Africana Famous Club

africana-famous-club-ristorante-luca-milano-praiano-56186

A Praiano il fascino della Costiera Amalfitana. L’ideale per una cena di qualità, o una serata contraddistinta dai balli scatenati,  Africana Famous Club di Praiano, Restaurant, Club & Show sarà’ uno dei locali tendenza anche per l’estate 2014 e resta uno dei punti di riferimento della vita mondana sulla costiera amalfitana. IL 5 LUGLIO l’Africana festeggia il suo compleanno con il Circo Nero-una festa sulla quale vi aggiornero’ tra pochi giorni. Ricavato all’interno di una grotta naturale a dieci metri dal mare-alla quale si accede attraverso quello che viene chiamato “Il sentiero dell’amore”-l’Africana è dotato anche di ascensore all’interno della roccia e si può’ arrivare persino dal mare per chi desidera attraccare in spiaggia.Impianti audio e luci modernissime, ospita sempre grandi nomi della musica live, lounge e disco, guest italiani e internazionali che portano all’Africana tutte le novità del mondo musicale stimolando la creatività e lasciando nel pubblico il mood del loro sound. Tra i nomi, Pacha Recording, Lara Caprotti, Wally Lopez, Willy, Steve Forest, Brigitta Bulgari, Maurizio Gubellini, Boosta Subsonica, Android Negramaro, Asal, Rudy Smaila, Sagi Rei. Dai fasti del passato al successo del presente, una delle protagoniste è sempre la musica, commerciale, live, anni 90, lounge, o piano bar.Gli show dal vivo spaziano dal Burlesque, al Moulin Rouge, alle Drag. In questo scenario da sogno, l’Africana Famous Club, anche ristorante american bar e discoteca sono senza età e senza tempo. Il ristorante Luca Milano 1962, così denominato in onore dell’anno di nascita dell’Africana e del suo pigmalione, è curato dalla famiglia De Lucia ed è un autentico trionfo di prodotti di alta qualità e pesce fresco di giornata. Nella carta vini non mancano etichette italiane ed internazionali di altissimo livello. La discoteca Africana Famous Club è aperta martedì, giovedì, sabato e domenica. Come dj, anche qui spicca la qualità, con Lello Mascolo, che, quest’anno, festeggia i suoi 25 anni di carriera in questo tempio del divertimento evergreen e di qualità. Proprio qui si danno appuntamento personaggi della tv e dello spettacolo, che si mixano con naturalezza alla clientela del locale, come erano soliti fare Gianni Agnelli, Jaqueline Kennedy e Frank Sinatra, che hanno trascorso, in questo luogo magico momenti indimenticabili, come quelli che passerete tutti voi all’Africana Famous Club

Vi aspettiamo in Via Terramare, Praiano, Costiera Amalfitana

www.africanafamousclub.com

IL PROGRAMMA

MARTEDI’- Africana connections

Il Martedì sera l’Africana si gemella ai migliori clubs d’Italia, creando una connection di musica e clubbing, dando vita ad un martedì d’Italia da non perdere.

MERCOLEDI’ MUSICA LIVE&DINNER COOKING SHOW

L’Africana si trasforma in un suggestivo dinner show affacciato su una delle terrazze più suggestive della costiera amalfitana

VENERDI DINNER SHOW

Cena spettacolo

La cena più crazy d’italia va in scena ogni venerdì sera, con performer, acrobati, artisti di strada , live che accompagnano i prelibati piatti della cucina campana

SABATO-WE ARE FAMOUS

Uno dei sabato dance più importanti d’italia, con gli artisti più importanti del panorama nazionale ed internazionale , una serata ambita dai clubbers di tutta Italia

28 GIUGNO NARDONE, 5 LUGLIO RELIGHT ORCHESTRA, 12 LUGLIO CATTANEO, 19 LUGLIO LELLO MASCOLO, 26 LUGLIO ANDREA BELLI, 9 AGOSTO FRANKIE P, 14 AGOSTO MAURIZIO FILISDEO, 15 AGOSTO KLINGANDE, 23 AGOSTO CIUFFO, 30 AGOSTO, NICOLA FASANO, 13 SETTEMBRE THINK FACTORY, 20 SETTEMBRE LELLO MASCOLO

DOMENICA ITALIAN SUNDAY REVIVAL

Aperifit on the sea

Sulla splendida terrazza dell’Africana si celebra il rito delll aperitivo , con un buffet royal , accompagnato dalla musica deep, soul, e rare groove di lello mascolo, che per celebrare i 25 anni di carriera, sale sulla consolle dell’Africana tutte le domeniche

 

Se volete, poi passare una serata veramente indimenticabile, potete prenotare un tavolo e un arrivo very special, grazie al servizio vip sulla terrazza principale e sul privè vicino alla pista da ballo. per eventi speciali, infine, c’è anche il Privè esclusivo denominato Grotta dell’Amore.

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *