Con Trois Villes Pasqua a Cortina all’Hotel de la Poste

“Natale con i tuoi e Pasqua con noi”, questo l’invito di Trois Villes che il 31 marzo, presso lo storico Hotel de la Poste di Cortina d’Ampezzo, presenterà il terzo evento organizzato dall’Associazione.

La serata si articolerà in diversi momenti, abbracciando temi che vanno dalla cultura, alla moda, dal glamour, alla musica, fino alla gastronomia. Un appuntamento esclusivo che vedrà la partecipazione di alcuni rappresentanti istituzionali di Cortina, Venezia, e del Principato di Monaco, accanto a nomi prestigiosi dell’imprenditoria italiana e non solo, invitati, per l’occasione da Paola Mazzuccato, curatrice di eventi di altissimo profilo.

Il percorso, proposto dall’Associazione Culturale Trois Villes, ha infatti l’ambizione di creare un network di realtà che condividendo l’amore per l’arte, la cultura, la musica, le tradizioni del proprio territorio, raccontino talenti e storie di eccellenza come Malo per il cachemire, Air Corporate per gli elicotteri privati, Venetian Gold per le pietre naturali, Aleah per i caschi da sci made in Italy, Farecantine per la creazione di cantine, Villa Sandi per i vini, Cucimi per le pochette e i foulard, Levi Serafini per le grappe, Magister per le mostre, banche private. Guest Star dell’evento: il golden boy Gianni Rivera, che presenterà il suo libro “Gianni Rivera. Ieri e oggi”.

Renato Missaglia

Elisabetta Gozio regalerà piccoli momenti pieni di suggestioni e armonia, mentre Rolando Giambelli saprà di certo coinvolgere il pubblico sulle musiche dei Beatles. Promotori del progetto: Renato Missaglia, artista di respiro internazionale, Gherardo Manaigo proprietario del mitico Hotel de la Poste di Cortina, imprenditore e animatore della scena ampezzana, Giovanni Missaglia team leader di Art Vertising che cura l’immagine e la regia di Trois Villes e Luciano Donatelli – LD Consultings e Anchorage Group che sosterrà il progetto anche attraverso H FUSION Media Group. Per la comunicazione della manifestazione Double Malt di Milano, guidata da Serena Biella e Chiara Giudici. La serata si svolgerà sotto il Patrocinio della Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco in d’Italia oltre che del Consolato Onorario del Principato di Monaco a Venezia. Dopo i successi di Venezia lo scorso 5 maggio in presenza di S.E. M. Serge Telle, Primo Ministro del Principato di Monaco e dell’11 novembre a Monte-Carlo presso il prestigioso Fairmont Hotel, Trois Villes torna quest’anno a Cortina, dove è nata l’idea, per suggellare la partnership tra le tre città e i loro frequentatori abituali.

Gherardo Manaigo, proprietario dello storico Hotel de la Poste con la moglie

Non la fine di un ciclo ma la tappa di un percorso che già nel 2018 allargherà ulteriormente i propri orizzonti.

WWW.TROISVILLES.COM

 

 

 

Movida tag: , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Opinionista, Conduttrice Radio e tv e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo-www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa per famosi brand. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

2 risposte a “Con Trois Villes Pasqua a Cortina all’Hotel de la Poste

  1. Riccardo in questa serie B occorrerà sempre il miglior Empoli,perchè ogni partita può nascondere un insidia e più si va avanti e più ognuno cercherà di raggiungere i propri obiettivi.chi ci riuscirà e chi no ,ma tutti daranno il massimo per cercare di arrivare a farlo..Questo vale anche per noi.Venezia squadra tosta?Non cè dubbio i suoi risultati son lì a dimostrarlo,ma credo che a Venezia la pensino alla stessa maniera nei nostri confronti e come noi troveremo del pane duro anche loro potrebbero trovare del pane duro.ma molto più duro..tanto duro che nemmeno l”acqua che probabilmente scenderà sul Castellani.riuscirà ad ammorbidirlo.E poi parliamoci chiaro..la sconfitta dell”andata nessuno l”ha mai digerita e rendergli pan per focaccia non sarebbe male.. customer essay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *