Capodanno all’Armani Milano 2020 by Magic Escapes Holidays 

Festeggiare la magica notte di Capodanno 2020 dal 7°piano dell’Armani Bamboo Bar, nel lussuoso Armani Hotel, sarà l’evento più esclusivo di Milano, dove iniziare al meglio quello che già dalla sua particolare combinazione numerica, si preannuncia come un anno speciale.

Imprenditori e professionisti internazionali, che proprio quella notte saranno nella capitale mondiale della moda, del gusto, del design e tutto ciò che di meglio rappresenta l’Italia nel Mondo, potranno vivere all’Armani Hotel Milano emozioni uniche, in una location che offre una vista impagabile sulla città, grazie alla sua posizione centralissima e privilegiata, dove ogni dettaglio è curato nei minimi particolari.

L’evento rispecchierà lo stile e l’eleganza dell’Armani Milano, caratterizzato dal soffitto a doppia altezza e circondato da immense vetrate, dotate di louvres e da elementi in onice retroilluminati, che permettono una straordinaria vista sull’affascinante cuore di Milano.

“Trascorrere il Capodanno con noi all’Armani Milano è una proposta è veramente unica nel suo genere perché è studiata appositamente per coniugare il divertimento, il design, la moda, l’arte e l’alta cucina con il soft networking, che rende tutti gli ospiti protagonisti della serata e partecipi di una magia difficile da descrivere con le sole parole”-sottolinea Michela Di Vico, Magic Escapes Holidays LTD.

LA BELLISSIMA MICHELA DI VICO

“Le persone sono al centro del nostro evento e la condivisione di momenti così piacevoli rappresenta quella straordinaria energia che solo chi ha il piacere di vivere può riuscire a coglierne la sua essenza più profonda. Gli ospiti parteciperanno a quest’evento principalmente per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, godendo dell’eccellenze dell’alta cucina dell’Chef dell’Armani Milano e delle altre straordinarie proposte della serata, ma anche per fare importanti conoscenze in maniera leggera e piacevole”.

La Magic Escapes Holidays proporrà ai suoi clienti internazionali un party elegante ed esclusivo all’Armani Bamboo Bar Milano, con inizio alle ore 20:30 di un cocktail di benvenuto e successivamente dell’elegante dinner gala (con possibilità per gli ospiti di muoversi tra i tavoli), con sorprese, regali e festeggiamenti fino alla mezzanotte. L’evento proseguirà in un’area riservata ed esclusiva dell’Armani Club Privè, a partire dalle ore 01:30.

Il dinner gala è stato studiato appositamente per l’occasione dal grande Chef dell’Armani Ristorante Milano (Francesco Mascheroni), che preparerà delle eccellenze dalla cucina milanese interpretate in chiave internazionale, facendo provare a tutti gli ospiti delle emozioni veramente uniche per questa serata di Capodanno 2020, che sarà non solo nel segno dell’arte, del design e della moda ma sarà anche attenta ad importanti aspetti sociali.

ANTONIO RIVA

Il grande stilista Antonio Riva vestirà l’occasione Michela di Vico (art director della serata) con uno straordinario abito della sua collezione mentre l’artista Aristide Najean offrirà ad un fortunato ospite della serata una sua speciale opera d’arte. 

ARISTIDE NAJEAN

 

La serata proseguirà all’Armani Club Privè, un esclusivo club dagli ampi spazi che comprendono un’area lounge con il bancone bar centrale, un’area dance floor e una seconda area più intima e raccolta. L’ambiente si presenta con arredi eleganti e suggestivi, ricchi di contaminazioni multiculturali risolte in un disegno architettonico essenziale fatto di colori caldi, effetti di luci cangianti e materie preziose. Agli ospiti della serata sarà riservata tutta l’area del Bar 2, dal top retroilluminato e rivestito da preziosi pannelli di ottone bronzato, con tavoli riservati, open bar, champagne e panettone. L’accesso al Club sarà da un accesso riservato per i soli nostri ospiti. 

        

Disponibilità limitata

Per informazioni e prenotazioni

me.magicescapes@gmail.com

PH: +39 039 5966768

Mobile +39 366 1416390

Movida tag: , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. www.francescalovatelli.com Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, Il Giornale.it, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *