Il tormentone dell’estate 2020 si chiama “Te Amarè”, di Gianni Mendes

Gianni Mendes Toniutti, co-fondatore di TLRT, rinomato studio legale italo-americano, da sempre appassionato di musica e chitarrista da una vita, ha voluto trasformare il suo sogno in realtà, producendo un brano e un video, destinato a diventare il tormentone dell’estate. “Te Amarè”, ispirato ai ritmi latini e brasiliani, è un mix perfetto di canto, danza e chitarra, come è nello spirito dei ritmi da lui amati da sempre, sin dall’età di 10 anni.

Mendes, recentemente a Le Iene nell’intervista nella quale ha rivelato quante migliaia di Euro ha pagato un “esperto” di social, che gli aveva promesso grandissima notorietà, ingannandolo, sta per diventare, secondo molti, il nuovo Gianluca Vacchi. Mendes, madre brasiliana e padre italiano, nato in Brasile, cresciuto a Bologna, in Italia, si è laureato in diritto internazionale presso l’Università di Bologna nel 2002 e ha finito per lavorare in modo indipendente, nello studio legale che ha co-fondato nel 2009. I suoi followers lo conoscono come un grande mondano, amante della bella vita e dei viaggi, ma pochi sanno che Mendes è soprattutto un avvocato molto riconosciuto negli Stati Uniti, specializzato nel campo dell’immigrazione. Fra i suoi clienti, diversi VIP del mondo dell’arte, della musica, della moda e dello sport.   

Continua a leggere

Just Cavalli, Modus Dj, Feel Club, Costez; si balla con stile anche prima di Capodanno 2020!

 
La stagione dei party di Capodanno è ormai vicina, ma qui segnaliamo soprattutto un po’ di eventi nei prossimi giorni. Perché l’aria di festa non deve limitarsi ad una sola notte. 
 
Iniziamo con ritmi decisamente forti. Sabato 14 dicembre al Bolgia di Bergamo arrivano Sidney Charles & Darius Syrossian, per un party decisamente techno / tech house. Sidney Charles, tedesco e ormai portoghese d’adozione, attivo come producer dal 2011, è un mago di quell’universo sospeso tra house e techno. Darius Syrossian, invece, la scorsa estate si è esibito soprattutto a Ibiza, tra Pacha, Cova Santa, Eden e Amnesia…
 
E che proponiamo a chi ama la funky house e vuol vivere party esclusivi a Milano? L’idea giusta è seguire Modus Dj, professionista del mixer specializzato in questo sound, che a dicembre ’19 continua a portare il suo beat perfetto tra i luoghi più “up” di Milano. Ad esempio il 13 è al Principe di Savoia, sabato 14 è infine al  Dvca di Milano, lo spazio perfetto per uno special dinner show 
 
Restando in città, a Milano, un luogo di sicura eccellenza è senz’altro Just Cavalli. Qui il Capodanno 2020 è dedicato al Grande Gatsby è già un evento da prenotare, visto che i posti per viverlo non sono infiniti… Ma l’idea giusta è frequentare il locale anche ogni weekend, visto che l’atmosfera che si vive qui, tra party girl, personaggi internazionali e un ambiente decisamente “up” sono unici. La qualità del cibo e quella musicale fanno il resto. 
 
Al Feel Club di Vicenza invece il weekend ha un sound decisamente anni ’90 e pure anni 200. Si party venerdì 13 con Victory 2000. Ogni notte vissuta lascia un segno nel cuore e per ogni notte epica c’è un luogo che la ricorda… Tra i club da ricordare c’è e ci sarà sempre Victory. Gli istanti vissuti non si dimenticano… Sabato invece 14 prende vita uno scatenato party Superstar 90.  Il format per chi ha nel cuore la musica del decennio che ha dato vita a miti intramontabili! La serata inizia già all’ora dell’aperitivo, per proseguire un dinner show. 
 
Ecco poi super party al #Costez di Telgate (BG) sabato 14 dicembre 2019: il party è Besame, festa dedicata a urban, electro latino & pop house che ormai scatenare i club di mezza Italia. Besame nasce a Villa Bonin, uno dei club più hot del Nord Italia ed è una festa decisamente collettiva, perfetta per far tardi con gli amici scatenandosi e ballando fino all’alba. Lo show è all’altezza della situazione, con ballerine e ballerini eccellenti. 
 
Mitch B. invece sabato 14 dicembre è al Byblos di Riccione. Mentre la sera dopo, domenica 15 dicembre porta il suo dj set @ Fellini Scalino Cinque Ravenna, per un esclusivo “Veuve Cliquot Party”. Mitch B. è in console fin dal lontano 1998. E’ anche produttore e la sua musica la pubblica su diverse label, tra cui la francese Jango Music, la spagnola Shamkara e l’italiana Yuppies Records. 
 
Lunedì 16 dicembre al @ Nu Lounge Bar  di Bologna, uno dei cocktail bar italiani ad essere davvero conosciuti nel mondo grazie a una gestione attenta e al talento di barman come Daniele Dalla Pola,  va in scena Tiki XMas, un evento natalizio dedicato alla filosofia Tiki. Special guest bartender è Davide Mitacchione, live music scatenata a cura dei Tropical Swinger. Le scenografie invece sono curate da Ginevra Ballarini, landscape e event designer.
 
E a Bergamo? Il 23 dicembre. E’ Barbariccia Ice, che prende vita al Castello degli Angeli di Carobbio (BG). L’organizzazione è a cura di di DV Connection.
 
 
La data è perfetta per salutare gli amici subito prima di Natale. Christmas Village con doni che fanno girare la testa, Snowland Theme (ovvero una situazione decisamente innevata), live show e poi dj set  a cura di LMC, Davide Terzi, Luis ed altri artisti…
 
Chiudiamo con un brano da ascoltare, tutto da cantare. E’ “T’Appartengo”, il nuovo singolo di Ben Dj. “T’Appartengo” è ovviamente il classico anni ’90 di Ambra Angiolini che torna 25 anni dopo in una versione dance/latin firmata dal dj & producer BEN DJ su E2  “Prometto, prometto”… Difficile non muoversi a tempo con un brano così. 
 
 
 
 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Fish or treat?

In Occasione di Halloween, la festa più terrificante dell’anno, I Love Poke propone, su Instagram e Facebook, la sua Mistery Bowl, svelando, ogni volta, sino al 31 ottobre, un pezzo del Mistero degli ingredienti. A parte la focaccia colorata, a parte la base di riso nero, quale sará la nuova mystery salsa? Chi indovinerà, vincerà la Mistery Blowl dal 31 ottobre all’8 Novembre. Se volete iniziare a giocare: #fishortreat, #misteryBowl. Sulla pagina ilovepoke.official, poi, tutti potranno seguire le briciole-e i pezzi del puzzle-nelle stories fino al 31 Ottobre.

I Love Poke ha appena inaugurato un nuovo store in piazza Oberdan a Milano, ma anche a Porta Romana e a Torino, in via Antonio Bertola 17/C e si prepara alle nuove aperture a Bologna e in altre città, ma anche all’introduzione dei nuovi prodotti invernali. Continua a leggere

Araba Fenice per Oncologia ADDARII

Ivan Damiano Rota, Eliana Miglio, Emanuela Gentilin, Silvia Salemi, Camilla Lucchi, Francesco Butteri

Tanti ospiti, per un evento benefico, capitanati dal sovrintendente alla Scala Alexander Pereira con la compagna stilista Daniela De Souza:“ARABA FENICE per Oncologia ADDARII” è un charity event che si é svolto a Palazzo Re Enzo, a Bologna.
L’idea nasce da due donne, grandi amiche, che hanno condiviso un comune percorso, quello della lotta contro il cancro: Loredana Ranni, giornalista e scrittrice, ed Anna Maria Nigro, direttore artistico ed anima del progetto. Un evento nato, quindi, da un vissuto personale e dal desiderio di dare la meritata visibilità ad un centro oncologico d’eccellenza, l’Oncologia Addarii, che con i suoi oltre 60 anni di storia è un punto di riferimento per tutte le donne con tumori alla mammella e ginecologici. Continua a leggere

“ARABA FENICE per Oncologia ADDARII”

IL PROFESSOR CLAUDIO ZAMAGNI

Il prestigioso charity event si svolgerà il 9 marzo 2019 a Palazzo Re Enzo, a Bologna. L’idea nasce da due donne,  grandi amiche, che hanno condiviso un comune percorso, quello della lotta contro il cancro: Loredana Ranni, giornalista e scrittrice, ed Anna Maria Nigro, direttore artistico ed anima del progetto. Un evento nato, quindi, da un vissuto personale e dal desiderio di dare la meritata visibilità ad un centro oncologico d’eccellenza, l’Oncologia Addarii, che, con i suoi oltre 60 anni di storia, è un punto di riferimento per tutte le donne bolognesi e della regione Emilia Romagna con tumori alla mammella e ginecologici. Interverrà, per aprire la serata, il Prof. Claudio Zamagni, che ci parlerà dei 60 anni di storia dell’Oncologia Addarii, del lavoro pioneristico svolto ma, soprattutto, sensibilizzerà sull’importanza  della diagnosi precoce e sulla collaborazione multidisciplinare nella diagnosi e cura della patologia oncologica mammaria nell’ambito dei Centri di Senologia (Breast Unit) che l’Italia, tra i primi paesi in Europa a farlo, ha istituito secondo le raccomandazioni della Commissione Europea del 2006.

 

Continua a leggere

E’ un weekend di super party!

 
Quello che inizia venerdì 25 gennaio 2019 è un fine settimana di tanti eventi, da non perdere, da Nord a Sud. Venerdì 25 gennaio all’esclusivo Just Cavalli d Milano il party è “From Capri with Love”. L’evento è organizzato in collaborazione con il celebre Anema e Core (Made in Capri). Armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor estivo e atmosfere glamour tutto l’anno, Just Cavalli è il ritrovo per eccellenza del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo. Mantiene l’impronta tipica del famoso stilista, a partire dai cuscini animalier, ma in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.

Continua a leggere

Due giorni di impegno sociale

Valentina Murgia

Le donne, spesso, sono capaci di grandi cose; venerdì e sabato, tra Milano e Bologna, saranno proprio alcune donne a promuovere iniziative per la tutela e prevenzione degli adolescenti, contro le dipendenze, il bullismo, il cyberbullismo e anche contro la violenza sulle donne. Venerdì 16, dalle ore 18,00, la giovane imprenditrice Valentina Murgia, titolare del centro Princi Chic di piazza Grandi 1 a Milano e grande esperta del settore estetico, organizza un aperitivo aperto alla sua clientela, ma non solo, dedicato alla presentazione del libro dell’Ingegnere Informatico Vincenzo De Feo, “…prima del CLICK”, giunto alla seconda edizione. All’ora dell’aperitivo si parlerà dei pericoli della vita degli adolescenti, approfondendo le tematiche sociali tanto a cuore ad una larga parte di genitori e famiglie, in un’atmosfera e in un ambiente dedicato alla cura, alla bellezza e alla salute di tutte le donne.Princi Chic, infatti, è un piccolo salotto nel quale le donne di tutte le età si ritrovano per prenotare i trattamenti all’avanguardia del centro, come le estensions delle ciglia, massaggi relax di qualità, manicure estetica o pedicure curativo sentendovi sempre coccolate. Non mancano le comodissime poltrone con idromassaggio plantare e massaggio cervicale, i trattamenti ringiovanenti per il viso, solo per citare alcune proposte del centro di Valentina Murgia.

Sabato 17, invece, all’Hotel Europa di Bologna, in via Cesare Bordini 11, UNAVI Unione Nazionale Vittime, in occasione dell’efferata e atroce uccisione della ragazza di Macerata, Pamela Mastropietro, organizza un convegno sul tema “E’ giusto parlare anche di legittima difesa?”. La conferenza stampa è organizzata dal coordinatore regionale UNAVI per l’Emilia Romagna Lina Amormino, consigliere provinciale Forlì-Cesena; interverranno l’Onorevole Annamaria Bernini, il consigliere regionale dell’Emilia Romagna Galeazzo Bignami, il Presidente UNAVI Paola Radaelli, il Professore Alessandro Meluzzi, l’attore Edoardo Sylos Labini, fondatore del movimento CulturaIdentità, l’avvocato Gianmarco Cesari. Continua a leggere

Pitti Immagine: in sella al successo con Valentina Truppa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel Padiglione Centrale a Pitti Immagine il pubblico potrà ammirare la collezione Doria 1905, Drop a Porter-dal 9 al 12 gennaio piano attico stand E13. Per costruire al meglio l’immagine Doria 1905 e la capsule Collection TOODORIA lo storico brand salentino ha sposato la cultura del saper fare Made in Bologna nelle sue migliori espressioni. I nuovi cappelli della collezione infatti sono stati accompagnati da splendide creazioni sartoriali, ricercate per creare total look suggestivi e di grande impatto. Continua a leggere

Food, arte, design, contaminazione e armonia

MICS, nel quartiere Garibaldi-Porta Nuova, è sinonimo di tradizione e rivisitazione della cucina romana in chiave Milanese; qui gli ingredienti tradizionali della cucina della Capitale sono rimescolati in un MICS di composizioni innovative. Anche l’arredo è un MICS di stili, tra design eclettico e stile Grande Mela, ma anche grunge con muri scrostati, tubature a vista, arabeschi, vecchie poltrone da cinema, tappezzeria vintage, un melange di moderno e rustico e architettura post industriale. Su via Pietro Maroncelli si affacciano le tre grandi vetrate del ristorante; dall’esterno, lo sguardo cadrà sicuramente sul grande bancone impreziosito da fregi arabeschi, come si usava nel passato. I muri sono scrostati, i mattoni a vista sono impreziositi con la grafica, le tubature di acciaio attraversano tutto il locale . Anche le sedute nascono con l’dea di una certa libertà di contaminazione, dallo studio e dalla filosofia del ristorante MICS, dove ci si siede su vecchie poltrone di cinema, su sedie di bistrot “d’antan”, quelle di pub Vittoriani. Continua a leggere