Il Pinocchio di Sabina Negri e Lorenzo Loris

A Milano, al Teatro Gerolamo, in piazza Beccaria, dal 1 al 3 febbraio andrà in scena Piocchio-El Pinocc, adattamento drammaturgico di Sabina Negri, Lorenzo Loris e Mario Sala, dalla traduzione dialettale di Tranquillo Salvatori, regia Lorenzo Loris, con Mario Sala e i Duperdu.

“Il Maestro Salvatori ha vinto la Rosa Camuna della Regione Lombardia quest’anno, ha tradotto la Divina Commedia; il suo testo e la sua traduzione del Pinocchio mi è stata consigliata dal Sindaco di Codogno, mi è piaciuta tantissimo e così è nato lo spettacolo”-dice Sabina Negri-“Pinocchio qui ha 55 anni, è lui che racconta la sua storia, è arrivato nell’età nella quale ci si può raccontare. Piocchio è nato senza madre e da un padre, c’è la fatina che cerca di farlo andare a scuola dove alla fine impara l’italiano e smette di parlare il milanese. Il mio Pinocc racconta la sua vita con sorriso amaro e giocoso, deve diventare bravo da grande” Continua a leggere

Eccellenza italiana e tecnologia digitale

DIS – Design Italian Shoes – è il brand di calzature personalizzate che rinnova l’eccellenza artigianale italiana grazie alla tecnologia digitale più avanzata. DIS nasce nel 2015 dall’intuizione dei fratelli Andrea e Francesco Carpineti e Michele Luconi e dal loro desiderio di dare slancio alle realtà artigianali e portare soluzioni innovative al retail attraverso la tecnologia digitale. “L’idea nasce nel 2013 da un aperitivo sulla spiaggia, a Numana, pensando a come avremmo potuto rinnovare le calzature Made in Italy, in una zona nella quale ci sono 3500 aziende che fanno scarpe dal XIV secolo circa nei dintorni di Macerata e Fermo”-dice Francesco Carpineti, intervistato dalla vostra Francesca Lovatelli da Hyper Room a Milano-“abbiamo riflettuto su tutte le criticità del settore. Da qui l’imput per utilizzare la tecnologia per risolvere i problemi del negozio al quale bisogna consegnare le scarpe, o le persone che non possono recarsi in loco. Volevamo un nuovo modello di business che desse un servizio innovativo e raggiungesse gli amanti delle calzature in tutto il mondo, usando il 3D, per dare rappresentazione di quello che il cliente riceverà a casa”. Continua a leggere

Il marchio d’eccellenza sartoriale nel mondo

Nasce nel 1976 il marchio d’Avenza. Tony Clay, direttore generale e socio fondatore del marchio, nel ‘76 si trova in una situazione scomoda: la casa madre, La Chester Barrie, viene sottratta all’improvviso dal colosso Austin Reed e Tony si ritrova un’azienda piena di potenzialità ed eccellenza produttiva ma senza un nome. Continua a leggere

E’ un weekend di super party!

 
Quello che inizia venerdì 25 gennaio 2019 è un fine settimana di tanti eventi, da non perdere, da Nord a Sud. Venerdì 25 gennaio all’esclusivo Just Cavalli d Milano il party è “From Capri with Love”. L’evento è organizzato in collaborazione con il celebre Anema e Core (Made in Capri). Armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor estivo e atmosfere glamour tutto l’anno, Just Cavalli è il ritrovo per eccellenza del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo. Mantiene l’impronta tipica del famoso stilista, a partire dai cuscini animalier, ma in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.

Continua a leggere

Le cucine più belle del mondo

RiFRA di Matteo Rivolta, disegna e produce cucine e bagni di lusso (valore medio di una cucina 100 mila euro); ha creato una piattaforma in grado di rompere le barriere fisiche e di progettare a distanza al 100% una cucina, grazie a un visore unico al mondo per la realtà virtuale per fruire della propria cucina o del proprio bagno in fase di progettazione. Il tutto attraverso un box che arriva a casa del cliente che contiene un visore per la realtà virtuale. Show Room in Corso Matteotti a Milano, a Modena, a Parigi, Bruxelles, sta aprendo a New York e Miami. RiFRA ha arredato i bagni di Sua Maestà Re di Giordania-chiamando un funzionario da Ammam e facendosi portare l’ordine a Malpensa per il carico via aereo-ma tra i suoi clienti ci sono anche il Presidente Cadillac e Vice Presidente GM appartamento a New York, l’imprenditrice Katherine Mcconvey per la sua villa di Vero Beach in Florida da 38 milioni, che ha scelto di arredare RiFRA le 3 cucine e i 10 bagni. Continua a leggere

Appuntamento con Anema e Core, a Milano al Just Cavalli, passando da Tenuta degli Dei…

Mercoledì 23 Gennaio Tenuta degli Dei, Azienda Agricola proporrà, al Just Cavalli di Viale Camoens/Torre Branca, Wine Tasting, dalle 19,30.Tenuta Degli Dei è, in un unico nome, il segno dell’eccellenza: la famiglia Cavalli interpreta l’amore per la propria terrain un progetto che celebra una grande passione. Il legame che unisce Tommaso Cavalli alla sua terra, affonda le radici in una passione autentica, consolidata da più di trent’anni di lavoro dedicati, insieme al padre Roberto, a un progetto che si chiama Tenuta degli Dei, proprietà di famiglia fin dai primi anni Settanta. Continua a leggere

