Fergie, la star della Fashion Week

 

Milano Women Fashion week verrà celebrata con l’arrivo della grande Fergie, che sarà la guest star al Just Cavalli di viale Camoens/Torre Branca il 24 febbraio.

La popstar americana, già voce dei Black Eyed Peas, è una star di prima grandezza nell’universo della pop music. Il party inizierà con aperitivo dalle 19, cena dalle 20 con i piatti dello chef Fabio Francone e club dalle 23 a notte fonda.

Fergie Duhamel, meglio nota come Fergie (alla nascita Stacy Ann Ferguson) (Hacienda Heights, 27 marzo 1975), è una cantautrice, cantante e rapper statunitense. La cantante apparteneva inizialmente al trio femminile delle Wild Orchid, ma poi diventò un membro dei Black Eyed Peas. All’esperienza con il gruppo hip-hop, Fergie ha affiancato una carriera da solista iniziata nel 2006, riscuotendo grandissimo successo grazie all’album The Dutchess, che ha venduto quasi 7.000.000 di copie. Nel 2009 torna con i Black Eyed Peas per il quinto album della band, The E.N.D. e il successivo The Beginning.

E’ iniziata la Settimana della Moda e Mes Demoiselles ha inaugurato con un french touch la sua nuova boutique, la prima in Italia, in via Solferino. Bon vivant e ospiti blasonati hanno festeggiato il primo punto vendita très cool di un brand che ha fatto dell’estetica raffinata e dell’heritage romantico la sua cifra stilistica, dominata da una femminilità forte e bohemienne, autenticamente parigina (NELLA FOTO DOMENICO ZAMBELLI TRA LA VOSTRA FRANCESCA LOVATELLI CAETANI E BARBARA HULS)

 

 

Guest star d’eccezione, la dj, ballerina, blogger e it girl Emilie Fouilloux, che ha reso magica l’atmosfera della serata e che è il simbolo ideale della liason tra Francia e Italia che si respira nelle collezioni di Mes Demoiselles. Gli invitati hanno così potuto fare un vero e proprio viaggio nello stile e nell’essenza della maison, enfatizzato dal concept della boutique che, utilizzando i suoi codici tradizionali, esalta il lusso grazie all’uso di materiali nobili e a un’illuminazione soffusa.

EMILE FOUILLOUX

 

ANDREA LEHOTSKA

Martina Ganna_Julien Dutartre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Milano, Negozio Mes Demoiselles

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cotril ha lanciato le nuove tendenze, FANCY, una donna creativa, colta e particolare. Il suo look si ispira ai viaggi che le hanno fatto vedere un mondo nuovo, alle letture e all’arte. La contaminazione fa parte della sua

unicità, in un mix di contrasti e dissonanze che raccontano una storia nuova. Intelligenza ed

estro, decisione e delicatezza definiscono un fascino che cattura gli sguardi, riflesso di un carattere magnetico, di una sensualità mentale irripetibile.

PRETTY PUNK rompe gli schemi della femminilità, come una voce fuori dal coro. Una donna che guarda alla corrente anni ’80 con uno spirito più delicato e consapevole, padrona della

sua bellezza, sicura di sé, dalla sensualità più allusiva che ostentata.

I tagli si fanno decisi ma versatili, in un equilibrio dove rock e glamour si fondono in un’unica

melodia. L’eleganza è lo switch che rende il look completo e distintivo, nel confine dove la

raffinatezza senza tempo si veste di modernità. MISS DYNAMO è movimento, slancio, dinamicità. Le giornate vanno veloci, gli impegni si susseguono per una donna indipendente, che corre insieme alle lancette del tempo. Praticità e comodità diventano le regole del gioco, declinate in tagli leggeri e femminili, che descrivono la forza di chi li porta. Lo sporty-chic si fa hairstyling, in una semplicità che non ha

bisogno di eccessi, in una sicurezza moderna che tiene il passo del fascino.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida tag: , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista esperta, anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con Libero, tgcom 24 e Radio Number One, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi.Collabora come account di Media Production. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *