Nessuno è Innocente, di Toni D’Angelo; al di là dei luoghi comuni su Napoli!

da Il Giornale.it-articolo di Francesca Lovatelli Caetani

Alla 75esima Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, in occasione della settimana della critica, è stato presentato “Nessuno E’ Innocente”, regia di Toni D’Angelo, con Salvatore Esposito, Riccardo Zinna, Loredana Simioli, Giuseppe Cirillo, Pippo Lorusso m2o. Il protagonista, Ermanno, vive di luoghi comuni su Napoli e Scampia: tartassato da notizie di cronaca nera che le descrivono come un luogo dominato solo da sparatorie, omicidi, spaccio di droga. A Scampia, però, ci sono persone comuni, gente per bene che non fa notizia. Una volta giunto a Napoli per la firma di un contratto d’appalto che deve dare una svolta alla sua carriera, dovrà fare i conti con la realtà: il luogo dell’incontro è proprio un capannone a Scampia. Continua a leggere