In Italia arriva Inna..Sun is Up!

Per la prima e unica volta in Italia, il 10 Dicembre, al Fellini di Pogliano Milanese, arriva INNA, modella e cantante rumena di musica dance. Il suo singolo debutto, Hot, pubblicato a novembre 2008, è entrato in top ten in otto Paesi europei, garantendo alla cantante il successo del suo album, anch’esso intitolato Hot, uscito l’agosto successivo. Dall’album sono stati estratti altri singoli di successo, come Déjà vu, Love, Amazing e 10 Minutes. Hot è l’ottavo album più venduto in Romania nel 2010.
Sun Is Up è divenuto un tormentone estivo in molti Paesi europei nel 2010. Il singolo, che ha raggiunto le prime dieci posizioni delle classifiche di otto Paesi, ha anticipato l’uscita del secondo album di Inna, intitolato I Am the Club Rocker e uscito alla fine dell’estate 2011.
Inna è un’attivista che si occupa dei diritti dei bambini in Romania; la cantante, tramite la sponsorizzazione di molte campagne dell’UNICEF, esorta i suoi fan, detti Club Rocker (dal titolo del suo secondo album), ad aiutare i bambini bisognosi e l’associazione.

Cosa succedera’ il 10 dicembre al Fellini?
“Ci sara’ un grande spettacolo e non vedo l’ora di venire a Milano e incontrare i miei rock club”-dice Inna-“Sono molto felice e posso garantire che ci sara’ una grande festa”.
Come hai iniziato la tua carriera?
“Quando ero piccola, ho iniziato a cantare nel coro della chiesa e ho preso lezioni di canto con un insegnante. Dopo alcuni anni, ho conosciuto i miei produttori, Play & Win, ho lanciato “Hot” e la mia vita è cambiata: ho iniziato a viaggiare molto in tutto il mondo, ho fatto spettacoli, concerti”.
Che consiglio darebbe a una ragazza che inizia la carriera come cantante?
“Ad ogni persona che vuole avere una carriera nella musica io consiglio di lavorare molto, di credere nel suo sogno e cercare di essere la migliore ogni giorno”.
Essere bella è sempre importante?
“E ‘importante essere belle, ma non la cosa più importante. Devi essere bella, avere carisma, per sentirsi bene con te stessa”.
Quali sono le caratteristiche per avere successo?
“Si deve lavorare molto, non mollare mai, non importa quanto difficile possa essere a volte, credere in te e le persone attorno a te, avere obiettivi elevati”.
Quali sono i tuoi progetti Futuri?
“Ho lanciato di recente un video per il mio ultimo singolo “Endless” e una campagna sociale per combattere la violenza domestica e per sostenere le donne che affrontano questo problema: Bring The Sun In My Life. Sto già lavorando al mio terzo album, ho un sacco di concerti, spettacoli”.

Come è il tuo rapporto con i fan?
“I miei fan sono molto importanti per me quindi cerco di rimanere in contatto con loro per quanto mi sia possibile, su Facebook, su Twitter o dopo i miei spettacoli parlo con loro, faccio foto, firmo autografi. E ‘davvero bello sapere che li ho al mio fianco e posso contare su di loro”.
www.inna.ro
Costo comprensivo di consumazione è 15 euro donne e 20 uomo, ingresso con cena inclusa 40 euro, dalle 21 sino alle 05,30 del mattino-info prevendite 392 9206188-Discoteca Fellini-V. Roma, 26-Pogliano Milanese

Movida tag: , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Una risposta a “In Italia arriva Inna..Sun is Up!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *