Party da sogno, il vostro week end da trend setter!

Ciccio Merola Lovedeejay

Anche questa settimana Movida vi segnala alcuni degli eventi più hot, ovvero i party da vivere fino all’alba o almeno fino a che gli occhi non si chiudono per continuare a sognare. In tutta Italia si balla forte, spesso con un certo stile. Di ogni evento citato trovate i riferimenti sotto l’articolo, così informarsi è ancora più facile. 

Partiamo con Dino Brown, colonna musicale del pomeriggio di m2o, emittente su cui trasmette ogni giorno dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18 col suo programma Controtendance. “Il 17 novembre ero in console a Pisa, all’Akua Keta, a far scatenare un party universitario, La Maison de la Musique. Come sempre ho proposto il mio sound guardando però la pista, cosa che ogni vero dj deve sempre fare”, racconta ridendo durante una delle poche pause che si concede durante le sue giornate. Infatti non è solo uno speaker, è anche dj, producer e discografico con la sua label Keep! pubblica un bel po’ di brani prodotti da artisti italiani in cui crede molto. Come se non bastasse, Dino insegna pure conduzione radiofonica. “Sia chiaro, la musica me la sono scelta e non è certo una fatica fare tutte queste cose. Credo molto nei dj italiani, proprio questo punto tutto su di loro con la mia label. Purtroppo in Italia parliamo sempre di crisi, ma anche per quel riguarda i locali, quelli che funzionano ci sono e sono per fortuna tanti. Ci sono un bel po’ di persone che lavorano bene, veri professionisti dell’intrattenimento”.

Un weekend a ritmo di party non può che proseguire con quello che è probabilmente il party più atteso del weekend per chi vuol guardare e farsi guardare. Sabato 19 novembre al Just Cavalli di Milano si celebra la nuova chart redatta da The World’s Finest Clubs, la principale istituzione che seleziona a livello mondiale e premia i locali notturni più esclusivi. Al culmine della notte, Just Cavalli presenterà la scandinava superstar DJ Kongsted alla console. La stessa sera chi vuol ballare come fosse a Formentera può farlo già durante la cena al Cost, in zona Corso Como. Al mixer infatti c’è Giandomenico Di Vito, alla voce lo scatenato Ale Zeus per loro Bombonera Party. E’ uno scatenato dinner live show che ha animato le nottate estive della “isla”. Stessa atmosfera folle ma chic già a partire dalla cena pure al Royshow Club di Rotondi (BN). Qui al mixer arriva Ciccio Merola Lovedeejay. Il suo sound lo chiama “Open Format Sound” ed è quello che va muovere a tempo i fashion club del pianeta. In console in carriera ha usato di tutto, dai giradischi Lenco ai 1200 Pioneer, mentre oggi usa soprattutto un laptop.

Tornando in Lombardia, la sera prima, venerdì 18 novembre, al mixer del Fellini di Pogliano Milanese (MI) arriva Gianluca Vacchi, fattosi conoscere sui social per i suoi balletti e non certo per la sua musica. Ma l’evento c’è ed è già molto atteso. Al Circus beatclub di Brescia, la disco di riferimento in città, invece, sabato 19 arriva Jessie Diamond.  E’ una della dj italiane più attive. Giovane e bella, oltreché italianissima, inizia la sua carriera nel 2009 quando pubblica il primo singolo ‘Love is emotion’, un vero e proprio successo a cui, negli anni, ne seguiranno altri dieci. Al Malena di Curno (BG) il 18 si viaggia nel tempo. E’ un party che è un viaggio musicale dedicato alla mitica auto – macchina del tempo di Ritorno al Futuro, mitico film del 1985 diretto da Robert Zemeckis. Il sound è divertente, ma l’eleganza del pubblico resta.

Si balla forte anche in Friuli: di notte Gary Caos e Joe T Vannelli sono al party House Nation che si svolge Joy  – Staranzano (GO). Prima, nel pomeriggio, sono insieme in giuria al Tiare DJ Talent, che si svolge presso il Tiare Shopping di Villesse (Gorizia). “Mi piace molto collaborare con i giovani dj”, racconta Gary Caos.  “Il vincitore potrà pubblicare un disco sulla mia label, Casa Rossa. Un disco, di solito, non cambia la vita ma può essere un modo per iniziare a dar vita ad una carriera come dj”.

II top party del weekend

19/11 Dino Brown @ Akua Keta, Pisa

19/11 The World’s Finest Clubs @ Just Cavalli 

 

19/11 Bombonera Party @ Cost – Milano

 

19/11 Ciccio Merola Lovedeejay @ Royshow Club (BN)

 

18/11 Gianluca Vacchi @ Fellini – Pogliano Milanese (MI)

 

19/11 Jessie Diamond @ Circus beatclub – Brescia

 

18/11 Notte Delorean @ Malena Club – Curno (BG)

 

19/11 Gary Caos, Joe T  Vannelli @ House Nation c/o Joy  – Staranzano (GO)

 

Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Opinionista, Conduttrice Radio e tv e Blogger. Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv-www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con tgcom 24, Il Giornale, il settimanale Nuovo e Cool in Milan, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo, è Ufficio Stampa di www.primadelclcik.it, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *