A.A.A.Flower Angels Cercasi Disperatamente

Casting online tra le bellezze di Miss Universo per il nuovo IGTV di Dominanza Digitale

Tre gli “angeli dei fiori” scelti tra le finaliste del concorso di Miss Universe Italy 2020

Ti Amo. Conta su di me. Perdonami. Quando diventa difficile esprime un sentimento a parole, possiamo contare su un dizionario prezioso ed originale rappresentato da un linguaggio apparentemente silenzioso ed ancora poco conosciuto: quello dei fiori. 

In tempi difficili in cui il distanziamento fisico ha accentuato limiti e criticità nella comunicazione dei sentimenti, l’invio di un omaggio floreale da una regione all’altra – ma, anche, da quartieri diversi di una stessa città per via delle limitazioni previste dai vari lockdown e zone rosse – ha offerto un importantissimo supporto per esprimere un sentimento a distanza, inviare un messaggio che non ha bisogno di tante parole.

Da qui l’idea di utilizzare gli innumerevoli significati dei fiori e delle piante per creare un format tv facile e divertente. Il progetto – nato da un’idea di Emilio Sturla Furnò – è stato scelto da Dominanza Digitale, società leader in performance marketing nata in Italia nel 2015, con sedi a Roma e Milano, tra le nuove produzioni IGTV del 2021.

 Flower Angels è il titolo del format – ancora top secret – nel quale i sentimenti si esprimono attraverso il significato dei fiori.

A chi non è mai capitato di non riuscire a manifestare un’emozione per timidezza o insicurezza, per difficoltà legate alla distanza, agli impegni sociali o di lavoro? Niente paura. La squadra Flower Angels corre in aiuto per costruire il messaggio migliore utilizzando i fiori, consigliando la composizione e la tipologia dei fiori, avendo ben chiaro l’obiettivo: fare colpo sulla persona – o le persone – a cui si desidera comunicare un messaggio preciso; il pensiero deve arrivare chiaro ed efficace.

 

Della struttura del format si sa ancora poco, ma è già trapelato che potrebbero essere coinvolte nel ruolo di Flower Angels, le ragazze finaliste della recente edizione di Miss Universe Italy 2020, tenutasi a Roma lo scorso dicembre.

Casting in vista, quindi, per la fine di gennaio in cui gli autori e lo Staff di produzione Dominanza Digitale darà il via ai provini, rigorosamente online, avendo già avuto l’opportunità di conoscere le miss nel corso delle prefinali regionali e della finale condotta da Vladimir Luxuria con la partecipazione di Simone Di Pasquale, durante la quale ha vinto il titolo Viviana Vizzini.

 

Il mondo IGTV” – afferma Mattia Cozzetto, CEO di Dominanza Ditigale – “è terreno fertile per sviluppare nuovi progetti di comunicazione. In questo periodo, il nostro team creative – diretto da Francesco Cozzetto – ha osservato con maggiore attenzione comportamenti sui social con l’idea di proporre nuovi modi di esprimersi sul web, utilizzando gli argomenti più semplici. Alcune idee sono prodotte per i nostri partner sono state già lanciate in rete riscuotendo un inaspettato successo. Siamo partiti quasi per gioco e – visti i riscontri – abbiamo deciso di riservare una speciale area del nostro management a nuovi format IGTV”.

 

 

Movida tag: , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *