Cabaret e nuove serate milanesi

LOCANDINA

Dopo la danza, l’ottima ristorazione, la musica dal vivo, L’Epoca apre le porte al cabaret di gran classe con lo spettacolo ideato e condotto da Sergio Vastano e la partecipazione di eccellenti comici in collaborazione con il Cab41 di Torino.
Inaugura venerdì 19 febbraio 2016 “4×4 – Attrazione Integrale” un ciclo di cabaret ideato da Sergio Vastano e ospitato dallo Spazio Epoca di Via Parenzo 7, centro polifunzionale in zona navigli, Epoca è ritorante, ballo, musica dal vivo, cabaret…

Sergio Vastano classe 1952, esordisce in radio con il programma Un certo discorso di Rodolfo Roberti. Agli inizi degli anni ‘80, invece, risalgono le prime apparizioni sul grande schermo con Al bar dello sport con Lino Banfi e Jerry Calà, e comincia ad affermarsi nell’ambiente del cabaret italiano lavorando con Lucia Poli e Andrea Giordana. Il grande successo arriva nel 1985, con il personaggio del bocconiano proposto a Drive In in cui partecipa a otto edizioni, che gli assicura un posto fisso anche al Gioco dei 9. Negli anni successivi Sergio Vastano cattura definitivamente il grande pubblico con le imitazioni di Gianfranco Funari e Renato Zero, imponendosi anche al Festivalbar. Dopo 5 edizioni di Paperissima, dal 1991 al 1994 conduce su Canale 5 Striscia la notizia. Cantante e armonicista, dal 97 si esibisce con il suo spettacolo di musica dal vivo “SONO MEGLIO DI PERSONA!” con la sua band, e ultimamente con il grande chitarrista Gigi Cifarelli & co. nello spettacolo blues jazz e non solo “I DUBBI BROTHERS”Nel 1998 è uno dei protagonisti del varietà I cervelloni e nel 2000 di Sbaragli su Italia 1. Nella stagione 2001-02 conduce, Sapore di vino, rubrica enogastronomica di Retequattro. Nel 2002 fa parte del cast delle show ideato da Rita Pavone, Giamburrasca e nel 2006 partecipa all’Isola dei famosi per poi tornare, oggi, al suo primo amore, il cabaret.
L’appuntamento da segnare in agenda con “4×4 – Attrazione Integrale” è due volte al mese a partire da venerdì 19 febbraio alle ore 20.30 con un’inaugurazione aperta alla stampa e gratuita con la cucina del ristorante Belli Freschi di Via della Moscova 39. L’ingresso per il pubblico è invece di 40€ per la cena, o 15€ a persona con consumazione (solo spettacolo, dalle ore 22.00).
“4×4 – Attrazione Integrale” è un format divertente ed innovativo che radunerà sul palcoscenico, per ogni serata, un quartetto di comici emergenti o già affermati capitanati dallo stesso Sergio Vastano, che si esibiranno in sketch di circa 20 min cad.
Nel primo appuntamento sul palco Francesco Damiano, comico pugliese del team di Zelig, Manuel Negro, attore teatrale e autore di testi per cabaret, televisione e radio e Giampiero Perone reso celebre dalle cinque edizioni di Colorado in cui è stato protagonista.
INFO e PRENOTAZIONI
“4×4 – Attrazione Integrale”
Direzione artistica di Sergio Vastano
Inaugurazione venerdì 19 febbraio ore 20.30

Blow Up – il nuovo mercoledì notte al Byblos Milano

Ha inaugurato mercoledì la nuova serata dance, dedicata ad un pubblico eterogeneo e open-minded, ispirata all’atmosfera fuori dagli schemi del mitico Studio 54. Blow Up, un’esplosione di puro divertimento e innovazione per una boccata di aria fresca nella notte milanese. Un nuovo mercoledì al Byblos Milano, esclusivo club avant-garde in zona Monumentale, dove etichette e appartenenze di genere sono sfuggenti ed elusive come nel mondo raffinato e glamour della moda descritto dalla celebre pellicola di Michelangelo Antonioni da cui la one-night prende il nome. Blow Up, una serata senza pregiudizi ispirata al mitico dancefloor dello Studio 54 di New York dove incontrare fashion addicted, artisti, designer, press officer e stylist del fashion system italiano e internazionale, pronti a dar vita ad un coinvolgente party fuori dagli schemi. Un’unione inedita tra pubblico e staff organizzatore che vede partecipare attivamente personaggi noti della nightlife: da Laura Molina (web influencer) a Marc Evans (performer Mediaset), da Kamal Tamar (TopTown) ad Asia Erminio (Fondazione Blanco), da Giulia Smith (fashion coordinator) ad Asmara Marino (fashion consultant) e molti altri, capitanati dall’istrionico art director Arthur O’Neill.
In console come dj resident Greta La Medica, icona di party esclusivi, affiancata ogni mercoledì da dj di fama internazionale per un set di sonorità disco, tra revival house e hit contemporanee. Special guest per la serata inaugurale di mercoledì 17 Riccardo Slavik, fashion stylist da tempo dedito ad animare serate danzanti in tanti club milanesi e non solo.
A rendere speciale ogni mercoledì Blow Up, l’animazione di performer, modelli e modelle “svestiti” ad hoc con outfit all’avanguardia. Blow Up, tutti i mercoledì al Byblos Milano in via Messina 38, dalle 23 alle 4 di mattina, ingresso libero con selezione e consumazione obbligatoria a 10€, tavoli a 200€ (con bottiglia x 5 persone). Info e prenotazione tavoli: 339.6269537, 335.6436707, 347.0123178.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *