Emozioni di viaggio

Ho puntato la bussola verso l’Equatore, proseguito la rotta verso i mari del Sud, sulle tracce delle vie del tè e del caffè, per portarvi nel mondo dei cappelli estivi. L’estate, quest’anno, fa un po’ i capricci, nel suo arrivo, ma sarà un attimo e saremo sotto il sole che splende. La stagione estiva del cappello rimanda ancora all’immaginario legato al viaggio, alla scoperta di nuove ispirazioni con cui fondere la sapienza legata alle radici. La terra salentina, dove l’avventura di Doria ebbe origini più di un secolo fa, è il porto ideale dal quale salpare verso mete lontane e raccontare, attraverso il cappello, suggestioni, colori e stimoli sempre nuovi. Continua a leggere