A Lerici una delle colazioni migliori d’Italia

“…ed il fresco dell’ora rugiadosa e la dolce calma del giorno scendevano sul golfo luminoso” così canta il poeta inglese. Lerici è la  meta  ideale per soddisfare la prima   voglia di mare e di tintarella, poiché è risaputo, solo  i raggi  di primavera regalano certi  bagliori dorati.

 

Erminio e Claudia  Beghè  ( proprietari anche del vicino  Grand Hotel Europa insieme ai figli Marina e Valerio ) conoscono le regole dell’ospitalità, e  che si soggiorni nella camera più semplice o nella suite, sanno come farti sentire a tuo agio. Perfetto per gli amanti di vedute marine. Vista l’abbondanza di terrazze, dilungatevi in sessioni diurne abbronzanti, o sedute  vespertine  a sorseggiare  il Vermentino di Paolo Bosoni  mentre lo sguardo si posa sul Golfo dei Poeti. La cucina semplice di essenza ligure è curata  dallo chef in ascesa Davide Santoni: le Quenelle di baccalà con olive taggiasche o le  Linguine ai gamberi rosa del golfo al limone  rappresentano un paio di motivazioni in più per cenare sulla terrazza dell’albergo con una meravigliosa vista.  In somma, cucina, camere e servizi fanno del  Doria  uno dei più sorprendenti  hotel a tre stelle  di questa costa ligure. Il critico Edoardo Raspelli ha scritto: “Merita una stella in più”. L’inviato del Figaro: “Le charme italien est au Doria de Lerici”. E gli amanti del tocco mondano, facciano  un salto all’Eco del mare (di  Francesca Mozer, la compagna di Zucchero) , il noto stabilimento balneare che a inizio stagione è ancora più esclusivo. Doria Park Hotel a Lerici

Lontano dai rumori, ma a soli due minuti a piedi dal centro storico del paese, il Doria Park Hotel è immerso nel verde degli oliveti liguri e vi offre un’occasione unica a Lerici:
la comodità di un ampio e sicuro parcheggio.E per chi non sopporta l’idea di dover spostare la macchina, ecco a vostra disposizione il servizio mini bus (gratuito per i piccoli spostamenti). Fatevi cullare…
dal Buon Giorno, con la nostra colazione a buffet ricca di prodotti genuini riconosciuta tra le migliori d’Italia,
alla Buona Sera, con il nostro raffinato ristorante dove assaporare i profumi della Liguria.
E per chi ama spuntini… fuori orario ecco per voi il servizio light lunch. Scegliete le camere in base alle vostre esigenze!
Camere Classic, con vista sul parco, ideali per soggiorni di una o due notti.
Camere De Luxe, per la clientela più esigente, spaziose e accoglienti con vista sul Golfo dei poeti, che offrono al risveglio servizi esclusivi: il quotidiano preferito; tè o caffè e un comodo bollitore; consumazioni del frigobar comprese nel prezzo della camera.
Junior Suite, curate nei più piccoli particolari, raffinate, confortevoli con indimenticabile vista sul Golfo.

Park Hotel  Doria

Via Doria, 2

Lerici ( La Spezia)

Tel 0187967124

www.doriaparkhotel.com


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida tag: , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *