Un weekend di Carnevale scatenato con Pietro Giannelli, Samsara Beach, Circus, Quei Due, Touch Down

Carnevale è nell’aria e chi ha voglia di scatenarsi fino all’alba e oltre trova eventi d’ogni tipo in tutta Italia. Sabato 10 febbraio al Sofia di Fondi (LT), ad esempio, insieme a tanti guest c’è un dj resident d’eccezione come Pietro Giannelli. Ama davvero ogni genere di musica. “Quando non lavoro ascolto poca musica dance… ma proprio in abito dance mi piacciono molto gli Ofenbach, duo giovanissimo di dj francesi con delle idee musicali magnifiche, vedi “Be Mine” e Katchi”, racconta.

A Milano, invece, prima di ballare, l’idea giusta potrebbe essere fare il pieno di energie e relax alla Pizzeria Quei Due (via Pietro Custodi 14). Qui si parla con accento franco tedesco, ma cadenza napoletana: l’ambiente è semplice, ma molto curato nei dettagli, con salette ispirate a tematiche diverse, ben quattro, compreso l’ingresso, in cui si trova la sala del forno, la cantinetta che permette anche di fare una festa/cena privata, la  luminosa e romantica veranda, con vetrate che ricordano un giardino d’inverno… e pure la sala dei 7 Nani. 

Rimanendo in ambito dinner & dintorni… anche a Riccione c’è di che divertirsi. Aspettando i beach party di Pasqua e Pasquetta 2018, al Samsara Beach ci si diverte. Infatti il bel ristorante dello spazio già a febbraio 2018 è aperto a pranzo e a cena ogni weekend con specialità di mare e di terra.  E non è tutto: ogni sabato sera qui va in scena un dinner & after show in cui musica e sapori danno spettacolo. Alla musica pensa Fabrizio Piccino PiccioStyle. Quando in console c’è lui, PiccioStyle, il divertimento non manca mai. Proprio mai. 

Dopo aver fatto scatenare Ibiza nel corso dell’estate 2017, Touch Down continua a far muovere a tempo l’Italia anche a febbraio 2018. Dall’8 al 28 febbraio i party sono tanti, tantissimi. Dal Vibe di Milano ad m2o, a Roma; dal Reset Club di Riccione, a Pisa passando per Ragusa e Milazzo. In effetti il groove degli eventi Touch Down Ibiza è semplicemente unico: è un party in cui sonorità decisamente urban si mescolano a ritmi americani e britannici. Il 9 la crew con  DJ Aniram è al Life di Bolzano e pure al Reset di Riccione, mentre l’11 si sposta con Mostro al Mega Show di Sondrio. 

Il sabato notte è sempre hot al Feel Club di Vicenza ma diventa decisamente indimenticabile se è firmato #24milabaci come accade il 10 febbraio. La notte inizia con una cena piena di sfizi culinari, sia per chi ama una cena davvero curata al ristorante, sia per chi preferisce una pizza con gli amici… il tutto servito con un intrattenimento che fa la differenza. Nuovi sapori, nuovi sorrisi e nuove emozioni in una location ricca di fascino ed eleganza. Si parte con il dinner show di Francesco Capodaqua e si prosegue ballando con il dj set di Kris T ed Andrea Bozzi, resident di Feel Club. 

Il carnevale più pazzo di Como è al Made Club sabato 10 febbraio. Tutti travestiti per una grande serata con gli amici. Chi arriva in maschera ha diritto ad un free shot, con costume intero free drink, il miglior costume vince una bottiglia di Champagne, chi si presenta in pigiama ha diritto ad un premio speciale. Il nome del party dice tutto: Carnival of Madness… perché impazzire una volta l’anno è del tutto normale. 

I tedeschi Tassilo Ippenberger e Thomas Benedix, al mixer Pan-Pot, uno dei dj duo più importanti della scena elettronica internazionale. Il 10 febbraio 2018 fanno scatenare il Bolgia di Bergamo, club che si conferma al centro delle tendenze mondiali quando si tratta di musica da ballo che fa la differenza. Fin dall’uscita del loro primo album “Pan-O-Rama”, su Mobilee Records, la label di Anja Schenider, Pan-Pot fanno scatenare club e festival che contano. Sono di casa al Time Warp, allo Space di Miami, all’Amnesia di Ibiza e ovunque il ritmo spinge davvero forte. Con loro al mixer del Bolgia c’è pure un altro protagonista della club scene, ovvero Gregor Tresher. 

A Brescia invece l’epicentro del divertimento è senz’altro Circus beatclub. 

Domenica 11 qui la festa è White and Gold, un’edizione speciale del party hip hop Rehab The New Order. E’ un party carnevale decisamente sfarzoso e ovviamente il dress code non poteva che essere White & Gold. Un semplice capo bianco e un accessorio dorato, ma ovviamente l’originalità verrà apprezzata, nonché premiata con una sorpresa da Stone Soup.  Lunedì 12 febbraio il party di Carnevale è ancora scatenato. Si chiama Heroes ed è una festa perfetta per chi ha voglia di muoversi a tempo sentendosi dotato di speciali per poter: salvare il mondo muovendosi a tempo, rendere tutti felici con la musica, ballare fino all’alba… 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page
Movida tag: , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Opinionista, Conduttrice Radio e tv e Blogger. Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora, tra quotidiani, settimanali, mensili, radio, internet, tv. Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Attualmente collabora con tgcom 24 e Cool in Milan, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo, è Ufficio Stampa di www.primadelclcik.it, svolge attività di ufficio stampa per famosi brand del settore food e vitivinicolo, noti ristoranti, locali fashion, personaggi del mondo della tv, è impegnata su cause e programmi sociali, come primadelclick.it, grandi chef, scrittori. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview per concept store dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *