L’appello di Le Fonti TV a Mario Draghi: “Parità di genere e salariale diventino priorità nazionale”

Si è aperto con un videomessaggio rivolto direttamente al Premier Mario Draghi la maratona streaming #lefonti8marzo, dedicata all’universo femminile e in particolare al tema del lavoro. I dati relativi al gender gap sono allarmanti in tutti i settori seguiti dal gruppo, attraverso Tv e riviste: società quotate, legal, assicurazioni, asset management. L’obiettivo di Le Fonti è creare un osservatorio permanente, segnalando nel tempo le società più e meno virtuose

“Caro Presidente del Consiglio Mario Draghi nel suo discorso all’Italia, Lei ha usato parole come “responsabilità nazionale” e “dovere della cittadinanza”. E con questi concetti è arrivato a ricordare gli effetti economici del Covid sulle donne, che in Italia lavorano e guadagnano meno che in Europa. L’Italia presenta oggi uno dei peggiori gap salariali tra generi in Europa, oltre una cronica scarsità di donne in posizioni manageriali di rilievo“. Si è aperta con queste parole, pronunciate dalla Head of Channel di Le Fonti Tv Manuela Donghi e rivolte direttamente al Premier attraverso un video messaggio, la maratona #lefonti8marzoDonne e Lavoro, una non stop in streaming promossa dal gruppo editoriale per affrontare tutti i temi importanti che riguardano l’universo femminile, soprattutto quello dell’occupazione.

http://www.lefonti.it/

FB: @LeFontiGroup

Twitter: @LeFonti_Group

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/299661/

Continua a leggere

DOTATA ANIMI MULIER VIRUM REGIT

Mostra d’Arte e Spettacolo sul lavoro delle donne e la parità di genere

Nella Giornata Internazionale per i Diritti della Donna, l’associazione IhaveavoiceAPS inaugura un evento suddiviso in una mostra d’arte contemporanea e fotografica, accompagnata da una pièce teatrale, dove si indagano il ruolo lavorativo della donna e la disparità di genere.

Si metteranno in evidenza le pressioni sociali sulle donne, costrette a dividersi tra impegni e responsabilità di lavoro e famiglia, in ogni parte del mondo, dal passato al presente, allargando lo sguardo fino all’emergenza pandemica del Covid.

Donne alle prese con cura della casa e dei figli, oltre al lavoro professionale: un carico pesante, spesso dato per scontato, se non dovuto, come vogliono raccontare la mostra e lo spettacolo.

Il titolo racconta la pesante eredità con cui le donne devono confrontarsi: Dotata animi mulier virum regia, ossia «una donna provvista di spirito sostiene il marito», da cui arriva la frase attribuita a Virginia Woolf «dietro ogni grande uomo c’è una grande donna».

La donna, infatti, deve rimanere “dietro”, nascosta, e spesso non si vede riconosciuti i giusti meriti, ma solo l’attribuzione di responsabilità.

Le opere avrebbero dovuto essere esposte nella suggestiva Sala Montani della Casa dei Diritti di Milano, con il patrocinio del Comune, con una serata dedicata allo spettacolo, ma la situazione emergenziale ha reso impossibile lo svolgersi dell’evento. La mostra è stata quindi convertita in virtuale, coinvolgendo le stesse artiste che avevano aderito al progetto iniziale, attraverso video e immagini dinamiche esposte sui canali social di Ihaveavoice (www.facebook.com/I.have.a.voice1/ e www.instagram.com/ihaveavoice_official) e sul sito (www.Ihaveavoice.it). Continua a leggere

Lusso sostenibile in chiave sociale per il giorno dedicato alla Donna

Contestualmente ad un sereno lavoro di negozio opportunamente sanificato e nel completo rispetto delle attuali disposizioni di legge, più Amuchina in gel a disposizione di tutti. Da De Wan in Via Manzoni 44 è così. “Perché affrontiamo ogni difficoltà con un animo evergreen, con tenacia, con rigore, con passione, con onestà, con professionalità. Non ci siamo mai arresi e non ci arrenderemo mai! Dobbiamo farlo per tutta l’Italia”-sottolinea Roberto De Wan. Sì, perché, nonostante tutto, Milano resiste coraggiosamente e prosegue lo shopping nel Quadrilatero della Moda. Nei giorni scorsi, sono passati da De Wan tanti personaggi come l’ex partecipante a Miss Italia Roberta Bregolin,  la vostra Francesca Lovatelli, giornalista e luxury consultant, Vincenzo De Feo, Presidente dell’Associazione no profit “Mai più solo”-www.maipiusolo.com– che lotta anche contro la violenza sulle donne nel web alla quale De Wan devolverà il 10% dell’incasso ottenuto nella sua boutique di via Manzoni 44 la prossima domenica 8 marzo. Continua a leggere

Lusso sostenibile; anche la moda reagisce alla crisi e Milano non ferma il coraggio!

 

Roberto De Wan tra Francesca Lovatelli Caetani e Matilde Zani

Oltre alle eccellenze del gusto, anche quelle della moda reagiscono positivamente al momento, proponendosi con la loro attenzione al Sociale. In particolare la De Wan sostiene già da tempo l’Associazione “Mai Piu’ Solo”-www.maipiusolo.com-presieduta da Vincenzo De Feo contro ogni forma di bullismo e ansia da panico e ha destinato parte dell’incasso effettuato nel negozio di via Manzoni 44 a Milano, dalla Festa di San Valentino in poi. Non appena ci sarà il via libera alla ripresa degli eventi, da De Wan verrà organizzato un incontro improntato sul lusso sostenibile che da sempre connota questo brand Milanese e che sarà a sfondo sociale, per Mai Piu’ Solo. Continua a leggere

Women’s Day o Carnevale? E’ un weekend di party da vivere!

 
 

E’ un weekend di party da vivere, in tutta Italia, da Sud a Nord. Women’s Day o Carnevale? A ognuno la sua scelta, comunque vincente. Il divertimento ha tante forme e ognuno può scegliere la propria.

 
Mentre sui social si comincia a parlare di un nuovo singolo in uscita su una storica label italiana di riferimento per chi ama sonorità di qualità in ambito musica da ballo (e non…), Modus Dj continua a far emozionare Milano e non solo con il suo sound funky house. Tra i suoi dj set a marzo 2019, eccone alcune nei prossimi giorni. Giovedì 7 marzo è in console nella hall dell’Hotel Diana, mentre la sera dopo si sposta in quella del mitico Principe di Savoia, due degli hot spot della città. Torna al Diana il 14, il 21 ed il 28 marzo, ovvero ogni giovedì, mentre al Principe è ancora protagonista all’ora dell’aperitivo (e non solo) il 22 marzo. 
 
LIBE Winter Club a Como il 9 maggio risponde con Habitat. E’ una festa hip hop & reggaeton perfetta per scatenarsi. Più precisamente, Habitat si definisce:  “the Finest Hip Hop & Reggaeton on the spot”. Ballerine, performer, dj: tutti uniti a far scatenare con la musica urban del momento. Sabato 16 marzo invece in collaborazione con RZ Events il party è Errezeta Events On Tour. Guest Voice è Tony D, Con lui Jahn e Keys, resident del LIBE. Come dj guest invece c’è Ronny Vian. Durante la serata verrà estratto un viaggio per l’isola di Pag. 
 
Tra un party e l’altro l’idea giusta è ascoltare il nuovo singolo di Danilo Seclì, “Fire”. Ecco come lo racconta l’artista. “Esce su Red Lizard Records e la voce è quella di Apolo, lo stile è un mix tra la trap made in Amsterdam e quel che funziona in pista… c’è pure un drop perfetto per muoversi a tempo”… In effetti “Fire” è il pezzo perfetto per scaldare la serata in un qualsiasi angolo del mondo. Il sound è potente e soprattutto decisamente globale. Pure il testo, ironico e provocatorio,  mette in fila slogan e frasi perfette per scatenarsi. La voce di Apolo aka  Ally Man Bro from Tribal Kush fa il resto. 
 
Danilo Seclì non è l’unico. Anche Samuele Sartini non sta fermo un attimo dal punto di vista delle produzioni musicali. In questi giorni è uscito  “Turn Up”. La traccia l’ha prodotta con gli italiani Jonk & Spook e nel brano, decisamente perfetto per muoversi a tempo, spicca la voce unica di Mr. Vee, grande talento americano. Il ritmo di “Turn Up” come sempre per Samuele Sartini è decisamente house, le sonorità sono calde e come dicevamo la voce sinuosa di Mr. V riesce a regalare il brano vera magia… Sabato 9 marzo Samuele è al mixer di Artis Club (Apricena – Foggia); sabato 16 marzo è al Pineta di (M. Marittima – Ra); venerdì 29 marzo Sali & Tabacchi (Reggio Emilia).
 
Villa Bonin, top club di Vicenza, l’8 marzo 2019, il giorno dedicato a tutte le donne, ospita un evento aperto a tutti che prende vita dando forma ai pensieri piccanti e maliziosi di ragazze d’ogni età. Insieme al consueto dinner show, daranno spettacolo e soprattutto faranno divertire anche alcuni strip men. E’ uno show aperto a tutti, e soprattutto un regalo divertente che Villa Bonin fa alle tante ragazze che da sempre frequentano il locale. Dj dinner show è Nicola Bozzetto, Special Dinner Show live a cura di Francesco Capodaqua… e più tardi la notte diventa… Magika, ovvero si riempie di effetti speciali e Reggarton y Pop Music Sin Ugual.
 
Al Just Cavalli Milano l’8 marzo il party è Woman Affair, un gran bel modo (decisamente fashion) per vivere la Festa della Donna già a partire dalla cena. Come dice lo staff sui social a tutte le ragazze d’ogni età: “You are beautiful, you are strong, you are kind, you are wild, you are magic…”. Il 9 marzo invece al Just Cavalli il party è Venezia, ovviamente è un  dedicato al Carnevale. E’ un viaggio in cui la realtà diventa immaginazione… e viceversa. 
 
Ilario Alicante torna poi sul palco del di  Bolgia di Bergamo. Dopo Sven Vath, Len Faki, Sam Paganini, Joseph Capriati (…), il 9 marzo è la volta del dj producer livornese. Ogni suo set sorprende, perché è sempre un mix di ritmi e sonorità diversi. Dopo essersi fatto notare quand’era giovanissimo (è stato l’artista più giovane della storia a mettere piede nella celebre console del Time Warp, nel 2008, a Rotterdam), grazie a una bomba come “Vacaciones en Chile” Ilario Alicante si è fatto conoscere anche come produttore. Dopo il dj set del 9 marzo al Bolgia fa scatenare Guimarães (Portogallo) e Glasgow (Scozia).
 
Sabato 9 marzo invece al Pelledoca Milano il party di Carnevale è invece Inverso. LEI diventa LUI… e LUI diventa LEI. “Entra in questo nuovo gioco, sfodera parrucche, cappelli, cravatte, baffetti, rossetti, cambia personalità e tieniti pronto a ballare per una lunga notte di divertimento”, spiega lo staff del club su Facebook. In console c’è Don Rafaelo. E’ tra i più stimati esponenti del genere latin urban. Si esibisce abitualmente suoi palchi dei concerti di grandi star internazionali Hip Hop e Reggaeton come Craig David, Snoop Dogg, Daddy Yankee, J Balvin, Farruko, Prince Royce, J Alvarez, Nick y Jam, Fatman Scoop (…). Il suo è un dj set energico e coinvolgente, semplicemente irresistibile! 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Carnevale, Festa della Donna: party da non perdere

E’ un periodo di party veramente scatenati. E’ il Carnevale 2019 ad essere protagonista, nei club e altrove e l’evento si mescola con la Festa della Donna, l’8 marzo.

L’evento, al Just Cavalli – Milano è un evento da non perdere. L’8 marzo qui, dopo l’aperitivo, il locale organizza un dinner live show , in occasione dell’evento Woman Affair, il party dedicato a tutte le donne, nella serata dedicata alla loro festa; tutte le signore saranno, per una notte immerse nel lusso e nella raffinatezza, con aperitivo, dinner e afte dinner. In occasione del Carnevale, invece, il 9 Marzo, Just Cavalli proporrà un party glamour, dedicato alla città simbolo per eccellenza del Carnevale, “Venezia” con i suoi party in maschera esclusivi che si distingueranno per atmosfere ispirate ai film di Tim Burton. Continua a leggere

Damars, la donna nell’arte

Durante l’importante mostra collettiva di artisti emergenti che esporranno opere incentrate sulla figura femminile: Donna come artista, Donna come musa, Donna come vittima, organizzata da Anastasia Lavrikova e Eva Amos, che si terrà per la durata di tutta la settimana presso il Museo dell’Arte e della Scienza, in via Quintinio Sella,4 a pochi passi dal Castello Sforzesco, dal 6 marzo, per celebrare anche la Festa della Donna, martedì 6, alle 18,30,  l’ingegner Vincenzo De Feo, Presidente del Comitato Civico “Non sei solo” presenterà la Seconda Edizione del libro “…prima del CLICK” di cui è autore.  Continua a leggere