Il primo week end di agosto è tutto da vivere

Yellow è un party nuovo di zecca che fa ballare ogni domenica, dal 4 agosto 2019 (dopo la falsa partenza dovuta al maltempo del 28 luglio), la Capannina di Castiglione della Pescaia (GR), un club d’eccellenza che fa divertire fin dal 1975. Il sound della festa è perfetto per chiudere il weekend con il sorriso sulla labbra, ballando fino all’alba house, hip hop e r’n’b. In console Luca Guerrieri, dj producer conosciuto in mezzo mondo…

Il nuovo disco del dj producer salentino è Modus Dj.  “Il testo del brano vuol trasmettere lo stato d’animo di ognuno di noi durante le avversità che possiamo avere in una storia d’amore, in una convivenza, in un matrimonio, nella vita di coppia”, racconta Modus. “Cerchiamo di trovare una via d’uscita nella libertà, nell’essere liberi e nel trovarci un “Sabato” a ballare liberamente senza nessun pensiero e senza nessuno che ci blocchi o ci opprima”. Chi vuol ascoltare live questo disco, l’8 agosto può fare un salto all’Aquarium di San Pietro in Bevagna, in Salento.
Restando in Salento, all’inizio di agosto i party da non perdere per Popfest, super festival organizzato da Musicaeparole alla Praja, sono addirittura tre:  Il 4 agosto c’è Jimmy Sax, performer di livello internazionale che ha collezionato 1500 show nel mondo e diviso il palco addirittura con gli Earth Wind and Fire e pure con David Guetta. L’11 al  Popfest, a Gallipoli (Praja) torna Bob Sinclar, n coppia con Albertino, simbolo del divertimento e della radio in Italia (Deejay, m2o). Il 14 agosto c’è Steve Aoki, celeberrimo dj californiano. Le sue torte, i suoi salti e le acrobazie che include sempre nei suoi dj set hanno consacrato Aoki come uno dei personaggi più importanti del clubbing internazionale.

E all’isola d’Elba? L’epicentro del divertimento notturno è senz’altro il Tinello di Campo nell’Elba.Il 3 agosto, come ogni sabato sera al Tinello, c’è Big Mama. E’ un super party dedicato al sound urban e black. Big Mama è una festa irresistibile, 100% Made in Salento. In più arriva uno special guest senz’altro molto atteso: Andrea Cerioli, celeberrimo personaggio tv. La sera dopo arriva invece il dj toscano Federico Scavo, mentre il 5 al mixer c’è Cristian Marchi, da tempo uno dei dj più affermati da sempre nei top club italiani

Restando in ambito top party e dintorni come non citare il super show che Elettra Lamborghini propone il 3 agosto 2019 in un vero top club, il Mr.Charlie di Lignano (UD)? L’erede Lamborghini è uno dei personaggi più popolari e discussi dello show biz italiano ed internazionale. Grazie alla partecipazione a programmi come Super Shore ed Ex on the Beach e soprattutto ad una carriera musica importante, Elettra sa sempre come farsi notare e quando sale sul palco lo show è assicurato.

E che si balla in Liguria? Ai Golden Beach di Albisola (SV) il 2 agosto la festa è Habitat.  Habitat è un party decisamente caliente. Il sottotitolo dice più o meno tutto: The Finest Hip Hop & Reggaeton On the Spot! Ragazze e ragazzi si scatenano al ritmo del beat che fa muovere a tempo il pianeta in questo periodo… e prima di iniziare a ballare, qui va in scena un nuovo modo di concepire un appuntamento consolidato: è Apericlass 2.0.

Sabato 3 agosto 2019 invece al #Costez di Telgate (BG) torna Besame, party dedicato al Global Pop Movement che fa scatenare il pianeta!  E’ uno dei grandi eventi estivi di #Costez, che è ormai un tempio dedicato al divertimento da grandi numeri, in ogni stagione. Besame è ormai uno dei party più hot d’Italia e fa ballare tutto lo stivale o quasi a ritmi decisamente caldi, irresistibili: il 4 agosto lo staff si sposta al Cayo Blanco di Sottomarina, mentre il 14 agosto è ai Bagni Medusa di San Benedetto del Tronto (AP)… ma tutto iniziò tutto da un mercoledì d’estate a Villa Bonin.

E in Costa Smeralda? Il 4 agosto 2019 al Just Cavalli Porto Cervo arriva Gianluca Vacchi, un personaggio, il “re di Instagram”, ormai anche top dj internazionale, che si esibisce nei più importanti club del pianeta. Non poteva certo mancare al Just Cavalli Porto Cervo, dove verrà organizzata la serata Birthday Celebration per il suo compleanno. “Mr. Enjoy” ha pure scritto una biografia di successo in cui racconta delle sue origini ma anche di seduzione e tatuaggi, lifestyle e attività fisica, eleganza e ironia… non manca neppure qualche episodio di follia che hanno contribuito a farlo diventare un fenomeno mondiale…

E nella calda Milano? Al Just Cavalli ci si può senz’altro rilassare. Il livello di ritmo e stile in questo spazio è decisamente altro. L’atmosfera di questo spazio milanese è unica. Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz?

 

 

Chiudiamo come sempre o quasi con un brano da ascoltare tra un party e l’altro. I Pandass, dj mascherati italiani decisamente inclini alla follia, hanno appena pubblicato “Culo Gordo”, un brano divertente che sta avendo ottimi risultati. Inclusa nella playlist Papeete Weekend, su YouTube la canzone ha già superato le 45.000 visualizzazioni. “Culo Gordo” è frutto della collaborazione con Octopvs ed il rapper spagnolo Xcese, nome conosciuto nel panorama della musica rap/trap spagnola.

Movida tag: , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *