I Gioielli anti-age

foto per concessione di www.web-spot.it

Sono bijoux tessili e si chiamano FIBRAE, gli accessori ideati, disegnati e realizzati a mano da Alessandra Lepri con plastron cosmetici anti-age, in collaborazione con la cosmetologa Angela Laganà, Amministratore Delegato del Gruppo Eley-Rolland-Angela Laganà, che ha prodotto i “cosmetotessili”, ovvero cosmetici da indossare, mediante un particolare procedimento, ADCC®, che grazie all’applicazione delle “nanotecnologie” alla cosmesi, consente la veicolazione dei principi attivi rassodanti e anti-age dalle fibre tessili alla pelle. I principi attivi, incapsulati in micro-vescicole lipidiche, penetrano più agevolmente negli strati della pelle, rilasciando gli attivi che hanno veicolato. Le FIBRAE dunque trattate con queste sostanze si trasformano in veri e propri trattamenti cosmetici ogni volta che si indossano.

“I cosmetici da indossare nascono dalla ricerca cosmetica che è riuscita nell’intento di applicare agli indumenti diverse proprietà funzionali, conferendo loro caratteristiche innovative che ne aumentano il valore aggiunto”-dice Alessandra Lepri-“un Cosmetotessile è un prodotto tessile contenente una sostanza o un preparato che viene rilasciato nel tempo su diverse zone superficiali del corpo umano,principalmente la pelle,e di cui si rivendicano proprietà speciali come la pulizia,la profumazione,il miglioramento dell’aspetto,la protezione,il mantenere in buone condizioni o il correggere gli odori del corpo. ADCS® è un progetto innovativo per veicolare principi attivi cosmetici attraverso le fibre tessili, assicurandone una penetrazione profonda, costante e prolungata, grazie alla sua tecnologia esclusiva ed ecologica”. Continua a leggere