Si balla! Al Just Cavalli, al Costez, a Villa Bonin, alla Praja, con Vida Loca, con Samuele Sartini

 
Si balla! Anche in Lombardia, come in tutta Italia o quasi. E’ un’estate difficile, non come tutte le altre. Ma dal 10 luglio, anche a Milano, o a Bergamo, si balla. Iniziamo ovviamente da Milano e dal suo club più esclusivo, Just Cavalli. Lo stilista fiorentino Roberto Cavalli, rinnova l’appuntamento con le mondane serate milanesi nella sua splendida location. Qui le eccellenze italiane Fashion, Food e Design si ritrovano per dare vita al suo progetto di hospitality e di entertainment di lusso. La festa il 10 luglio è è Midnight in Paradise. 

 
A Bergamo invece, anzi a due passi dal casello A4 Grumello – Telgate (BG) i party da vivere a ritmo di house, pop e tutto ciò che fa emozionare sono quelli del #Costez. Lo slogan scelto per  i primi appuntamenti in fondo dice tutto: we’re back, together forever. Lo staff artistico, così come i bar man e le bar lady del #Costez, ragazzi che da sempre lavorano divertendosi e facendo divertire, sono all’altezza della situazione: venerdì 10 luglio al mixer ci sono Dr.Space e Steven Nicola, mentre alla voce arriva Brio. In Green Room NZDJ.  Sabato 11 luglio invece ancora Dr.Space con Steven Nicola in Green Room e alla voce Mapez.
 
Finalmente Vida Loca, musical pop da ballare e da guardare, torna a far emozionare chi ha voglia di far tardi godendosi un mix vincente di pop, urban, & house, coreografie interpretate da ballerini professionisti, video proiezioni, effetti speciali che sanno stupire… Sono già stati confermati i primi tre appuntamenti: la festa fa scatenare la Villa delle Rose di Misano (RN) domenica 12 luglio, un opening party per un evento che si ripete poi ogni domenica. Al mixer Giulia Alberti e Tommy Luciani, alla voce Luca Bad. Sabato 18 luglio la crew Vida Loca si sposta alla Via delle Spezie di Reggio Emilia, mentre lunedì 20 luglio è la volta della Praja, epicentro del divertimento a Gallipoli (LE) e in tutto il Salento.
 
E che succede proprio alla Praja nel weekend? I party si susseguono e sono tutti decisamente scatenati. Venerdì 10 luglio, come ogni venerdì, è la volta di Big Mama, party dedicato a chi ama le sonorità black, hip hop, latine e reggaeton. Sabato 11 sul palco c’è Cristiano Malgioglio, un personaggio che non ha certo bisogno di presentazioni. Malgioglio festeggia con lo staff e gli ospiti del club il compleanno della Praja. Domenica 12 luglio è la volta di Rudeejay, per il Popfest. Il top dj e producer bolognese ha appena pubblicato un disco con Tiesto, un vero mito musicale… Lunedì 13, infine la sexy dj influencer Ludovica Pagani per il party  Ange ou Demon. 
 
Da non perdere anche i party che Samuele Sartini fa ballare in questo periodo. La sua è un’estate di fuoco dal punto di vista musicale, con la sua nuova label SJS e pure per i tanti party che fa scatenare. L’11 ed il 27 luglio è alla Villa delle Rose di Misano (RN), il 17 a La Via delle Spezie di Reggio Emilia,  mentre il 18 luglio inaugura la stagione estiva del RioBo di Gallipoli (LE). “Stiamo puntando sulla house che strizza l’occhio al funky e stanno arrivando ottimi risultati”, racconta Samuele. “Ad oggi contiamo 10 uscite, due sono andate al primo posto e 5 top ten di genere su Traxsource, un sito molto importante per noi dj”.
 
E in Veneto? L’idea giusta è scegliere i dinner show e poi i party di Villa Bonin. Anzi, l’ora perfetta è quella dell’aperitivo, visto che cibo e spritz d’autore sono da sempre tra i punti di forza di questo spazio. La cena inizia dalle 21 con l’aperitivo servito al tavolo e sfiziosi finger food da gustare nel verde dei giardini del locale. Venerdì 10 luglio la festa è Victory 2000. Ogni notte vissuta lascia un segno nel cuore e per ogni notte epica c’è un luogo che la ricorda… Sabato 11 il party da vivere è Besame: show coinvolgenti e un sound global pop tutto da ballare. Il suo è reggaeton, electro latino, house e a volte pop: partecipare ad un party Besame senza lasciarsi coinvolgere dal ritmo è semplicemente impossibile. 
 
E in Romagna? Decisamente da seguire per chi ha voglia ritmo e spensieratezza è senz’altro il calendario di Mitch B. Venerdì 10 al Me Beach di Lido Adriano, per l’aperitivo domenicale dal 12 luglio del Donna Rosa 38, a Marina di Ravenna (RA): sonorità baleariche, rilassanti, perfette per chiudere il weekend in sicurezza e ascoltando musica che mette dell’umore giusto per tutta la settimana successiva. Proprio al Donna Rosa prende vita l’evento White Party, in occasione del Santo Patrono Sant’Apollinare, il 23 luglio. Con Mitch B., ecco Robert-eno dei Relight Orchestra e tante performance artistiche. Venerdì 17 luglio invece ecco uno scatenato dj set al Top Club Rimini. Tra un party è l’altro, il pezzo da ascoltare è Meters Follow feat. Mitch B. – “Love Is My Music”.
 
Per ascoltare “Hands Up Everybody 2.0 rework”, ovvero i 5 remix del grande successo che Stefano Pain nel 2005 mise a segno con Danilo Rossini, bisogna aspettare fino al 23 luglio. . Originario di Alessandria, è in console da tanti anni. Oltre a mille altre, ha pubblicato musica su label importantissime come Protocol, Armanda, Sosumi, Revealed e Juicy. Solo per citare alcuni brani, la sua “Quake” è uscita su Revealed, la label di Hardwell, mentre “Ram Tam Tam” è stata suonata a lungo dagli Swedish House Mafia… . . “Con il team della Motivo abbiamo deciso di riproporre questo brano analizzando anche le sonorità di questo momento”, spiega Stefano Pain. “C’è un certo ritorno alla musica house degli anni fine ’90 – 2000, per cui è probabilmente  il momento giusto”.
Movida tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *