Paillettes Sorridenti, l’evento ideato da Tiziana Noia unisce moda e sociale. Appuntamento speciale a Roma

Il 26 Settembre, a Villa Dafne Majestic, la solidarietà sfilerà su una passerella speciale, quella organizzata da Tiziana Noia, con l’evento Paillettes Sorridenti, in collaborazione con Stay Star, Music Blog and More e tanti personaggi dello spettacolo, del giornalismo, dell’industria, della moda, dello sport, “modelli per una sera” per sostenere la raccolta fondi per l’Ospedale Spallanzani di Roma e l’Associazione Aihelpiu, che si occupa di fragilità nel senso più ampio del termine e collabora con il Carcere di Bollate e San Vittore.

Tiziana Noia è supportata da chi, sin dall’inizio, ha creduto in lei, Michele Cupito’, con la regia di Paola Rizzotti e la direzione artistica del produttore discografico, compositore e arrangiatore Gianni Errera.

“Una volta all’anno mi dedico a una causa nobile che ogni volta individuo tra le situazioni di emergenza e fragilità e sostegno”-dice Tiziana Noia, una wonder woman dalle mille risorse, con la passione e l’entusiasmo per gli eventi e il sociale-“quest’anno la riconoscenza era ancora più doverosa nei confronti di medici e ricercatori. Paillettes Sorridenti ha compiuto 2 ani, è nata a Grado il 15 settembre. La prima volta c’erano 40 modelli, tra personaggi dello sport, del giornalismo, dell’imprenditoria e c’erano 500 persone in piazza, l’anno dopo i modelli erano 80 e il pubblico era composto da 4700 persone. Pensavo che il post lock down inficiasse la partecipazione, invece è successo il contrario e la voglia di solidarietà ha prevalso! Nessuno dei personaggi coinvolti sa cosa indosserà, abbiamo solo dato le misure agli stilisti. Per tutti grande riguardo e sicurezza, perché ognuno degli ospiti riceverà in dono un braccialetto Safety Bubble Device, utile al contact tracking e al mantenimento delle distanze, progettato e brevettato dalla Società IOTALAB di Ancona, Centro tecnologico di eccellenza. E la tecnologia ci aiuterà anche nel crowfunding”.

Si sta già preparando per il prossimo evento …

“Non posso ancora anticipare nessuna delle sorprese, vi dico solo che sto organizzando una tappa milanese, in una bellissima location!”

Saranno 80 i personaggi in passerella a Roma, che gratuitamente hanno deciso di prestare il loro tempo e la loro immagine per attirare pubblico e donazioni; tra gli abiti all’asta, sicuramente gettonatissimo sarà quello indossato in tv da Ilary Blasi, realizzato da Cinzia Diddi, completamente in paillettes e famosissimo, come ricorda tutto il pubblico tv e che partirà da una base di 800 euro, ma non mancheranno le opere d’arte di pittori e artisti, come il Maestro Gerardo Laporta, Giusi Viki, Alida Puppo, Enrico Marras, Antonio Zucchiatti.

Madrina dell’evento Turchese Baracchi, guest Star Cori Amenta, ospite d’onore Carmen di Pietro, con la partecipazione di Edoardo Raspelli, Paolo di Gianantonio, Luca Marfè, Salvatore Dama, Giucas Casella, Sebastiano Busiri Vici, Stefano Masciarelli, Marina Suma, Paolo Calissano, Amedeo Gagliardi.

Non mancheranno lo chef Bruno Brunori, Francesca Buonaccorso, Serena Baldaccini, Selvaggia Capizzi, Roberta Faccani con gli Hania, Gianni Testa, Marco Armani, Claudia Mazzedda “Mudra”, Charlotte de Melo, Doctor Vintage con le ballerine del Teatro Eliseo, Alberto di Chiara, Andrea Cipressa, Angela Grignano, Susanna Huckstep Miss Italia 1984, Iuri Marini, Niccolo’ Cesari, Guglielmo Giovannoni. L’evento sostiene l’Ospedale Spallanzani di Roma e di Aihelpiu.

L’incontro vede la collaborazione di Iotalab e Safety Bubble Device. Cinzia Diddi Luxury Brand. Antonio Marsano Bullish. Sartoria Francesco Caputo. Michele Casto Fashion Artist. Giuseppe Gattucci Couture, Assicurazioni Generali di Francesca Acquaviva, in Roma. FdM gioielli con il brand Pesavano, Officine Kosmetike. Moné Parrucchieri. Accademia di trucco professionale di Roma capitanata da Stefania Fiori. Giuseppe Migliore Calzature. La Valigetta Kids Boutique. Poculum di Umberto Tofoni, Montenapoleone Tappeti. Pasticceria salutistica del Maestro pasticciere Fulvio Russo. Acqua Nepi. Grappa Ceschia. Hibu Brewery. I vini di Monviert, Principe Pallavicini, Venica & Venica, I’m Winery, Colle Villano Valle, Isola Augusta. Gli scatti sono di Marino Paoloni; grazie anche a Unisecur Roma e a Display viaggi Udine.

Dopo due edizioni a Grado, nel 2018 e nel 2019 sulla passerella che incrocia sui resti dell’antica Basilica della Corte, luogo di grande incanto (e una breve edizione a Dicembre 2019 presso Villa de Claricini Dornpacher a Cividale del Friuli) quest’anno si è deciso di rendere l’Evento nazionale e condurlo a Roma.

Paillettes sorridenti è una Serata di Gala che “arruola” Imprenditori, Professionisti, Politici, Giornalisti e Campioni dello Sport, oltre ad alcuni rappresentanti del mondo dello spettacolo e delle Arti, per farli sfilare e mettere in gioco nei panni di Modelli e Modelle d’eccezione.

Alcuni con i loro bimbi, vestiti dalle griffe più note, con gioielli di brand prestigiosi, con accessori glamour, ma per un fine nobile e benefico, raccogliere fondi per l’Ospedale Spallanzani di Roma, diretto dalla Dr.ssa Marta Branca, e l’Associazione Aihelpiu, che si occupa di fragilità nel senso più ampio del termine e collabora con il Carcere di Bollate e San Vittore-Presidente, il criminologo e mediatore penale Cosimo Sarnataro.

Davanti a un parterre di Autorità, Giornalisti e Invitati che vorranno esserci per contribuire alla causa, sfileranno una ottantina di Vip, che si caleranno nel ruolo inconsueto di Modelli e Modelle per una sera, sul pentagramma selezionato da Gianni Errera. Sono previsti alcuni interventi, che saranno motivi di riflessione per tutti, con alcuni rappresentanti del giornalismo italiano, dell’Autorità Scientifica e Medica, con prove attoriali e brani interpretati da alcuni protagonisti di questo evento, al quale hanno tutti aderito con passione ed entusiasmo, uniti tutti dalla solidarietà.

Seguiranno una cena di gala preparata dalla imponente brigata di cucina di Villa Dafne Majestic, una divertente riffa, che vedrà in palio opere d’arte e anche un abito di Cinzia Diddi in paillettes indossato da Ilary Blasi e un’asta benefica coadiuvata da un crowdfunding in rete.

Contribuirà alla raccolta fondi anche la vendita di 150 volumi de La Stella piu’ Bella, scritta in collaborazione con la Stilista e Scrittrice toscana, da molti Vip, alcuni dei quali presenti al Galà.

Ognuno degli ospiti riceverà in dono un braccialetto Safety Bubble Device, utile al contact tracking e al mantenimento delle distanze, progettato e brevettato dalla Società IOTALAB di Ancona, Centro tecnologico di eccellenza.

 

SFILERANNO…

GLI IMPRENDITORI 

Cinzia Diddi

Giorgio Rossi

Ararad Khatchikian con i Suoi cani da slitta

Massimo Tegon con la Compagna Rita Roberta Renzoni

Alfredo Quadraccia

Serena K. Baldaccini

Selvaggia Capizzi

Francesca Rizzi

Catia Angeletti

I PROFESSIONISTI 

Vito Mantini

Fabio Giamporcaro

Antonio Buttazzo

Pietro Clocchiatti 

Carlo Ferrero con la Moglie Tiziana e il Figlio Riccardo

Ivano Pandin con la Moglie Silvia

Sacha Fornaciari

Andrea Perissinotto

Paola Rizzi

Viviana Costantini

Beatrice Russo

Susanna Huckstep

Patrizia Filipponi Lojodice

Giselda De Bonis

Elena Ponte

Romina Casella con la Figlia Sofia

Francesca Acquaviva

Nadia Patti

Lorenzo Don

Niccolò Cesari

Iuri Marini

Guglielmo Giovannoni

Marco Casali con la Moglie Maria Flavia Liotta e i Figli Lavinia, Lucilla e Leone

Francesca Buonaccorso

Simonetta Di Zanutto

Massimiliano Barbui

Maria Ginevra Pirro

I GIORNALISTI

 Edoardo Raspelli

Salvatore Dama

Luca Marfé

Maria Luisa Cocozza e Fabrizio Failla

I CAMPIONI DELLO SPORT

 Andrea Cipressa

Alberto Di Chiara

GLI ARTISTI

Marina Suma

Sebastiano Busiri Vici

Paolo Calissano

Carmen Di Pietro

Amedeo Gagliardi con la Figlia Elisabetta

Claudia Mazzedda Mudra 

Charlotte de Melo

Angela Grignano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it. E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *