E’ un weekend di super party!

 
Quello che inizia venerdì 25 gennaio 2019 è un fine settimana di tanti eventi, da non perdere, da Nord a Sud. Venerdì 25 gennaio all’esclusivo Just Cavalli d Milano il party è “From Capri with Love”. L’evento è organizzato in collaborazione con il celebre Anema e Core (Made in Capri). Armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor estivo e atmosfere glamour tutto l’anno, Just Cavalli è il ritrovo per eccellenza del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo. Mantiene l’impronta tipica del famoso stilista, a partire dai cuscini animalier, ma in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.

Sabato 26 gennaio a Como, invece, c’è Chadia Rodriguez, icona della nuova scena italiana,  sul palco di LIBE Winter Club. Il ritmo è hip hop e trap e l’evento è in collaborazione con Touch Down Ibiza. Qui è già stato protagonista sul palco qualche settimana fa Gemitaiz, un altro rapper in crescita verticale. Il 26 gennaio come dj resident in console ci sono Jahn e Keys. Al microfono invece c’è Alle Torelli. 
 
 
 
Al Circus beatclub di Brescia la stessa sera va in scena un sabato notte pieno di ritmo e stile. In console c’è la Circus family, ovvero Toma, Brio, Dr.Space e i protagonisti sono come sempre tutti gli ospiti del club numero uno della città (e non solo). Al microfono c’è poi come guest c’è Cire, vocalist originario di Mantova. E’ capace di dare energia a qualsiasi tipo di pubblico e quello del sabato Circus non aspetta altro che saltare e ballare insieme a lui.
 
Ogni venerdì Vida Loca, party scenografico pieno di musica urban e pop, fa scatenare Matis Bologna. Ogni sabato la crew della festa invece è al Peter Pan di Riccione (RN). Questi invece i party in programma nelle prossime settimane in giro per l’Italia: 25/1 Noir – Lissone (MB); 26/1 Qi Clubbing – Erbusco (BS); 1/2 Sottozero – Piacenza; 2/2 SugarReef – Arezzo; 10/2 Tremenda @ Gilda – Modena;16/2 Demodé – Modugno (BA)…  Vida Loca infatti non si limita a far ballare musica urban di qualità: è una sorta di musical notturno in cui, per una volta, non ci sono superstar in console. 
 
E che succede sabato 26 gennaio al grande Costez di Telgate (BG)? Sul palco va Ema Stokholma, dj scatenata che dalla console propone house melodica ed electro. Nata a Marsiglia e cresciuta a Parigi, ha fatto a lungo la modella (Valentino, Dolce & Gabbana, Versace, Gattinoni) ma è una creatura nottambula che si nutre di musica… Spesso si fa vedere in tv, ad esempio a Pechino Express.
 
 
 
 
La stessa sera a Villa Bonin, a Vicenza prende vita dUb Music Festival @ Villa Bonin – Vicenza. Sul palco ci sono due professionisti del groove hip hop_ Double S (Fabri Fibra Dj) e Don Joe (co – fondatore Club Dogo). E’ un party scatenato dedicato a chi ama i suoni black che fanno muovere a tempo tutto il mondo.
 
Chi ama la house può invece seguire il tour dei napoletani Nervestrain: il 2/2 sono al Club Partenopeo di Napoli, il 9/2 al Donoma di Civitanova Marche, il 15/2 al TMA Music Club Firenze, mentre il 23/2 al Megà di Pescara. Le loro maschere da elefante mettono allegria e regalano energia.
 
Infine, sabato 26 gennaio Musicaeparole, colosso del clubbing del Sud Italia, festeggia il suo 17esimo compleanno con il sound di Tommy Vee al Biba Goldclub di Castellaneta (TA). Chi ama far tardi con il sorriso ballando con i migliori dj internazionali sa che come Musicaeparole c’è solo Musicaeparole. Lo stile e la qualità degli eventi proposti da questa società tra Gallipoli e mille altre località sono davvero unici. 
Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *