8 Giugno, “Il cyberbullismo tra lockdown e iperconnessione”, un incontro a cura della Società Umanitaria 

Lunedì 8 giugno, dalle 18:00 alle 19:30, prende vita in streaming un interessante dibattito organizzato dalla Società Umanitaria: Il cyberbullismo tra lockdown e iperconnessione: aspetti giuridici e strategie di intervento scolastico, genitoriale ed individuale. Il passaggio improvviso e necessario ad uno stile di vita basato sul distanziamento fisico che si è reso obbligatorio per contrastare la pandemia da covid19 ha coinvolto tutti, comprese le famiglie con figli in età scolare. La rete è diventata dunque una risorsa necessaria per dare continuità a lavoro e studio ma nel contempo nuove ombre sono comparse sulla scena del quotidiano con tutte le conseguenti ripercussioni. Continua a leggere

I bijoux dell’Amore

Per San Valentino De Wan propone “I bijoux dell’Amore” in argento, perle e pietre naturali. Da 15 a 175 euro presso il punto vendita De Wan di via Manzoni 44 a Milano dove, durante la festa del prossimo Venerdì 14 febbraio in orario 10-19 il 10% del ricavato sarà devoluto all’Associazione “Mai più solo” impegnata nella lotta al bullismo, cyberbullismo e alla dipendenza giovanile da Internet. Continua a leggere

Tàscaro, in via Sirtori 6 a Milano è un atto d’amore

Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma anche per raccontare la sua regione d’origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole edere che arredano il locale. Da Tàscaro il clima è giovane e informale e Sandra punta molto anche sugli eventi sociali per sensibilizzare le persone su tematiche diverse. Le piace sposare progetti che mirano ad aiuti concreti e tangibili, organizzando appuntamenti, come un aperitivo per una raccolta fondi. L’ha fatto con Elephant Gin per la salvaguardia degli elefanti per esempio, o per Students for Humanity, per una borsa di studio a un ragazzo in Tanzania. Il giorno 12 Dicembre, dalle ore 18,00, fino a tardi, invece, Tàscaro di via Sartori 6 a Milano-tel. 02 4770 1682-vi aspetta per un aperitivo Natalizio che non dimentica la solidarietà, come è, appunto, nello stile di Sandra. 

SANDRA CON IL SUO STAFF

Questa volta parte del ricavato della serata andrà all’Associazione Mai Più Solo, presieduta da Vincenzo De Feo e i fondi raccolti verranno utilizzati per regalare il libro sul tema del bullismo e le problematiche dei giovani agli studenti dell’Istituto Torricelli di Milano. Partecipate numerosi, per gustare le delizie di Tascaro e contribuire a una buona causa!  Aperto sino al 23 Dicembre, chiuso dal 24 al 26, in occasione delle Feste, Tascaro propone il Drink di Natale, cocktail Select e Leone da abbinare al baccalà mantecato in versione Natalizia. Il 31 sarà aperto su prenotazione-chiuso dal 1 al 5 Gennaio. Le caratteristiche del locale dal punto del vista del design non rispecchiano ancora del tutto cio’ che Sandra voleva trasmettere ma, come dice lei stessa, “ci sto lavorando, per renderlo ancora più personale, intimo e autentico!” Arredi più rustici, atmosfera sempre più informale, calda e accogliente, proprio come in un vero bacaro veneziano, questa è l’anima di Ascaro! L’atmosfera che Sandra vuole ricreare è proprio quella di casa, di un ambiente accogliente dove ci sente coccolati da tutto lo staff, dalla sala alla cucina.

“Mi piace chiacchierare con chi viene nel mio locale, conoscere i loro gusti e avere i loro pareri, perchè questo rappresenta per me una crescita professionale ma soprattutto personale”-sottolinea Sandra-“sicuramenteTàscaro è un posto dove ti puoi rilassare per un aperitivo a suon di cichéti, spritz e ombrette, per una cena divertente o per un pranzo gustoso e veloce”. Continua a leggere

Due serate all’insegna dell’impegno sociale e dello sport

Venerdì, 26, alle ore 18:30, presso OLIVIA Gelato, in piazzale Aquileia 12, si terrà la presentazione del progetto a tutela dei minori da dipendenze, bullismo e cyberbullismo, “Adolescenti lontano dai pericoli metropolitani”. Ad illustrare il progetto e parlare ai presenti sarà l’Ingegner Vincenzo De Feo, in qualità di esperto della rete informatica, autore del libro autobiografico “… prima del CLICK” Saranno affrontati i temi delle dipendenze più diffuse al momento e la minaccia che deriva da un uso alle volte spericolato o semplicemente inconsapevole degli strumenti che oggi internet ci propone. Continua a leggere

Droga a Rogoredo? Il Municipio 4 di Milano fa informazione e prevenzione.

 

Venerdì 29 Giugno, alle 18,30, al Kiss Bar di via Monte Popera 4, Quartiere Rogoredo, si terrà il dibattito  “La devianza Minorile, le sostanze stupefacenti”, con Paolo Guido Bassi, Presidente Municipio 4, Avvocato Corrado Limentani, Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Milano, dottor Carmelo Ferraro, Direttore Ordine degli Avvocati di Milano, la Dottoressa Rita Fabretti, Vice Dirigente Sqaudra Mobile Questura di Milano, Avv.Sofia Muccio, Avvocato e criminologo del Foro di Milano, dottor Diego Longo, Educatore Prof. Presso la Comunità Il Gabbiano. A seguire, presentazione del libro dell’Ingegner Vincenzo De Feo, “…prima del CLICK-Adolescenti lontano dai pericoli metropolitani.

L’evento si inserisce tra le iniziative promosse nell’ambito del progetto “Avvocati in Municipio”, con l’intenzione di soddisfare una forte richiesta di informazioni da parte di coloro che si avvicinano al sistema giustizia. Durante ogni incontro viene affrontato un tema diverso, con particolare attenzione alle forme di tutela che il diritto prevede per il cittadino. Continua a leggere

“Non sei solo”, contro le dipendenze, bullismo e cyberbullismo

Presso la Sala Opportunità, Nucleo 1, al Tredicesimo piano, Palazzo della Regione Lombardia in via Galvani 27, è stato presentato il Comitato “Non Sei Solo” e il programma di difesa degli adolescenti e preadolescenti da dipendenze, bullismo e cyberbullismo.Presenti Vincenzo De Feo, ingegnere informatico, presidente del Comitato ed esperto di problematiche giovanili, bullismo e cyberbullismo, Fabrizio De Pasquale, consigliere del Comune di Milano, Rosanna Chifari Negri, neurologa, Mauro Schiavella, psicologo e psicoterapeuta. I relatori hanno illustrato il quadro della situazione attuale e le criticità, dal punto di vista medico neurologico e psicologico, derivanti dai comportamenti a rischio, utilizzando come punto di partenza e spunto di riflessione il libro scritto dall’Ingegner Vincenzo De Feo, dal titolo  “…prima del CLICK” giunto alla seconda edizione. Ha partecipato all’incontro l’Avvocato Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia. Era inoltre presente la signora Nicoletta Chiara Pol, altro membro del Comitato Civico “Non sei solo”, come Roberto Jonghi Lavarini. Continua a leggere