Un weekend al top? A Milano e in tutta Italia

E’ decisamente un gran bel weekend da vivere in giro per l’Italia. Iniziamo da Milano, che come sempre è piena di party tutti da vivere. In città chi cerca l’eccellenza non può che partire da Just Cavalli Restaurant & Club, location firmata dal noto stilista Roberto Cavalli e punto di riferimento per la città e per gli eventi internazionali.Armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor e atmosfere glamour, è il ritrovo per eccellenza del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo.Mantiene l’impronta tipica del famoso stilista in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.  Continua a leggere

Il weekend perfetto: techno al Bolgia di Bergamo o party fashion al Circus di Brescia

E’ un weekend semplicemente unico. Il tempo al Nord è decisamente autunnale e piove… ma che conta? Chi si sente hot ha a disposizione decine di possibilità per divertirsi davvero. Ad esempio a Vicenza sabato 19 ottobre a Villa Bonin c’è Sheky, un party dedicato al divertimento scatenato, un evento in cui essere folli e/o pazzi è del tutto normale, anzi necessario. Per chi ama shekerare (con la e, sia chiaro!), ovviamente… Sul palco c’è un ospite incredibile, ovvero Gabry Ponte, uno dei pochi dj italiani ad avere un pubblico davvero globale, che attraversa la generazioni. E’ da sempre uno dei portabandiera della musica dance italiana nel mondo e sa sempre come emozionare.  Continua a leggere

A settembre si balla con stile! Dinner show e disco per tutti i gusti

 
Settembre è arrivato ma il bel tempo tiene in gran parte dell’Italia… per cui far tardi con il sorriso è ancora più bello. Ad esempio, si può optare per Villa Bonin, che è uno spazio aperto 12 mesi l’anno, all’aperto e al coperto. Venerdì 13 settembre 2019 qui torna l’evento degli eventi, 7.2. Chi ama ballare e scatenarsi in party immensi non può non conoscere un evento che negli anni ha fatto ballare migliaia e migliaia di persone, in spiaggia e altrove. Come è giusto che sia in questi casi, tutto è top secret. Non servono parole per descrivere tutto questo bastano solo due numeri e un punto. La sera dopo, il 14 settembre. il ritmo è ancora alto, grazie a Sheky, festival decisamente molesto. 

Continua a leggere

E’ il primo weekend di primavera

 
Quello che inizia venerdì 22 e continua almeno fino a domenica 24 marzo è un weekend di party tutti quanti da vivere. Da Nord a Sud l’Italia è piena di eventi pieni di stile, primavera e voglia di far tardi con il sorriso sulle labbra.
 
Iniziamo da Milano, che propone eventi di qualità in tanti spazi. Uno di questi è senz’altro  Just Cavalli, per chi cerca il massimo. Aperitivo, cena e party già prima di mezzanotte, così il divertimento inizia prima ed è più intenso. Il super club sotto la Torre Branca propone sempre eventi di qualità assoluta, ogni settimana. L’eccellenza di Just Cavalli è semplicemente unica. Domenica 31 marzo Timati Black Star è protagonista in questo spazio. 

Continua a leggere

Un week end di top party

 
E’ un altro weekend tutto da vivere, a ritmo di splendidi party, in tutta Italia. 
Per una volta iniziamo con un evento da vivere davanti al pc o al telefonino, quando magari si è ancora in ufficio. Il 27 febbraio 2019 dalle 15:30 a tarda sera agli Art&Music Recording Studios di Gallarate viene registrata “We Need Hope Unplugged”. A dirigere una grande orchestra ( 15 musicisti e 11 cantanti ) c’è l’italiano Dr.Shiver. La registrazione viene condivisa online, in una diretta Facebook da 6 milioni di fan sparsi per il mondo. Chi vuol capire come nasce un disco non deve far altro che cliccare… “We Need Hope” è un brano con sonorità funky ed un vocal soul / gospel che mette addosso una gran voglia di ballare.

Continua a leggere

E’ un weekend di party!

 
E’ un super weekend tutto da vivere in giro per i locali italiano quello che inizia venerdì 18 gennaio e per chi lo desidera continua per tutta la settimana successiva.
 
Al Just Cavalli, super club cittadino e non solo, il 5 febbraio la festa in programma è dedicata al Capodanno Cinese, Chinese New Year. Il club mantiene l’impronta tipica del famoso stilista, a partire dai cuscini animalier, ma in un sapiente mix con gli arredi black e le pareti cristallo.
E’ situato alla base della Torre Branca, progettata da Gio’ Ponti e il grande giardino a ridosso del Parco Sempione si trasforma, durante l’estate, in una grande ed elegante discoteca all’aperto.

Continua a leggere

Nessun Dorma! Just Cavalli, Cost, Vida Loca: a gennaio si balla con stile!

 
E’ un gennaio scatenato, in tutta Italia. Anche all’inizio dell’anno, dopo tante feste, le possibilità per far tardi con stile ed il sorriso sulle labbra sono moltissime.
 
Al Just Cavalli, destinazione luxury d’eccellenza, Domenica 13 Gennaio il super club festeggia il capodanno russo, il Capodanno Ortodosso secondo il calendario gregoriano. Il party prevede  degustazione di caviale Volchenka e show service al tavolo, dinner show a tema, tra esibizioni di ballerine a ballerini durante la serata e Cavalli honeys durante il party. A cena il menu fisso costa 90 euro, ma si può scegliere la cena alla carte-per chi è a cena sarà offerto un calice di Ruinart Rose a testa come benvenuto. Il locale sarà allestito a tema e non mancherà una scatenata Dj russa per il party.
 
Al The Club di Milano, il 22 gennaio, nasce un party nuovo di zecca, Nessun Dorma. E’ un martedì notte tutto da ballare creato da Maurizio Gerosa e Davide Cavallari di Fidelio Milano con Alessandro Imarisio e Carlo Panzarini di Big Mama Production. Si tratta di professionisti dell’intrattenimento e della nightlife, con alle spalle successi in tutta Italia (sarebbe impossibile elencarli tutti). In uno dei locali simbolo della città, decidono di unire le forze per far muovere a tempo, fino all’alba, Milano e non solo. Performance, musica piena di ritmi e melodie che uniscono e fanno scatenare.
 
 
 
Restando in città, tornano i party di Cost, che riempiono la città di musica e ottimo cibo. Tutto inizia con una cena alla carta con gli amici o con la propria metà. La cucina di Cost è all’altezza dei più esigenti. La cena è sempre accompagnata da un live show, che mescola spesso performance artistiche e musica dal vivo. Più tardi si balla forte, con dj set scatenati e musica in grado di far scatenare chiunque. Dopo un Capodanno 2019 da favola,  venerdì 11 e sabato 12 2019 Cost torna ad aprire le porte un 2019 pieno di musica,  magia e ottimi piatti.
 
Chi ha la fortuna di essere ancora o di nuovo in vacanza, al Piano 54 di Madonna di Campiglio sabato 12 gennaio trona Alberto Salaorni con la sua Al-B.Band. Dopo un Capodanno 2019 scatenato in piazza bissato da un altro concerto per la Befana,  gli scatenati artisti veronesi tornano a far scatenare la perla delle Dolomiti del Brenta. Come tutti coloro che li hanno sentiti suonare, sono una delle live band più scatenate ed originali della scena italiana. Il loro repertorio infatti è sempre originale e grazie a loro la live music è decisamente “back in fashion”, ovvero tornata di moda… 
 
E chi vuol muoversi come si fa in tutto il mondo? Può seguire il beat della musica urban. Godendosi i party Vida Loca, che non si limita a far ballare musica pop e urban di qualità. E’ una sorta di musical notturno in cui, per una volta, non ci sono superstar in console. Non conta affatto il nome degli artisti in console e/o sul palco. Conta l’atmosfera tutta da vivere con gli amici, con il sorriso sulle labbra… e conta lo spettacolo. Tra i prossimi party Vida Loca: 11/1 Shed – Busto Arsizio (VA); 11/1 Matis – Bologna (residenza, ogni venerdì); 12/1 Peter Pan – Riccione (RN) (residenza, ogni sabato); 12/1 Club Partenopeo – Napoli ; 12/1 Extra Extra – Padova.
 
Al Bolgia di Bergamo invece il sound è come sempre o quasi decisamente techno. Sul palco del top club bergamasco, negli ultimi mesi del 2018 si sono alternati uno dopo l’altro super dj come Sven Vath, Joseph Capriati e Sam Paganini. Il 12 gennaio 2019 il sound invece è quello di Marco Faraone, un talento italiano ormai da tempo tra  protagonisti dello scenario del clubbing mondiale. Cresciuto immerso nella musica (suo padre negli anni ’80 faceva il dj in una radio locale, mentre il nonno era un cantante folk ed un musicista), Marco Faraone è arrivato in console a soli 14 anni… e da allora la sua carriera è in costante ascesa. 
 
Alla Bussola Versilia, invece sabato 12 gennaio suona Francesco Santarini, uno dei talenti italiani che collabora con Kumusic. L’inverno è decisamente arrivato ma chi l’ha detto che non si possa continuare a muoversi a tempo? Anzi, è perfetto farlo con una traccia dal deciso sapore latin come il nuovo singolo di Santarini, “Gerineldo”. Resident, durante l’estate, del Nikki Beach Versilia, epicentro del divertimento deluxe e non solo, d’inverno fa scatenare molti dei top club italiani e non solo.
 
Chiudiamo con Feel, uno super club che da tempo fa ballare Vicenza. Ogni dettaglio, dal design al servizio, dal cibo alla musica ai drink passando per l’accoglienza è curato è curato fino all’inverosimile. La notte qui inizia da un aperitivo d’eccellenza, continua con diverse opzioni per la cena (primi e secondi piatti, pizze, hamburger gourmet, insalatone), che già un momento di aggregazione e divertimento. Qui venerdì 11 gennaio il party è Magika, dedicato a reggaeton & dintorni, mentre sabato 12 gennaio torna l’appuntamento 24mila Baci. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dicembre è pieno di party; torna il Diabolika, Capriati al Bolgia e tanti eventi deluxe al Just Cavalli

Sarà un dicembre decisamente elettronico e scatenato, quello che ci porta veloci fino a Capodanno 2018. Gli appuntamenti sono tanti e tutti da non perdere. L’idea giusta è sceglierne diversi, per un pieno di divertimento che dia energia anche per l’inizio 2019.

La notte tra il 25 ed il 26 dicembre perché non fare un salto a Ferrara, al Madam? Qui prende vita la prima data del nuovo Diabolika Reunion Tour. Nata a Roma nei primi anni 2000, Diabolika non è solo una festa di grande successo che ha fatto a lungo ballare i più importanti club europei con sonorità elettroniche e show irripetibili. Questa one night è ancora oggi simbolo di divertimento colorato, di un clubbing da vivere fino all’alba sentendosi parte di un movimento collettivo. Il pubblico di Diabolika si è sempre sentito un pezzo importante della serata: niente dress code, niente regole, se non la voglia di sentirsi ‘star’ almeno per una notte. In console ci sono D Lewis, Emix, Paolo Bolognesi e Simone LP. Henry Pass è voce e icona del party.  Continua a leggere

Cost, Trattoria Toscana Elite, Pelledoca, 55. Milano fa divertire e il resto d’Italia risponde con Touch Down, Costez, Villa Bonin

A novembre il divertimento è all’apice. Le feste di fFne Anno pure, per cui chi fa tardi ha davvero voglia di farlo e lo fa con il sorriso sulle labbra. Chi è a Milano è dintorni, sabato 24 novembre può senz’altro divertirsi al Pelledoca, un luogo in cui il ritmo è come sempre alto. Anzi, questo sabato lo è ancora di più. Il sound, infatti, oltre che quello eccellente del dj resident Peter K, è pure quello di Alex Donati (drums & percussions) professionista della musica che da anni fa scatenare i club con le sue percussioni. La sua non è semplicemente una performance musicale.  Il suo è un live Show in cui, con le sue uniformi circensi e da sciamano, interagisce e coinvolge il pubblico in un insieme unico di ritmo, colori e suoni. Continua a leggere

E’ un altro grande weekend, da vivere a LIBE Winter Club a Como,  all’Hotel Costez in Franciacorta, al Just Cavalli e poi pure al Fidelio, a Milano

Settembre sta finendo e ottobre è in arrivo, ma per fortuna si continua a ballare con stile, in tutta Italia. Ad esempio, lo si fa al nuovissimo LIBE Winter Club Como, che debutta il 29 settembre ’18. Non è una semplice storia, è un viaggio dal passato al presente quello che questo club propone. Partito nel lontano 1993 con “Mr Charlie”, passando per “CFC” nel 2005, per poi diventare “Made Club” nel 2011.  Generazioni, mode, musica… quante cose sono cambiate, ma la missione è sempre la stessa: il divertimento di chi, a Como e non solo, ha voglia di ballare. In console, insieme ai bravi dj resident, Jahn & Ser J, come dj guest arriva Maurizio Nari, uno dei più stimati ed esperti dj italiani. Con Nerio’s Dubwork e poi con il progetto Nari & Milani ha creato decine di hit che hanno varcato i confini nazionali. Alla voce c’è invece Mirkolino, capace di regalare energia ad ogni tipo di pubblico. Continua a leggere