Tony e Tina Colombo: il 30 gennaio la “promessa”, prima di diventare ufficialmente marito e moglie

Il 28 marzo Tony Colombo e Tina Rispoli convoleranno a nozze. Sono a buon punto i preparativi del matrimonio, che si preannuncia tra i più belli tra quelli dei vip di questi ultimi anni. Dopo la cerimonia, che ufficializzerà il loro legame nuziale, i due sposi festeggeranno l’evento presso al Grand Hotel “La Sonrisa”, il Castello di Don Antonio Polese, che era molto legato a Tony Colombo.

Era stato lo stesso cantante, via Instagram, a informare i fan che si sarebbe sposato nella Villa Sonrisa di Sant’Antonio Abate, tenuta diventata famosa grazie alla trasmissione “Il boss delle cerimonie” di don Antonio Polese, personaggio tv scomparso a dicembre 2016.

 

“Don Antonio mi ha sempre detto che se mi fossi risposato avrei dovuto festeggiare il lieto evento al Castello –dice il cantante -non c’è location più adatta per bellezza a capienza”. Più di 400 gli invitati, tanti i nomi del panorama artistico italiano. L’abito di Tina è stato disegnato dallo stilista partenopeo Ferdinand.  Continua a leggere

Pienissimo PRO, l’innovazione per i ristoranti è Made In Italy

La ristorazione è uno dei settori più rilevanti in Italia, la cui importanza è dimostrata dalla presenza diffusissima sul territorio di ristoranti e locali di ogni genere.Un ruolo cruciale è giocato soprattutto dall’apporto della tecnologia, che sta mutando in profondità il modo di fare ristorazione nel nostro Paese. Tra i principali protagonisti di questo radicale cambiamento emerge Pienissimo, un’azienda fondata agli inizi del 2017 e specializzata nella formazione di imprenditori capaci di innovare la ristorazione e il modo di concepirla. Oggi, dopo un solo anno dalla nascita, è nata Pienissimo PRO, piattaforma che sarà anche disponibile come applicazione per ipad, che promette di generare clienti in maniera automatica tramite una nuova modalità di gestione.  Il principio è l’utilizzo dei famosissimi Big Data, ritenuti da tutti gli esperti del settore come il vero tesoro della rivoluzione tecnologica a cui stiamo assistendo, e che ha permesso a colossi del mondo informatico come Facebook, Google e Twitter di generare profitti miliardari grazie all’uso intelligente e statistico dei dati personali. L’ambizione di Pienissimo PRO è proprio quella di dotare ogni ristorante di una tecnologia adeguata, in grado di governare in maniera più efficiente il complesso processo gestionale dei ristoranti, e grazie ad una innovativa agenda elettronica triplicare il proprio fatturato. L’ideatore del sistema è Giuliano Lanzetti, già titolare del celebre Bounty di Rimini, locale di riferimento, uno dei più famosi d’Italia, che ha raddoppiato il fatturato in un momento di crisi per molti; Lanzetti è anche autore del libro “Pienissimo – Come riempire il tuo locale senza rimanerne schiavo“.

Come è nata l’idea e questa vera e propria rivoluzione?

Continua a leggere

E’ un weekend di party!

 
E’ un super weekend tutto da vivere in giro per i locali italiano quello che inizia venerdì 18 gennaio e per chi lo desidera continua per tutta la settimana successiva.
 
Al Just Cavalli, super club cittadino e non solo, il 5 febbraio la festa in programma è dedicata al Capodanno Cinese, Chinese New Year. Il club mantiene l’impronta tipica del famoso stilista, a partire dai cuscini animalier, ma in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.
E’ situato alla base della Torre Branca, progettata da Gio’ Ponti e il grande giardino a ridosso del Parco Sempione si trasforma, durante l’estate, in una grande ed elegante discoteca all’aperto.

Continua a leggere

Ginarte protagonista da Otivm a Milano

Il 17 gennaio, da OTIVM, in via Gaetano Negri angolo S.Maria Segreta, ristorante gourmet caratterizzato da piatti di alta cucina italiana con tocchi di creatività e spunti internazionali di Perù e Giappone, verrà festeggiato il compleanno di Federico Luckenbach, uno dei soci creatori di Otivm. La serata inizierà con l’aperitivo, seguirà la cena, ma non mancherà il djset e una speciale performance live painting durante la quale verrà utilizzato, per la realizzazione dell’opera, Ginarte, sinonimo di Spirit Of Art, dedicato all’arte in ogni sua forma ed espressione. Durante la serata, come ogni settimana, verranno proposte perfomance di artisti e cantanti, in puro stile Cirque du Soleil, per un Dinner Show contraddistinto da eleganza e ricercatezza, dai piatti serviti, alle esibizioni degli artisti presenti-Dalle ore 21 till late.

Perché utilizzare Ginarte per la realizzazione di un’opera? Continua a leggere