Green Party nello store Divani e Divani di Bergamo il 9 ottobre

Divani e Divani rinnova, a Bergamo, un esclusivo punto vendita in armonia con l’ambiente, Sabato 9 Ottobre con un “green party” nello Store di via Angelo Maj 16.

Come immagini un nuovo ambiente per il futuro?

Nello Store Divani&Divani di Bergamo, di proprietà della famiglia Salvatoni , storico affiliato di Natuzzi e titolare anche degli store di Brescia, Orio al Serio e Lonato del Garda , Sabato 9 Ottobre troverai spunti e consigli per rispondere a questa domanda. Sì, perché l’evento sarà all’insegna del benessere, del green e della sostenibilità, temi di grande attualità e interesse per tutti, perché la Terra è il nostro Pianeta, e le nostre case i luoghi nei quali viviamo ogni giorno.

L’evento del 9 Ottobre ben si accorda con le confortevoli meraviglie che, da oltre 60 anni, Natuzzi crea e realizza, portando l’eccellenza del made in Italy in tutto il mondo, con un occhio particolarmente attento all’ambiente, contraddistinto dal pensiero sostenibile e dall’attenzione per il green.

Divani, poltrone, complementi di arredo e accessori, danno vita a un total look siglato da designer famosi che hanno contribuito a portare il successo dell’azienda a livello internazionale.

Nella location a Bergamo, per l’occasione, l’ambiente avrà un sapore tutto green e qui lo chef Andrea Mainardi, bergamasco doc, allieterà il pubblico presente all’evento con uno showcooking totally green, senza utilizzo di corrente e gas. Mainardi, presente in questi giorni con una campagna sui social dedicata all’evento, non sarà l’unica sorpresa della giornata; non mancheranno gadget green per tutti e consigli per il proprio benessere e quello della propria casa grazie agli esperti dì Divaniedivani by Natuzzi dello store. Per l’occasione, poi, verrà realizzato dal veneziano flower designer Gabriele Gastaldi un cuore-simbolo dell’amore di Natuzzi per l’ambiente- che, ad ogni evento, si modificherà, seguendo le evoluzioni delle stagioni, i colori, i toni e che diventerà una cornice per le foto e creerà attività social dedicate al rispetto della natura.

Green&Glam, che si è occupata della progettualità dell’evento, ha voluto mettere in risalto proprio l’anima green di Natuzzi, i cui processi produttivi sono tutti gestiti all’insegna della sostenibilità. Infatti, le sue fabbriche utilizzano energia rinnovabile adeguandosi alle certificazioni di standard qualitativi per i materiali in uso. Un esempio è il controllo diretto sulla materia prima e, in particolare, sul legno che viene acquistato unicamente da foreste che si rigenerano ogni quattro anni! Ma c’è qualcosa di più che rende il mondo Divani&Divani ancora più speciale: come la definisce il suo fondatore Pasquale Natuzzi , essere “un’azienda manu-tailer” sta a significare il controllo dell’intera filiera produttiva con una spiccata predisposizione all’attenzione per l’ambiente.

Nello store si potranno ammirare divani e sedute che conservano l’anima artigianale con cui sono nati ma che sono diventati sempre più in sintonia con le nuove esigenze dei consumatori e con i loro stili di vita.

La collezione, proprio per la sua versatilità, è capace di rendere unico e speciale l’ambiente. Cosa troverete? Atmosfere suggestive del Mediterraneo per chi ama il casual, metropolitane ed essenziali per un contemporaneo design urban, oppure classiche, per un sempreverde stile vintage.

Tutti i modelli Divani&Divani by Natuzzi nascono nel Centro Stile Natuzzi, dove lavora un team di oltre cento creativi tra designer, esperti del colore, arredatori d’interni e architetti. 

Una realtà pronta a rispondere alle esigenze di comfort, dimensione e stile con configurazioni estremamente personalizzabili e rivestimenti in pelle, tessuto e microfibre disponibili in oltre 200 colori.

Una costante attenzione alla qualità che permette di offrire una garanzia di 10 anni sulla struttura e 2 anni su imbottiture, meccanismi e rivestimenti.

La collezione è completata dai Divani Relax con il COMFORT MULTISENSORIALE. Funzioni recliner di ultima generazione, poggiatesta regolabili per guardare comodamente la TV anche da sdraiati, meccanismi a sfioro, sistemi audio integrati, luci led, vani porta-oggetti e infine una selezione di modelli testati e certificati ERGOCERT per vivere un’esperienza di ergonomia e di comfort assoluto.

Lampade, tavolini, tappeti, quadri e oggetti sono stati appositamente studiati e disegnati per un total look accattivante e per dare corpo e visibilità alle idee di chi sta costruendo il proprio arredo ideale.

Come immagini un nuovo ambiente per il futuro?

Divani&Divani ha le idee chiare!

Sarà sempre più sostenibile!

www.greenandglam.it

 Orario all day 9 e 10 ottobre

Andrea Mainardi sabato  a partire dalle ore 16.00

 

 

Movida tag: , , , , , , , , , ,

Informazioni su Lovatelli Caetani

Giornalista, Luxury Consultant, Opinionista e Blogger, caratterizzata dal Green Think e dal suo impegno in www.greenandglam.it e nella riscrittura della realtà dell'arte con www.rewriters.it.E' una delle "firme" più autorevoli sui temi delle dimore d'epoca e patrimoni familiari storici. Si avvale del suo contributo professionale Assocastelli (associazione che rappresenta i più importanti gestori e proprietari di dimore storiche italiane impiegate anche per attività socio-culturali). Anticipa, o, talvolta, crea tendenze e le lancia sulle testate con le quali collabora. Modera presentazioni di libri. Collabora con tgcom 24, il settimanale Nuovo e altre testate, si occupa di programmi sociali, come www.primadelclick.it- svolge attività di ufficio stampa. Un passato da modella, lavoro accantonato per dedicarsi allo sport e allo studio, dopo il diploma di Liceo Classico, quello di Copy Writer all’International College of Design, così come quello di Fitness Instructor conseguito all’Ospedale Sacco di Milano, si dedica alla sua passione, la scrittura e affronta ogni nuova sfida con serietà, iscrivendosi anche a corsi di dizione, di teatro e recitazione, al CTA di Milano-repertorio di Marguerite Yourcenar-per offrire sempre il massimo della professionalità, anche nella conduzione tv. Si Laurea In Scienze Politiche, Storia dei Trattati e Diritto Internazionale, con una Tesi dedicata alla Politica Estera Vaticana e al Libano come centro geopolitico internazionale. Ha collaborato con La Prealpina di Varese,La Notte, il Giornale, Panorama, Libero, Il Tempo, TgCom 24 le assegna un suo blog, For Men e Natural Style, Cronaca Qui. Collabora anche con riviste dedicate al fitness, alcune riviste le assegnano l'incarico di caporedattore di testate, collabora anche con molte radio, 101, Radio Lombardia, 105 Classics, M2O, Radio Rai Uno e Radio Rai Due, dove è iniziata la sua formazione radiofonica, con autori storici della Rai, come Lillo Perri e Mila Vajani. Per la televisione: Telelombardia, dove Daniele Vimercati le insegna a fare giornalismo tv a 360 gradi, Antenna 3, dove è stata autrice e conduttrice, Rai, con Corrado Tedeschi, Matchmusic, Play tv, Fun tv, Odeon, Vero tv, Discovery Channel, dove è stata selezionata come esperta di tendenze. Ha vinto il Premio Cortina Press e il Premio News Cup destinato ai personaggi che si sono distinti per capacità di comunicazione, scrittura e arte e pubblicato un libro sullo stadio Giuseppe Meazza, un progetto dell’Assessorato allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Milano, per il quale ha ideato la Prima Notte dello Sport, allestendo un ring in corso Como, con atleti e appassionati. Ha tenuto al Polimoda di Firenze alcune lezioni di trendsetting e collabora con IULM per il Master in Comunicazione in Beauty e Wellness. Francesca nasce in una famiglia che annovera tra i suoi avi, Papi, Cardinali, una donna Accademica dei Lincei, la sua trisnonna, ma per lei le vicende delle famiglie aristocratiche sono interessanti dal punto di vista delle figure che hanno contribuito a livello di cultura, arte, in veste di benefattori, come fisiognomica dei volti e come tradizione, perché la vera nobiltà è quella dell'anima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *