L’estate è iniziata!

 
Il calendario mente. L’estate è già iniziata, eccome! Ecco una serie di party e situazioni assolutamente da non perdere in giro per tutta Italia. 
 
L’estate di Villa Bonin, super club che a Vicenza fa ballare tutto il Nord Italia ha ormai preso forma. E che forma! Sabato 15 giugno qui prende vita Besame, super party dal sound globale con grandi show di danza; Il 22 giugno va in scena il 20esimo compleanno del locale. Il 12 luglio è già confermata la presenza del mitico Bob Sinclar, il 5 settembre arriva il rapper Tedua, mentre il 31 agosto c’è lei, la mitica Elettra Lamborghini… Chiaramente abbiamo citato qui solo alcuni eventi. Nel weekend e il mercoledì notte Villa Bonin è un sogno da vivere.

Continua a leggere

E’ l’estate dei festival

 
Quella che sta finalmente iniziando è l’estate dei festival. Da giugno a settembre 2019 è tutto un fiorire di festival d’ogni tipo. Dagli appuntamenti dedicati alla musica più elettronica, ai party festival più chic alle manifestazione di ricercare, dai festival più di ricerca quelli più scatenati… a ognuno il suo festival. Quella che segue è una guida (per necessità non esaustiva) ai festival da ballare. 

Continua a leggere

Un Maggio di party

 

La stagione cambia e finalmente si balla anche all’aperto… ma non solo!

 
Venerdì 31 Maggio e sabato 1 giugno prende vita al grande Stadio Comunale di Signa (Firenze) lo scatenato San Mauro Summer Festival. Solo il primo giorno si esibiscono star del pop, della trap e della dance come Irama, Shade, Federica Carta, Fasma, Kamy Aksell, L0000lita, Don Cash e Cece MC. 
Intrattenimento, divertimento e solidarietà sono alle basi di questo bel festival.
Infatti il ricavato sarà utilizzato per un intervento di ristrutturazione del campo sportivo della squadra locale. Partner dell’evento di questo evento, davvero un bell’esempio di beneficenza musicale, è Radio Bruno. 

Continua a leggere

Arrivano i locali all’aperto

E’ un periodo di  grandi party da vivere in tutta Italia. Tra locali all’aperto che inaugurano la nuova stagione e chiusure d’eccezione, il tasso di divertimento è decisamente alto. Continua a leggere

Pasqua tutta da ballare

 

E’ un weekend di Pasqua tutto quanto da ballare, perfetto per muoversi a tempo in giro per l’Italia. 

Continua a leggere

Fuorisalone e week end

Tropical Island, il giardino tropicale situato alle porte del parco Indro Montanelli, nel cuore di Porta Venezia, inaugura la stagione estiva in occasione del Fuorisalone 2019.

Punto di riferimento per designers, fashion and nightlife addicted, artisti, bloggers e influencers, Tropical Island si contraddistingue da sempre per raffinatezza e innovazione strutturale, cura dei menu ed eccellenza del servizio. Tutti questi elementi contribuiscono a creare un’atmosfera super piacevole, frizzante, unica nel panorama milanese, dando vita ad un nuovo concept di chiringuito. Continua a leggere

Weekend di pioggia? Il divertimento non si ferma

E’ un weekend uggioso dal punto di vista meteorologico? Non è poi questo gran problema, visto che i locali italiani sono ormai sempre o quasi perfetti in ogni stagione: le terrazze coperte dominano, come a Ibiza… 

Partiamo con la proposta di uno dei locali aperti 12 mesi l’anno più glamour d’Italia e non solo… Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile? Ovviamente capita solo al Just Cavalli Milano, che pure per prossima Milano Design Week sarà una delle location per eccellenza. E’ infatti punto di riferimento per la città e per gli eventi internazionali, è contraddistinto da armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor estivo e atmosfere glamour. Continua a leggere

Tutti i party della primavera

 

Tra il 15 e fine marzo non ballare in giro per l’Italia e per il mondo è davvero difficile.  Iniziamo con un po’ di cultura, che non fa certo mai male. Giovedì 28 marzo 2019 il dj producer marchigiano Samuele Sartini si esibirà a Madrid a “Noah”, mostra d’arte organizzata da ExitFineArt da Linda Santaguida (Curatela e Produttrice della Mostra).  La location è Hotel Me Reina Victoria – Galleria Me. Sarà la prima tappa del tour europeo della durata di un anno. In mostra ci sono le opere di Alessandro Malossi (Illustratore, Pittore, tatuatore Italiano). Il titolo dell’esposizione, “Noah”, fa riferimento, come la parola stessa dice,  alla storia di Noè nell’antico testamento. “Noah” sarà suddivisa e allo stesso tempo unita e interpretata dall’Artista stesso in due temi: l’Arte e la Moda qui intesa, come Arte stessa.

 
E’ a Milano sabato 16 marzo 2019 il dinner show di Cost Milano riempie la città di musica, show e piatti d’eccellenza. Una cena con gli amici, alla carta o con menu guidato, un live show coinvolgente da cantare insieme e poi dj set tutto da ballare! Il successo del nuovo giovedì Unconventional Thursday è ormai consolidato, mentre nel weekend, i dinner party di venerdì e sabato sono un must da vivere prenotando con un po’ di anticipo, visto che al Cost il sold out è un avvenimento che accade spesso. Il sound è coinvolgente, i drink curati in ogni dettagli, tra i tavoli c’è spazio per ballare, cantare e far tardi con il sorriso.
 
Restando in città tra i luoghi più hot ed esclusivi è impossibile non segnalare Just Cavalli, che dà mostra di sé sotto la Torre Branca. Il locale già sta allestendo la sua splendida area estiva. E qui già si aspetta uno dei tanti grandi eventi per domenica 31 marzo, quando sul palco del top club arriverà il rapper russo Timati. Si chiama Timur Il’darovich Junuso ma il suo nome d’arte “Timati” lo segue fin  da quando era bambino. Ha vissuto a Los Angeles ed è figlio d’arte. Suo nonno è ill compositore e direttore d’orchestra Jakov Červomorsky. Timur, tra l’altro è un musicista vero, si è diplomato in violino. 
 
A Vicenza la primavera e nell’aria e fa scatenare Villa Bonin… con Besame. Il divertimento e l’energia dell’evento mas caliente si uniscono danno vita ad party quasi primaverile decisamente perfetto per scaldarsi in arrivo della nuova stagione… é Besame Neon Edition. La festa, nata a Villa Bonin, fa ormai scatenare locali in tutta Italia… Il divertimento ed il sound (reggaeton, electro latino & pop house) di questo appuntamento è semplicemente unico. Per definirlo senza troppi problemi lo staff ha coniato uno slogan facile da capire e soprattutto ballare: global pop movement.
 
Al mixer del Circus di Brescia sabato 15 marzo c’è invece la bella e bravissima Oyadi. Si è formata musicalmente attraverso molteplici influenze, dal funk alla techno, dall’afro jazz all’house, alla riscoperta delle proprie origini, creando un ponte fra Europa e Africa. Oyadi è già conosciuta nel circuito club italiano. I suoi live set, mai standard ma sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, offrono un’esperienza sonora e ritmica calda come la deep house, intensa come l’house old-style, divertente come l’electro-club.
 
La stessa sera, allo storico Bobadilla di Dalmine (BG) #Bollicine, il super party by DV Connection, presenta Groove, il nuovo appuntamento del sabato notte.  un party rivolto ad un pubblico che ama la musica house d’eccellenza, musica ricercata e melodica, un pubblico che ha voglia di trascorre una serata di puro divertimento ed allegria in un locale elegante e raffinato, perfetto per tutti, per un pubblico giovane e scatenato e pure per un pubblico adulto… In console c’è la musica dei guest dj Lmc, del resident dj Blitz e con la voce di Cante. Ecco poi una bella proposta per chi viaggia. Chi a fine marzo avrà la fortuna di trovarsi a Miami potrà ascoltare la musica di Francesco Santarini, al mixer semplicemente Santarini. Infatti il dj italiano, che da tempo collabora con Kumusic, farà scatenare la Miami Music Week. E’ una manifestazione che coincide con la Spring Break, le mitiche vacanze di primavera degli studenti americani e con la storica Winter Music Conference. Santarini  il 27 marzo sarà in console al Barsecco, in un party organizzato in collaborazione con Mate Ibiza Events. Il 28 marzo, nello stesso locale, farà muovere il party House Stars, powered by Hangover smartskin.
 
Chiudiamo con una bella canzone da ascoltare tra un party e l’altro. Ci sono i mash up da pista, perfetti solo per scatenarsi al ritmo di un paio di hit del momento… I mash up che invece Marco Pintavalle produce insieme a Giacomo Cascone, un cantante davvero capace, sono un’altra cosa. Sono un’occasione per ascoltare e/o ballare due canzoni in un’altra veste. E’ quel che si può fare cliccando sui social del dj producer siciliano, dove è disponibile un mash up di due dei pezzi più belli di questo periodo: mentre si ascolta il bel riff di pianoforte di “Faded” di Alan Walker, Giacomo Cascone inizia a cantare “È Sempre Bello” di Coez, in un crescendo di intensità che poi farà pure muovere a tempo… 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Women’s Day o Carnevale? E’ un weekend di party da vivere!

 
 

E’ un weekend di party da vivere, in tutta Italia, da Sud a Nord. Women’s Day o Carnevale? A ognuno la sua scelta, comunque vincente. Il divertimento ha tante forme e ognuno può scegliere la propria.

 
Mentre sui social si comincia a parlare di un nuovo singolo in uscita su una storica label italiana di riferimento per chi ama sonorità di qualità in ambito musica da ballo (e non…), Modus Dj continua a far emozionare Milano e non solo con il suo sound funky house. Tra i suoi dj set a marzo 2019, eccone alcune nei prossimi giorni. Giovedì 7 marzo è in console nella hall dell’Hotel Diana, mentre la sera dopo si sposta in quella del mitico Principe di Savoia, due degli hot spot della città. Torna al Diana il 14, il 21 ed il 28 marzo, ovvero ogni giovedì, mentre al Principe è ancora protagonista all’ora dell’aperitivo (e non solo) il 22 marzo. 
 
LIBE Winter Club a Como il 9 maggio risponde con Habitat. E’ una festa hip hop & reggaeton perfetta per scatenarsi. Più precisamente, Habitat si definisce:  “the Finest Hip Hop & Reggaeton on the spot”. Ballerine, performer, dj: tutti uniti a far scatenare con la musica urban del momento. Sabato 16 marzo invece in collaborazione con RZ Events il party è Errezeta Events On Tour. Guest Voice è Tony D, Con lui Jahn e Keys, resident del LIBE. Come dj guest invece c’è Ronny Vian. Durante la serata verrà estratto un viaggio per l’isola di Pag. 
 
Tra un party e l’altro l’idea giusta è ascoltare il nuovo singolo di Danilo Seclì, “Fire”. Ecco come lo racconta l’artista. “Esce su Red Lizard Records e la voce è quella di Apolo, lo stile è un mix tra la trap made in Amsterdam e quel che funziona in pista… c’è pure un drop perfetto per muoversi a tempo”… In effetti “Fire” è il pezzo perfetto per scaldare la serata in un qualsiasi angolo del mondo. Il sound è potente e soprattutto decisamente globale. Pure il testo, ironico e provocatorio,  mette in fila slogan e frasi perfette per scatenarsi. La voce di Apolo aka  Ally Man Bro from Tribal Kush fa il resto. 
 
Danilo Seclì non è l’unico. Anche Samuele Sartini non sta fermo un attimo dal punto di vista delle produzioni musicali. In questi giorni è uscito  “Turn Up”. La traccia l’ha prodotta con gli italiani Jonk & Spook e nel brano, decisamente perfetto per muoversi a tempo, spicca la voce unica di Mr. Vee, grande talento americano. Il ritmo di “Turn Up” come sempre per Samuele Sartini è decisamente house, le sonorità sono calde e come dicevamo la voce sinuosa di Mr. V riesce a regalare il brano vera magia… Sabato 9 marzo Samuele è al mixer di Artis Club (Apricena – Foggia); sabato 16 marzo è al Pineta di (M. Marittima – Ra); venerdì 29 marzo Sali & Tabacchi (Reggio Emilia).
 
Villa Bonin, top club di Vicenza, l’8 marzo 2019, il giorno dedicato a tutte le donne, ospita un evento aperto a tutti che prende vita dando forma ai pensieri piccanti e maliziosi di ragazze d’ogni età. Insieme al consueto dinner show, daranno spettacolo e soprattutto faranno divertire anche alcuni strip men. E’ uno show aperto a tutti, e soprattutto un regalo divertente che Villa Bonin fa alle tante ragazze che da sempre frequentano il locale. Dj dinner show è Nicola Bozzetto, Special Dinner Show live a cura di Francesco Capodaqua… e più tardi la notte diventa… Magika, ovvero si riempie di effetti speciali e Reggarton y Pop Music Sin Ugual.
 
Al Just Cavalli Milano l’8 marzo il party è Woman Affair, un gran bel modo (decisamente fashion) per vivere la Festa della Donna già a partire dalla cena. Come dice lo staff sui social a tutte le ragazze d’ogni età: “You are beautiful, you are strong, you are kind, you are wild, you are magic…”. Il 9 marzo invece al Just Cavalli il party è Venezia, ovviamente è un  dedicato al Carnevale. E’ un viaggio in cui la realtà diventa immaginazione… e viceversa. 
 
Ilario Alicante torna poi sul palco del di  Bolgia di Bergamo. Dopo Sven Vath, Len Faki, Sam Paganini, Joseph Capriati (…), il 9 marzo è la volta del dj producer livornese. Ogni suo set sorprende, perché è sempre un mix di ritmi e sonorità diversi. Dopo essersi fatto notare quand’era giovanissimo (è stato l’artista più giovane della storia a mettere piede nella celebre console del Time Warp, nel 2008, a Rotterdam), grazie a una bomba come “Vacaciones en Chile” Ilario Alicante si è fatto conoscere anche come produttore. Dopo il dj set del 9 marzo al Bolgia fa scatenare Guimarães (Portogallo) e Glasgow (Scozia).
 
Sabato 9 marzo invece al Pelledoca Milano il party di Carnevale è invece Inverso. LEI diventa LUI… e LUI diventa LEI. “Entra in questo nuovo gioco, sfodera parrucche, cappelli, cravatte, baffetti, rossetti, cambia personalità e tieniti pronto a ballare per una lunga notte di divertimento”, spiega lo staff del club su Facebook. In console c’è Don Rafaelo. E’ tra i più stimati esponenti del genere latin urban. Si esibisce abitualmente suoi palchi dei concerti di grandi star internazionali Hip Hop e Reggaeton come Craig David, Snoop Dogg, Daddy Yankee, J Balvin, Farruko, Prince Royce, J Alvarez, Nick y Jam, Fatman Scoop (…). Il suo è un dj set energico e coinvolgente, semplicemente irresistibile! 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Tutti i party da vivere a metà febbraio

 
 
Quello che inizia il 15 febbraio 2019 è un altro weekend di party tutti da vivere. Chi li fa con il sound di Gher, nuovo talento scovato da Touch Down Records. Il suo primo singolo si chiama “Don’t Stop”. E’ un brano d’impatto, le sonorità sono un mix vincente di trap e hip hop. “Il testo della canzone l’ho scritto raccontando la mia storia, la mia rinascita”, racconta Gher, che fa anche la dj con il suo vero nome, Margherita Daguì.

Continua a leggere