Finiamo il 2020 col Box di Locale, al Domina di Sharm, con Jaywork e iniziamo il Nuovo Anno con la buona musica! 

Il 2020 sta per finire e non è affatto detto che debba finire senza ballare (in casa propria), senza sorrisi, senza buoni cibi, cockatil e soprattutto senza ironia. Chi ha la fortuna di vivere a Palermo può regalarsi “Finiamo col Box”, ovvero la cena di Capodanno delivery di Locale. Da bere, c’è un Cocktail già ben conosciuto da chi frequenta questo spazio: Bevilocale. Ecco poi i Piattini, gli antipasti ispirati alla tapas che da sempre sono uno dei punti di forza di Locale: Ostrica con salsa di limone, sale nero ed erba cipollina; Polpo fritto, crema di ricotta, pomodorino secco e crumble di pane; Insalatina di mare, burrata, e pesto di basilico; Tartare di tonno e caponata di carciofi… si continua con primo, secondo, dolce, cotechino… 
Sei in ritardo con i regali? Ci pensa la Locanda dei Giurati di Como 🥩 (via Giulini 16, 0314310051 – locandadeigiurati.com), che propone una soluzione a prova di carnivora/o… ovvero una Gift Card della Locanda. E’ un buono da regalare o regalarsi  per gustare un pranzo e presto pure una cena da Re. Tra le carni de La Locanda dei Giurati di Como, ecco una nuova selezione, ovvero il Marango. E’ un Angus di filiera italiana che nasce da un incrocio tra un Angus Aberdeen in purezza ed una Maremmana. 

Non è una cattiva idea, per Capodanno, prenotare una settimana o qualche in giorno in più, al Caldo, in un paradiso come il Domina Coral Bay – https://www.dominacoralbay.com – a Sharm El Sheik (Egitto), l’immenso resort italiano, uno dei più grandi al mondo (oltre 1,2 milioni di mq e circa 2.500 camere). Nonostante i problemi creati dal Covid-19, è attualmente aperto. Dà lavoro a 1500 persone, tra cui molti manager italiani.  E’ una grande isola felice, a 4 ore di volo da Roma. Si sviluppa su una spiaggia privata di oltre 1,5 km, ed al suo interno si trova di tutto: 8 alberghi, 3 ristoranti a Buffet, 7 ristoranti à la carte, 3 ristoranti sulla spiaggia, un Beach Club, un Casinò, l’unico Diving Center con molo privato di tutta Sharm, la più grande SPA di tutto il Sinai, e moltissimo altro. 

Ma che si può fare, bloccati in casa? Senz’altro si può ballare. Dopo il grande successo del dj set in diretta la sera tra il 25 ed il 26 dicembre, una notte da sempre dedicata al divertimento nei locali che quest’anno è però diventata per necessità una festa in famiglia il dj producer sardo Sandro Murru Kortezman replica... e regala musica ed energia anche a Capodanno, in diretta social. “Il regalo più grande che ho ricevuto siete stati voi”, ha scritto  sui suoi social riferendosi ai tanti commenti positivi ricevuti sui social sui suoi dj set in diretta. “Questo Natale 2020 ha un significato differente, ci sta facendo capire quanto é importante un abbraccio e di avere al proprio fianco la famiglia e le persone che ci vogliono bene”.

Mentre facciamo gli auguri a tutti, chiudiamo come sempre o quasi con un po’ di bella musica. E allora subito “Music in Me”, il nuovo singolo di The Sunshine Djs, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d’annata. “‘Music in Me’ ha sonorità house music e un bel Groove funky”, raccontano The Sunshine Djs. “Non manca un riff di piano che regala un bel po’ di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano è già nella classifica dei Top 100 House di Beatport  e pure nella Top 10 Dance di iTunes.

E quale canzone se non New Year’s Day degli U2 è perfetta per augurarsi buon 2021? Ecco perché Luca Peruzzi e Luca Peruzzi (nella foto) di Jaywork Music Group hanno deciso di regalare una cover dance di questa canzone a tutti coloro che ogni giorno ed ogni sera, in un periodo così complicato, supportano la musica di Jaywork.
La nuova versione di “New Year’s Day” è prodotta proprio da Luca Peruzzi con Matteo Sala e da un bel po’ di energia a tutta la community di Jaywork Music Group, una community musicale in forte crescita.”Ci siamo trovati a ricevere decine di brani ogni settimana”, spiegano Facchini e Peruzzi. “Abbiamo cercato di pubblicare più brani possibile perché avevamo capito che gli artisti avevano bisogno proprio di questo. Abbiamo dato voce e sfogo a decine di produttori che invece di aspettare passivamente gli eventi che capitavano hanno deciso di dare un senso almeno musicale a questo anno”.

Ecco poi “@ The Window”, lo show musicale della dj producer toscana Ross Roys. Viene invece proposto due volte al mese, il sabato alle 18. Lo si può rivivere in streaming ogni volta che se ne ha voglia. Tra una battuta e l’altra, con l’aiuto del pinguino Ping ed altri strani personaggi @ The Window by Ross Roys mette insieme bella musica elettronica e un po’ di sana ironia. Non è mai sola, Ross Roys, in questo viaggio. E’ sempre accompagnata da altri artisti e protagonisti. Ad esempio, tra i suoi collaboratori  c’è video maker Dino Mascolo.

Non è stato un anno facile per Modus Dj, il 2020, come per nessuno di noi. Ma il suo singolo “Come and go with Me”,  interpretato da Andrea Love e pubblicato da Purple Music, uscito anche in un bel remix curato da Jamie Lewis, il boss di questa label,  è proprio una gran bella canzone… Presto, per il dj producer pugliese Modus Dj, sarà disponibile per tutti, online un dj set un po’ diverso da quelli che propone solitamente. Infatti Modus Dj l’ha realizzato utilizzando soltanto vinili. Perché in fondo, per ogni dj che si rispetti, la tecnica e il supporto scelto (cd, vinile, mp3) sono un modo per esprimere la propria creatività e far ascoltare la propria musica. Certo, in ambito house e dintorni, il vinile ha ed avrà sempre un fascino unico. E allora il 2021 può iniziare divertendosi ascoltando qualcosa di bello musicalmente… 

 
Movida tag: , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *