Il vostro week end

1 Samuele Sartini in console al Circus di Brescia

Movida vi segnala i party più hot, ovvero gli eventi da vivere fino a tardi sempre col sorriso sulle labbra ed un pizzico di stile… Perché non tutti i locali sono uguali e non tutti i dj sono bravi allo stesso modo. Qui trovate tutti i riferimenti di ogni party. Buon weekend a tutte/i, far tardi col sorriso, ogni tanto, è uno dei piaceri della vita.

Pariamo da da Brescia. Venerdì 26 novembre al mixer del Circus c’è Samuele Sartini, mentre alla voce arriva Aryfashion, sexy e bravissima. Sartini nella sua carriera ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren ed è grande protagonista nei fashion club italiani. La sera dopo, ad esempio, si sposta a Monopoli (BA), dove fa ballare il Trappetto, club molto amato da chi cerca l’eleganza. Tornando al Circus, sabato 26 al mixer c’è una delle dj girl italiane in maggiore ascesa, ovvero Oyadi. I suoi live set offrono un’esperienza sonora e ritmica calda come la deep house, intensa come l’house old-style, divertente come l’electro da club.

Spostandosi sull’A4 verso Milano si può far tappa al Nikita Costez di Telgate (BG), a due passi dall’uscita Grumello. Qui al mixer sabato 26 novembre c’è Geo from Hell.  Quando è in console propone una miscela esplosiva di electro e sintetizzatori analogici ed una una tecnica di tutto rispetto. Nel 2011 si è esibito al  festival più famoso del mondo, il Tomorrowland,  dove ha condiviso il Versuz Stage con Sharam, Joachim Garraud, John Dahlback e Hardwell. Nel 2012 ha fondato la sua etichetta discografica, la Hell Records.

E chi ha voglia di mangiare e poi ballare nello stesso locale, rilassandosi ancora di più e magari risparmiando qualcosa? A Milano può fare un salto al Pelledoca, in zona Linate. E’ un ristorante con musica in cui è possibile cenare alla carta. Giovedì 24 novembre c’è un concerto / performance di Mtlive / Michele Tomatis. Grande trasformista, sa emozionare mentre propone hit di ogni periodo con abiti e trucco sempre diversi. Il weekend va avanti alla grande con dj come Peter K ed un vocalist d’eccezione, Giancarlo Romano. Alla Fabbrica di Pedavena Levico Terme (TN), oltre a cenare con piatti trentini in birreria e poi ballare fino a tardi con ottimi dj come Miki Garzilli from Supernatural (in onda su Studio Più), che è in console sabato 26 novembre, si può pure dormire. Della struttura infatti fa parte anche l’Hotel B612.

A Modena invece venerdì 25 il sound è tutto salentino. In console al Baluardo della Cittadella arrivano due dei dj più rappresentativi di Gallipoli e non solo, ovvero Savi Vincenti (RioBo) e Danilo Seclì (Samsara Beach). Sono anche molto amici e vederli in console è proprio una bella occasione per ballare come si fa d’estate in Puglia.

 Chiudiamo con un party piuttosto atteso in Umbria, a Narni Scalo (TR), al The Mond. Qui sabato 26 novembre dal Pacha di Ibiza arriva John Jacobsen, che ha remixato brani di star come Shakira, Bob Marley ed Alicia Keys. Con lui c’è l’italiano Manuel Ribeca e prende vita pure una speciale performance di Tekla, che si è fatta notare ad X-Factor e The Voice e collabora con Fonoprint Studios.

I party del weekend

25/11 Samuele Sartini, Ary Fashion @ Circus beatclub – Brescia

26/11 Oyadi @ Circus beatclub – Brescia

26/11 Samuele Sartini @ Trappetto – Monopoli (BA)

24/11 MT Live @ Pelledoca – Milano

26/11 Miki Garzilli @ Fabbrica di Pedavena – Levico Terme (TN)

25/11 Savi Vincenti (RioBo), Danilo Seclì (Samsara Beach) @ Baluardo della Cittadella – Modena

26/11 John Jacobsen (Pacha Agency), Manuel Ribeca, Tekla (live), Adina (voice) @ The Mond – Narni (TR)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *