Il salotto dell’arte in tutte le sue forme: la Trattoria Toscana Elite

DANIEL PRIGIONI, IMPRENDITORE E PER PASSIONE CANTANTE

E’ nata ufficialmente nel 1971, ma oggi è rinata, grazie allo spirito innovativo e alla creatività di Daniel Prigioni, giovane imprenditore e artista, che ha riportato agli antichi fasti il locale storico di Milano, che è tornato ad essere il salotto degli artisti.  Dopo un raffinato restyling e l’ampliamento della zona bar e dell’ingresso del locale, sono tre le zone che accolgono gli ospiti a la Trattoria Toscana Elite.

 

Nella Welcome Room, con area bar in un nuovi stile, con accesso diretto su Corso di Porta Ticinese, i clienti vengono accolti con un welcome cocktail e all’interno del quale vengono organizzate feste private e dj set, tra divani comodi e accoglienti e eleganti poltroncine. I bartender sono altamente qualificati, gli aperitivi, a base d prodotti di qualità, finger food, specialità di carne e pesce e cruditees, sono serviti al tavolo. 

Nella zona ristorante, poi, con fontana centrale, il protagonista è l’enorme lampadario, arrivato appositamente da Hong Kong e in vetro di Murano. Il soffitto si apre durante la bella stagione e trasforma lo spazio in un giardino estivo, tra bambù, peschi, ciliegi e altre piante. Due le zone privè, esclusive e riservabili per cene, eventi aziendali, compleanni.

Il bar Lounge Elite è stato ampliato con un bancone a tre postazioni, nelle quali esperti bartender preparano cocktail italiani e internazionali e aperitivi da prenotare negli spazi privè che possono accogliere sino a 400 persone. Anche in questa zona il soffitto viene aperto per un aperitive time sotto le stelle. Al centro non manca la postazione dj set ideale anche per i festival live musicali che vengono organizzati nel locale. Tutte le sere nel locale ci sono dj set con ospiti internazionali.

Tra le specialità del ristorante, carne e pesce italiani, come fiorentina, chianina certificata Consorzio Toscano Toscano, buttera Cinta Senese, orata, branzino mandorlato, con nocciole e pistacchi e caponata di verdure di stagione. Su prenotazione cruditees, tra i dolci, il tortino al cioccolato e pere, le torte fatte in casa, il cremoso al cioccolato. i vini sono toscani tipici bianchi e rossi.

Le serate sono tantissime, il Lunedì CABARET NIGHT, Martedì SUONA FORTE, hip hop, rap, trap, giovani talenti, Mercoledì CULT, musica live con jazz band, dj set e ospiti internazionali, GIOVEDì HEROES dall’afro alla techno selezionata esclusivamente in vinile, musica, dj set con THE BEST DJ DI CORSO DI PORTA TICINESE, tutti gli artisti della zona titolari anche di noti locali, VENERDI’ FLUIDO, best house music, funk, deep e soul, SABATO WOW, musica italiana, latino, reggaeton, commerciale, con partecipazione del cantante, influencer e personaggio DANDI, Domenica TIRAMI SU-BRUNCH FUTURISTICO, dalle 12 alle 24, per tutti coloro che vogliono uscire dagli schemi, vestirsi a tema e prenotare il brunch, anche con tutta la famiglia. Le mamme e i papà potranno rilassarsi grazie a “tate” esperte che si prenderanno cura dei bambini.

DANIEL PRIGIONI

Trattoria Toscana-Elite

Corso di Porta Ticinese 58

Tel.02/89406292

 

Movida tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Opinionista, Conduttrice Radio e tv e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo-www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa per famosi brand. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *