Quanti eventi in Piazza dei Mercanti a Milano!

Lunedì 27 maggio, in Piazza dei Mercanti, nel cinquecentesco Palazzo Giureconsulti la cui costruzione fu voluta e finanziata dal nobile milanese Giovanni Angelo Medici, salito al soglio pontificio con il nome di Papa Pio IV,avrà luogo una serie di eventi imperdibili.

Alle ore 17, un appuntamento gratuito ed aperto a tutti gli interessati dedicato al Benessere, con la dottoressa Mariela Ivanova, Naturopata, che effettuerà una interessantissima presentazione dell’algoritmo del benessere basato su studi medico scientifici russi. L’introduzione sarà effettuata da Coral Club International, azienda produttrice di esclusivi integratori volti a preservare salute, vitalità e longevità.

Alle ore 18, avrà luogo lapresentazione gratuita del libro “Envivo” del dottor Ciaccio, di Sciacca, che toccherà tematiche molto vive ed attuali , con la lettura di alcune pagine del romanzo da parte di due attori: Paolo Rausa e Rosy Cannas.

La serata avrà poi il suo culmine con un evento a scopo benefico , in cui musica, danza, cultura e bel canto si uniranno per uno spettacolo emozionale e imperdibile organizzato dall’Associazione Stravinsky Russkie Motivi , sotto l’egida del patrocinio del Comune di Milano e del Consolato di Spagna, nella città meneghina..

Natalia Delmar La Serrata, prima ballerina di flamenco  e vincitrice dei recenti concorsi internazionali , danzerà su alcune arie cantate dal soprano Larisa Yudina, presidente dell’ Associazione  Stravinsky Russkie Motivi.

La serata tutta sarà un omaggio al flamenco, il cuore pulsante della Spagna, al bel canto, di cui l’Italia è portavoce nel mondo, alla musica latina ed alla maestria musicale di musicisti russi e spagnoli.

Vi sarà anche un importante risvolto benefico, perché grazie alla generosità degli sponsor e dei partecipanti, verranno raccolti fondi per la realizzazione di una scuola italo-russa  bilingue in cui famiglie italiane e italo-russe potranno far apprendere ai ragazzi musica, arte e pittura con il metodo didattico russo. Sono inoltre già previste borse di studio per ragazzi dotati ma bisognosi, in modo da consentire loro un percorso formativo che aiuti nuovi talenti ad emergere.

Nella serata si esibiranno anche la pianista Svetlana Sayad, dall’Azerbajgian , il violoncellista ucraino Alexander  Zumbrovsky, il percussionista cubano Dany Torres e due ospiti direttamente dalla Spagna, un chitarrista ed un tenore di flamenco.

Ospite speciale della serata sarà Cecilia Gayle, una delle regine indiscusse della musica latino americana originaria della Costa Rica, che duetterà con il soprano Larisa Yudina in Granada, per poi terminare la serata con la sua rinomata Bachata.

Ospiti saranno anche Marina Sciryaeva, che scatterà fotografie dell’evento, e Stefano Rizzi,  che si occuperà delle riprese video e della loro pubblicazione su reti televisive sia web che tradizionali e che esporrà alcune delle opere tratte dal suo “ Calendario Multietnico “.

Un programma variegato e ricchissimo, dunque, per unire attraverso le Arti, culture e paesi distanti solo geograficamente, che terminerà con un rinfresco per tutti gli ospiti durante il quale sarà offerta la degustazione di sei differenti cantine di vini italiani bio docg d’eccellenza.        

 

Per informazioni ed acquisto di biglietti, contattare

stravinskyrusskiemotivi@gmail.com

 

Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *