Il mercato degli orologi: nel 2021 sono veri e propri “tesori rari”. Parla l’esperto Carlo Costantini

Gli orologi sono simbolo di distinzione, investimento e, attualmente, anche beni rifugio; tra i più grandi esperti del settore, c’è Carlo Costantini, un vero e proprio “cacciatore di tesori rari”. Aveva 20 anni quando ha iniziato a girare il mondo, imparando, studiando, evolvendosi.

“Gli orologi hanno quintuplicato il loro valore”-dice-“oltre a dirlo io sono dati di fatto; 4 anni fa ho aperto a Roma il mio negozio, non tanto per vendere, ma per acquistare su strada”.

Tre i brand dell’eccellenza, Rolex, Audemars Piguet, Patek Philippe, soprattutto usato o d’epoca, pezzi da collezione appartenuti a grandi famiglie, o, magari, chiusi nelle cassaforte da anni, con storicità importanti.

“Vendo molto su Internet, soprattutto grazie ad Instagram e tramite conoscenze private, o sul sito Chrono24; il mercato si è sviluppato molto sui social network”. Continua a leggere