Un weekend di relax con il sound di Mitch B., Ross Roys, Meet Music, incontrandosi a distanza su B.A.LAB Meet

 
Che weekend è quello che inizia venerdì 3 aprile? Sicuramente non è facile trovare la voglia di rilassarsi… e allora ecco qualche proposta, musicale e non, per provare a farlo. Con sorrisi e leggerezza. Chi ha voglia di muoversi a tempo, con dolcezza, può cliccare su MixCloud e cercare Shamkara Radio Show, cercando tra i dj set quello dell’italiano Mitch. Il suo sound, che spazia tra deep, house ed electronica balearica, in questo caso è decisamente ipnocio.  Il suo nuovo singolo invece si chiama “Strike It Up” e l’ha creato insieme con Meters Follow. E’ una cover del classico dei Black Box interpretato da Martha Walsh.

Decisamente energico è invece il sound che Ross Roys propone nei suoi dischi e nei suoi dj set. Questa dj producer vive tra Liguria e Toscana, a Luni (SP), l’8 marzo sul suo canale MixCloud e su YouTube aveva pubblicato un dj set dedicato a tutte le techno girls… e che è successo il 19 marzo? E’ arrivato un altro mixato, per tutti i techno papy! Rosaria Giudice, al mixer Ross Roys, vive di ritmo. Ha iniziato a farlo in discoteca, come ballerina per mantenersi mentre studiava come medico veterinario.
 
E che dire del nuovo singolo di Ben Dj, artista cittadino del mondo che passa gran parte dell’anno a Milano? Si chiama “Good Life”. Insieme a Ben dj c’è Brawo, c’è la voce della bellissima Romy Dya ed il brano arriva in un bel remix di Deep Chills. Con una struttura dance/deep house, questa traccia è caratterizzata dalla intensa voce di Romy Dya contornata da un sound happy, cool vibes e il sound di un artista come Deep Chills. 
 
E che può fare chi si sente artista e dj, dentro e fuori? Può farsi supportare da Meet Music e MINI Italia sulla piattaforma MixCloud Select. Dieci artisti infatti saranno supportati per un anno sul loro account in questa piattaforma, che permette di supportare dj e produttori accedendo a contenuti musicali esclusivi (dj set o musica inedita) a partire da 2.99 euro al mese. Chi lo desidera può anche sostenere i propri artisti preferiti con una cifra leggermente superiore, ma ciò che conta è proprio il valore che si dà alla musica, anche a quella di chi non è ancora affermato. 
 
E cosa può fare chi ama il pop elettronico più scatenato? Può cercare Komatsu San, ovvero il suo singolo “Switchblade”, l’album “Venjeance” e una bella playlist piena d’energia, disponibile qui: bit.ly/KomatsuSanPlaylist . “Ho creato la playlist ‘Fashion & Lifestyle’ per condensare non solo dei pezzi che mi piacciono. Qui trovate veri e propri pilastri fondanti del melting pot su cui si basa Komatsu San. Si passa dalla caramellosa internet music di Alice Longyu Gao alla brutale riddim dubstep degli Knife Party passando per altri artisti del calibro di S3RL e Virtual Self”.
 
E che succede nel pianeta Samuele Sartini, che è sempre e comunque decisamente house? Sabato scorso ha regalato un bel po’ di musica sulla pagina Facebook del Peter Pan di Riccione.  Chi invece preferisce trova un altro dj set pure su Soundcloud (tutti i link sono disponibili sui social di Samuele). E’ un periodo non facile, ma con l’energia di Samuele il modo di muoversi a tempo con il sorriso c’è.
 
 
 
 
Chiudiamo con  B.A.LAB Meet, un nuovo sistema creata da Beside e B.A.LAB, una piattaforma dedicata ad artisti, riunioni e chiacchiere tra amici a distanza. 
Durante le restrizioni dovute all’attuale emergenza sanitaria per il virus Covid-19, le due agenzie hanno deciso di regalare B.A.LAB Meet. 
Si può accedere al servizio semplicemente registrandosi sul sito (ovvero su https://meet.balab.app).Tramite la piattaforma è poi possibile condividere il link per il meeting con tutti i partecipanti e suonare insieme, incontrarsi, fare meeting… il tutto a distanza.
Movida tag: , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *