Un Weekend da ballare? Mattn al Just Cavalli Milano, Vida Loca in tutta Italia

 
Si balla in questo primo weekend di ottobre in giro per l’Italia e parecchio….proprio parecchio. A Milano, come non citare Just Cavalli? Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz? Just Cavalli è infatti punto di riferimento per la città e per gli eventi internazionali. Sabato 5 ottobre arriva la bella (e bravissima) Mattn. 

In giro per l’Italia uno dei party più ballati è decisamente Vida Loca. E’ in realtà musical notturno che a fine 2019 avrà fatto muovere a tempo oltre 400 party in tutto il Mediterraneo (tutta Italia, Nord, Centro e Sud, Formentera e Malta).  Notte dopo notte, nel silenzio dei media e nel disinteresse di coloro che per età e interessi non vanno a ballare e si occupano di giovani e divertimento solo quando ci sono di mezzo star intergenerazionali e/o problemi di ordine pubblico, VL cresce. Ecco i primi party Vida Loca nel Nord Italia ad ottobre: 18/10  Berfi’s – Verona, 19/10 Radika Treviso; 20/10 Pick Up Torino, 31/10 Storya Padova. 
 
Sul palco e in console, per un party Vida Loca, non ci sono star del mixer (e presunte tali): lo spettacolo e il divertimento piacciono perché coinvolgono il pubblico e perché i dj Vida Loca (tra loro Tommy Luciani e Giulia Alberti) sono più bravi che famosi, proprio come le cantanti, gli mc e il corpo di ballo. Il sound di VL è quello che fa scatenare il mondo in questo periodo: un mix vincente e sempre diverso di urban (hip hop, reggaeton, trap), pop, house… Ecco i party che la crew Vida Loca fa scatenare ad ottobre 2019 nell’Italia Centrale: 11/10 e 31/10 Matis Dinner Club – Bologna; 19/10 Peter Pan – Riccione. 
 
A dare maggiore risalto agli artisti e al loro talento c’è una squadra di tecnici di valore assoluto e tecnologie che di notte non vengono utilizzate: il risultato è che chi balla o beve qualcosa con gli amici, in certo momento, non può che alzare gli occhi e lasciarsi coinvolgere… Vida Loca, più che una semplice festa da discoteca di successo, un format o uno show notturno, è un musical di nuova generazione, simile a quelli che riempiono grandi spazi in tutto il mondo. E ad ottobre 2019 arriva pure al Sud Italia: il 31 ottobre la crew Vida Loca fa scatenare il Covo 85 di Castrignano dei Greci (Lecce).
 
Le festa VL sono state ben 180 solo durante i mesi estivi. Non definire infuocata l’estate 2019 delle diverse crew Vida Loca sarebbe folle e l’autunno 2019 inizia con tante conferme, ad esempio in Emilia Romagna: l’11 ottobre ripartono i venerdì notte VL al Matis di Bologna, rilanciato lo scorso anno proprio grazie a questo musical da ballare, mentre dal 19 ottobre si torna a ballare anche al Peter Pan di Riccione. Il 18 ottobre VL sbarca poi al Berfi’s di Verona e così fare nel corso delle prossime settimane in tutte o quasi le regioni italiane. 
 
Decisamente scatenata anche l’atmosfera dei concerti della A-B.Band, super gruppo veronese che sa far scatenare chiunque. Il 5 ottobre la loro musica e la loro carica fanno muovere la Festa dell’Uva di Bardolino, un evento in cui sono ormai di casa. Venerdì 11 ottobre invece sono al Classique di Noventa Padovana (PD). Mercoledì 16 ottobre fanno muovere a tempo Signorvino ad Affi (VR), mentre il 18 si spostano a La Fucina di Bussolengo (VR), mentre il 25 chiudono il mese di ottobre all’Amen di Verona. Già confermato anche il loro concerto del 7 novembre al Seconda Classe di Brescia, altro locale in cui sono di casa…
 
Chi ha voglia di godersi ottimi party internazionali e ascoltare musica dance da vivere, può senz’altro seguire Monika Kiss. E’ da sempre al centro della scena della musica dance. Ungherese d’origine (è nata a Budapest) e italiana d’adozione, Monika è sempre più spesso in giro per il mondo con la sua musica. A fine settembre 2019, la sua “Follow Me”, scritta con Gianni Giudici, è uscita su Revealed, la label di Hardwell, uno dei dj producer più importanti al mondo. Il testo della canzone invita a cambiare il mondo in meglio. Il suo party House Stars prenderà poi vita il 16 ottobre ad Amsterdam, al Cha Cha Cafè. In console tanti top dj. 
 
Tornando invece a Milano, chi è in cerca di vip party può senz’altro seguire il calendario di Modus Dj.  Tra le console in cui si esibisce più spesso c’è quella del Principe di Savoia e quella dell’Hotel Diana, due degli aperitivi più “up” della città. Nato una trentina d’anni fa a due passi dal mare in Puglia,  Salvatore Modeo al mixer Modus Dj da tempo vive a Milano. E’ infatti un professionista della console già piuttosto affermato in città e non solo. Tra le sue release più recenti c’è “Get it Right”, uscito su Irma. Nell’estate 2019, sulla stessa importante label, esce pure “Saturday”. 
 
Chiudiamo con un super club situato a Vicenza, Feel Club, che riapre i battenti il 4 ottobre. In questa data prende vita la cena evento 24milabaci, la one-night che unisce amore e amicizia. Si parte con il dinner show, poi danze folli fino all’alba. Cena dalle 21, disco dalle 22 e 30. Ogni cena al Feel inizia con un aperitivo tutto da gustare.  Venerdì 11 ottobre invece al Feel ci sono i suoni di tendenza di Magika Dj Set, che riempiono la notte fino all’alba. Il sound è Reggaeton Y Pop Music Sin Igual, un appuntamento perfetto per chi proprio non vuol restare fermo e ballare forte.
Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *