I party del weekend: Cathy Guetta al Just Cavalli, stile al Circus, cena in musica al Cost

Il primo weekend di autunno inizia con una serie di party imperdibili, a Milano e non solo. La stagione cambia, certo, ma siccome proprio in questi giorni inaugurano i locali al chiuso, i motivi per restare a casa, scarseggiano decisamente. Tra un party e l’altro la colonna sonora adatta potrebbe essere il KuMusic Radioshow, disponibile online su Mixcloud e in fm in tutta Italia su diverse emittenti… e non solo. Infatti gli ascoltatori del programma, diffuso in circa 25 paesi, a livello mondiale ammontano a ben 5 milioni. Realizzato dall’agenzia italiana Kumusic, fa ascoltare e ballare la musica di dj italiani come Federico Scavo e quella di superstar mondiali come Gregor Salto, i Sick Individuals e pure l’americano Robbie Rivera. Tornando ai party, non si può che partire col Just Cavalli di Milano, vero epicentro nottambulo della settimana della moda femminile che va in scena in questi giorni. Venerdì 22 qui prende vita “Cathylicious”, con Cathy Guetta (la moglie di David Guetta), che organizzerà questo party in collaborazione con il Lio di Ibiza, tra musica hip hop, dj internazionali, ragazze immagine, ballerine, locale allestito a tema, tanti vip e big spender. Sabato 23 il dj guest sarà Chuck in Wonderland, mentre lunedì lunedì 25 dall’Arc di Parigi arriva Dj Magnum.

Continua a leggere

Weekend a ritmo di reggaeton, con RichBitch e party da non perdere in tutta Italia

 

Che sound avrà l’estate 2017….Decisamente reggaeton o urban. Anche a Ibiza, dove in molti credevano non avrebbe mai attecchito e invece è successo. Anche sull’Isla blanca si balla musica latina. Se succede, è soprattutto grazie al party tutto italiano I am a RichBitch. Differenziandosi dalla consueta scena elettronica che fa ballare l’isola, la festa fa scatenare con un mix unico di Hip Hop, Reggaeton, Trap e Moombahton. Sul palco prende vita uno show mozzafiato con scenografie, ballerine e live performance che infiammano il venerdì del Privilege. Al mixer insieme a tante superstar il dj di riferimento c’è Ale Zuber, il creatore della festa che ovviamente resta attiva anche in Italia e pure nelle prossime notti. Sabato 22 aprile, ad esempio, RichBitch il party fa ballare il Camillo Disco Club a Pavia ed il Tocqueville 13 a Milano.  Continua a leggere

Nightlife vivace soprattutto in provincia

La formula vincente di alcuni top club italiani di piccole città è quella di inventare nuovi party, perfezionarli, fidelizzare il pubblico.  E senz’altro il caso del Circus beatclub di Brescia, dove party girl e super boys ballano ogni weekend fino all’alba. La discoteca più storica della città punta su veri must. Da MiCasa, di scena il 10 marzo con il sound di Simone Cattaneo, tra i più solidi ed esperti professionisti nel circuito dei top club d’Italia, e un super vocalist come Thorn, vocal performer amatissimo da noi e all’estero, uno che sa sempre come colpire e stupire. Sabato 11 è il turno della seconda edizione di One Night With Us, dove si alternano i padroni di casa Dr. Space, Marco Bodini e Dader, mentre le voci sono di Brio e Francesco Tomasi. Continua a leggere

La House Music non tramonta mai!

Il successo delle feste reggaeton è inarrestabile, quello dei party anni ’90 pure. Ma in mezzo a tutto questo, intramontabile, c’è sempre lei, la House Music, che invece non tramonta mai. Energica e poco cantata nei top club, melodica e perfetta per i luoghi chic se parliamo di quella di nuova generazione, cambia spesso tinte e facce. Ma da 30 anni continua a piacere tutti. Tra gli esponenti italiani più attivi per questo genere spicca il dj producer Gabry Venus, che il 24 febbraio fa ballare l’importante Room 26 di Roma. Dopo il successo di “When I’m Alone”, supportato dal mitologico Pete Tong, il suo Flying Dj Radioshow è stato trasmesso all’interno di Ibiza Selection Guest Mix su Radio Globo, tra un set delle Nervo e uno di Roger Sanchez. Continua a leggere

Tutti i party di Capodanno

Dopo un periodo piuttosto lungo in cui i locali italiani hanno proposto party di Capodanno poco interessanti, il 2017 inizia col piede giusto, per chi ha voglia di ballare e far tardi, ma sempre con il sorriso sulle labbra. Nella nostra classifica vanno giù le feste ‘da grandi numeri’ senza né capo né coda, su, invece, i party chic, che spesso prendono vita in ville o location particolari e, oltre ad house e techno, il sound che funziona di più è il reggaeton, di grande tendenza. Continua a leggere