Musica su Spotify e ristoranti: un weekend di relax, nonostante tutto

E’ un periodo non facile per chi ha voglia di rilassarsi, almeno nel weekend. In questo periodo, la necessità è quella di adeguare i comportamenti, non azzerare del tutto la socialità. Dopo avervi lasciato qualche idea la scorsa settimana soprattutto su ristoranti sparsi in giro per l’Italia (li trovate qui, sono scelte eccellenti anche questa settimana, OTIVM a Milano soprattutto – http://movida.tgcom24.it/2020/02/28/dinner-deluxe-al-nord-e-super-party-al-sud-i-party-del-weekend/), eccoci con un bel po’ di proposte virtuali piene di musica.

Sempre a Milano, Pelledoca è aperto come ristorante con musica, nel weekend. Dalle 20 e 30 cena su prenotazione con servizio al tavolo. La musica? Chi ne ha voglia, dal suo tavolo, può cantare i più grandi successi in ambito musica italiana ed internazionale. Ecco il menu del venerdì sera, il 7 marzo: Crudo con gnocco fritto; paccheri in salsa di noci e trucioli di speck; tagliata di manzo con fughi e patate al forno; dolce dello chef. L’8 marzo invece spazio al pesce, soprattutto: pancake mare natura; risottino asparagi e gamberetti; filetto di rombo con pomodorino e olive… 

E che succede a Rimini, anzi a Cerasolo? Anche se non propone eventi da ballo, Bowling Seventies – Cerasolo Rimini ogni giorno è di nuovo aperto dalle 16. Bowling, Sala biliardo, Sala giochi, Sala slot e come sempre c’è la possibilità di cenare scegliendo tra tanti piatti e proposte: pizzeria, ristorante e paninoteca (tutto con servizio al tavolo) con menù per tutti i gusti e tutte le età. In particolare domenica 15 marzo è previsto un pranzo per tutta la famiglia decisamente da non perdere!

Chi ha voglia di correre, passeggiare o cenare a casa con tanti amici a ritmo di musica può godersi una bella selezione di brani italiani decisamente dance selezionata dal dj producer toscano Luca Guerrieri.  Riva Starr, Meduza, Shorty, Planet Funk… di ritmo ce n’è un bel po’, in attesa della nuova edizione di Meet Music, incontro gratuito per dj, professionisti e aspiranti a Follonica (GR) il 29 e 30 giugno 2020. La playlist è qui: https://spoti.fi/39GKH7S

Sempre su Spotify, AllaDiscoteca, il blog di Lorenzo Tiezzi, propone un’altra playlist, decisamente forte ed energica dedicata a chi ha voglia di restare ottimista nonostante tutto. Dai Devlin di “All Along The Watchtower”, classico di Dylan portato al successo da Hendrix e diventato di nuovo un cult grazie a Sorrentino fino ai Diaframma passando per Deadmau5, il ritmo è decisamente alto. Chi la vuol sentire può cliccare qui: bit.ly/AllaDiscoGoGoGo

 

Restando su Spotify, chi ha voglia di godersi un bel po’ di pop & urban può cliccare sulla playlist ufficiale del Vida Loca Winter Tour. Ovvero qui: bit.ly/VidaLocaSpotify – Se il tour è per forza sospeso, non si ferma di certo l’energia della musica: J Balvin, Bad Bunny, Elodie con “Andromeda” e tante hit, selezionate dai dj del party, tra gli altri Tommy Luciani e Giulia Alberti.

Spostandosi su MixCloud, ecco un dj set virtuale di Ross Roys, dj toscana, in programma l’8 marzo. “L’8 marzo pubblico sul mio canale MixCloud – https://www.mixcloud.com/rosaria-giudice –  un dj set dedicato a tutte le techno girls che in questo periodo non possono andare a ballare e divertirsi”, racconta una che da tempo fa scatenare i club underground tra l’Italia e Ibiza. “E’ una piccola iniziativa, ma spero regali un po’ di energia in un momento così difficile per tutti.”.  Ha suonato in tanti club underground, tra cui Fusion Club a Marina di Massa (MS), Supersonic Club a Lucca (dove ha diviso la console con leggende come Francesco Zappalà, Roland Brant e Roberto Francesconi), Mambo Studio, Hush e Decibel ad Ibiza… 

Sabato 4 e Domenica 5 aprile 2020, dalle 11 alle 18:30, invece a Kong Location – Arese (MI), nei pressi del polo fieristico di Rho prende vita Convention Deejay. E’ una kermesse grazie alla quale aggiornarsi, confrontarsi e conoscersi, e una giornata per condividere informazioni, novità, contatti ed esperienze. Rivolto principalmente a dj professionisti, produttori e chi intraprende la professione. Nella prima edizione del 2017 a Rimini si sono uniti i principali professionisti del settore. La loro presenza ha testimoniato l’immediato successo di questa prima convention nazionale realizzata ad hoc. Negli appuntamenti successivi, ​Convention Deejay ha consolidato la propria idea: diventare il principale punto di incontro e aggiornamento. Tra i partecipanti c’è Albert Marzinotto, nella foto.

 

Movida tag: , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *