Angelo Famao, astro nascente della musica, fenomeno social

Canta da tre anni e oggi, con l’etichetta Blue Music, è diventato il nuovo idolo della musica melodica in chiave moderna e social. Angelo Famao è giovane, bravo, simpatico e affascinante; con il brano “Tu si a Fine do Munno” e la conoscenza di Fabrizio Corona, che lo ha voluto promuovere artisticamente, si sta facendo conoscere a livello nazionale. I suoi brani melodici italianizzati hanno una base disco raggaeton.

“I miei testi parlano di amore, ragazze, non di malavita o dipendenze”-dice Famao, originario della Sicilia e classe 1996-“mi immedesimo nei ragazzi di oggi e mi sento l’alternativa al cantante rap americano, canto in italiano e alterno un’altra lingua, il napoletano, che si abbina alla perfezione con testi che raccontano l’amore e le ragazze”.

In giro da quest’estate con circa 300 eventi, ha instaurato con Corona anche una bella amicizia e sta preparando un nuovo disco per l’estate. Corteggiatissimo, è single perché si ritiene pericolosissimo; 22 anni, si tiene in forma allenandosi e divertendosi e vive per la musica.

Tra il suo pubblico non mancano le famiglie e i bambini, con i quali ha un bellissimo rapporto e che lo apprezzano per i suoi testi, freschi e puliti; molto impegnato a livello sociale, si reca spesso negli ospedali e in visita ai ragazzi disabili per portare la musica in tutti i luoghi.

Su Instagram ha già raggiunto i 135.000follower, tutti reali, che chiedono videomessaggi di saluti dal loro beniamino, primo cantante melodico a fare serate nelle discoteche e sulle spiagge del nostro bel Paese già da quest’estate.

“Il pubblico canta con me, sull’onda della tendenza del momento, a volte arrivo alle feste come sorpresa per la festeggiata o il festeggiato”-aggiunge Famao.

Molti lo considerano il nuovo fenomeno social; è in auge non solo a livello locale, ma si sta facendo largo anche a livello nazionale, perché l’amore per il folklore e la serenata in salsa neomelodica è tornata a spopolare, anche tra i più giovani, ma con una nuova immagine, quella di un ragazzo che interpreta e incarna gli ideali dei giovani di casa nostra.

“Nei video bacio le ragazze in modo troppo appassionato”-conclude-“devo modificare questo dettaglio, proprio perché sono attento ai bambini che mi osservano. Sono un ragazzo passionale, è la mia natura, come l’amore per la musica!”

Movida tag: , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Opinionista, Conduttrice Radio e tv e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri e partecipa come opinionista ad alcune trasmissioni. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come quelli legati alla tutela degli adolescenti, al bullismo e al cyberbullismo-www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa per famosi brand. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale, diventa collaboratrice de La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, di Panorama-Periscopio, Libero, Il Tempo, con una rubrica e una collaborazione come corrispondente per le sfilate milanesi,TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style due rubriche, così come Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore e direttore di testate, collabora anche con molte radio, da 101 a Radio Lombardia, passando per 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione non succede nulla di diverso: da Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, ad Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, alla Rai, con Corrado Tedeschi, a Matchmusic, solo per citarne alcune, così come Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv come opinionista, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting. Modera presentazioni di libri ed eventi, partecipa a programmi tv come opinionista, realizza, come giornalista in video, servizi e interviste. Insomma, il suo percorso da giornalista è a tutto tondo, caso più unico che raro nel panorama italiano. Negli ultimi anni ha anche curato, come Ufficio Stampa, numerosi brand in fase di lancio o gia’ noti, si è occupata di strutture turistiche, organizzato mostre per giovani artisti, press preview dedicati al food, ristoranti e locali alla moda, o design, personaggi, societa' di comunicazione,grandi eventi. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

3 risposte a “Angelo Famao, astro nascente della musica, fenomeno social

  1. Bellissima intervista… sono fiera di seguirti, proprio perché sei così! Vero e buono.. e umile! Auguri per tutto ti auguro solo il meglio❤️

  2. Buona sera bravissimo continua così sei fantastico è poi ai una voce bellissima complimenti ti auguro tutto il bene se questo è la tua passione perché no continua così 🙂 ti aspettiamo presto in svizzera saluti katia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *