casa e nella quotidianità domestica: un ordinatore per tutti quegli indumenti, in bilico tra armadio e lavatrice, non sporchi, ma nemmeno freschi di bucato, sparsi per la camera o per il bagno. Grucce appese le une alle altre, come nastri concatenati, per avere gli indumenti in ordine anche fuori dall’armadio. Un ordine dettato anche dalla cromia delle grucce, che dal più chiaro, virano al tono più scuro, che sta a indicare l’indumento più vicino alla lavatrice. Pierre Mantoux celebra gli anni 60’ con Marylin Monroe e riedita la calza parigina couture, presentando un modello  limited edition ispirato alla maliziosa calza con la quale Marilyn Monroe e Jane  Russell dichiaravano il loro amore per i diamanti  nel film “Gli uomini preferiscono le bionde”. La calza parigina couture, che intende celebrare le atmosfere degli anni 60 nelle quali è nato l’appuntamento meneghino dedicato al design riprendendo il prezioso dettaglio della riga nella calza, è un modello impalpabile, una veste sensuale per le  gambe  delle donne,  impreziosito dall’utilizzo del colore rosso nel disegno della riga a contrasto con il nero velato della base. L’inaugurazione oggi alla Boutique Pierre Mantoux dalle 18 alle 21 in Via Solferino 12- Aperto al pubblico dal 12 al 17 aprile.

Witamine di Design!

In occasione del Salone del Mobile 2011, Witamine lancia a Milano la prima frizzante collezione di  t-shirt e felpe natural psychedelic per vestire la quotidianità con i colori dell’arcobaleno. Ispirata ai colori della frutta, alla vitalità e alla freschezza, la collezione lancia lo stile natural psychedelic dedicato ai giovani. Un nuovo look dove i colori psicadelici sono originalmente associati al mondo della natura, dando forma a frutta e agrumi.  Le t-shirt  si vestono di un arcobaleno di colori per portare nel quotidiano una brezza di vitalità colorata. Il lancio della collezione avverrà in occasione del Salone del Mobile di Milano. Durante la manifestazione, la collezione sarà acquistabile in due container, disolcati in largo La Foppa e in Corso Como, e in uno spazio espositivo via Tortona.Gli elementi base sono, infatti, le cassette delle frutta interpretate come moduli che, aggregati, creano scenografie semplici, intriganti e fresche. Fondata nel 2010 da Salvatore Pallela, Witamine è un brand giovane che si lancia per la prima volta nella produzione di t-shirt e felpe, proponendosi come nuova icona per il linguaggio dei ragazzi. Nato dalla collaborazione tra l’imprenditore Salvatore Palella e Karim Azzabi, designer e architetto, il progetto della nuova collezione reinterpreta il mondo degli agrumi in chiave giovanile e fresca. La “W” colorata, simbolo del marchio, diventerà presto una nuova icona per lo stile dei giovani.