Io resto a casa e ballo con Luca Agnelli sulla pagina FB del Bolgia di Bergamo

 
Sabato 14 Marzo 2020, dalle 23, in diretta streaming sulla pagina Facebook del Bolgia di Bergamohttps://www.facebook.com/bolgiaofficial/ e su quella di altre importanti realtà importanti del clubbing italiano, si balla. La musica è quella di Luca Agnelli, top dj toscano che al Bolgia in carne ed ossa è venuto a portare il suo sound e la sua energia tante volte. L’iniziativa è “Io resto a casa e ballo”, l’hashtag è #iorestoacasaeballo – Mentre c’è chi soffre davvero negli ospedali, mentre c’è chi si sacrifica e rischia la vita aiutando i malati, artisti e locali danno un piccolo contributo e provano a far divertire chi di solito il sabato sera fa tardi ballando con il sorriso.
 
Ballare a casa, da soli in casa, per ragazze e ragazzi, non sarà la stessa cosa. Perché è solo nei locali come il Bolgia che la musica aiuta ad incontrarsi e conoscersi, solo mentre si balla nascono amori ed amicizie che spesso non durano una notte, ma una vita intera. Sarà comunque molto meglio di scorrere semplicemente la timeline, arrabbiarsi o sonnecchiare. 
 
#iorestoacasaeballo #bolgia
 
 
COS’E’ IL BOLGIA DI BERGAMO
 
Quella che è iniziata a settembre 2019 è la 18esima stagione di musica elettronica, top dj & dintorni a Bolgia di Bergamo. 18 stagioni sono tante, e qui sono state tutte vissute con la stessa gestione.
 
Nella sua lunga storia, il Bolgia è infatti diventato un punto di riferimento per chi ama la musica house in tutti i suoi colori. Una disco senza aggressività e  senza ‘esclusività’, che punta tutto sulla musica, su ottimi dj e su un’atmosfera scatenata. 
 
Impossibile citare tutti i top dj che si sono alternati al Bolgia. Sul sito del locale c’è un elenco parziale (https://www.bolgia.it/news/). Qui segnaliamo, in puro ordine sparso, almeno Jeff Mills, Ilario Alicante, Sam Paganini, Len Faki, Sven Vath, Amelie Lens, Charlotte de Witte, Marco Faraone, Nina Kraviz, Chris Liebing, Chris Liebing, Steve Aoki.
 
Quello che ormai è uno dei club più longevi d’Italia in assoluto, ha uno spirito tutto suo che ha attraversato e condizionato generazioni di clubber, uno spirito che sempre contraddistingue le notti del club e che va ben oltre la semplice musica e del nome del dj che per una sera si esibisce in console.
 
Spesso infatti (accadde ad esempio per Steve Aoki) i dj che suonano al Bolgia in breve tempo diventano star globali. Non accade solo perché il top club bergamasco è un bel trampolino di lancio. E’ che al Bolgia non suonano solo dj star. La vera protagonista è la musica. Qui c’è sempre proprio quel sound che in un certo periodo fa ballare il mondo. 
 
CHI E’ LUCA AGNELLI
 
Luca Agnelli, toscano, dj, producer, remixer in continua evoluzione musicale, sempre alla ricerca di nuovi stimoli ed obiettivi, sperimentando sempre nuovi percorsi, reinventando nuovi linguaggi.
 
Eclettico, creativo, curioso, coinvolgente, dallo stile inconfondibile, trasmette passione ed adrenalina, fa sognare ed emozionare.
 
Techno è il suo suono ma si percepiscono le sue radici house.
 
E’ fondatore di Etruria beat records, label internazionale che ha prodotto artisti del calibro di Andre Kronert, TWR72, Electric Rescue, Oliver Deutchmann, Locked Groove, 2000 and One, Dj Tennis, Bastiov, Dj Emerson, Mattias Fridell, DAST, Arnaud Le Texier, Dj Sodeyama, Kaiser, Nikita Zabelin, Reform, Dana Ruh, Pig&Dan, Toms Due, Kevin de Vries, Roberto Clementi e molti altri.
 
Ha prodotto musica per diverse rispettate etichette discografiche come Drumcode, Soma, Planet Rhythm, Safari, Tiptop Audio, Paranoid Dancer, Be as One, Truesoul, Desolat, Four Twenty, Dirty Bird, MBF oltre che naturalmente per Etruria beat.
 
A maggio 2014 è stato protagonista della copertina di Dj Mag Italia scelto attraverso un sondaggio dai lettori della rivista.
 
A novembre 2016 ha remixato il capolavoro “Porcelain” dalla leggenda vivente MOBY rilasciato su Drumcode.
 
Ha suonato nei più importanti clubs d’Europa come Cocoricò (Riccione), Amnesia (Ibiza), Boothaus (Koln), Fabrique (Milano), Cocoon (Frankfurt), Guendalina (Lecce), Spazio 900 (Roma), Privilege (Ibiza), Tini (Livorno), Input (Barcelona), Steam (Athens), Club Bahnhof (Koln), Unlocked (Palermo), All Time Clubbing (Bucharest), Cromie (Taranto), Goethebunker (Essen), Angels of Love (Napoli), City All (Barcelona), Panama (Amsterdam) Cavo Paradiso (Mykonos), With Love (Catania), Magazzini Generali (Milano), Komplex 457 (Zurigo), Egg (London), Penelope (Madrid), Gazgolder (Moscow), Rashomon (Roma), Mad (Losanne)) e molti altri.

 

 

 

L’eleganza abita qui: The Singer Music Restaurant

Venerdì 27 inaugura ufficialmente THE SINGER MUSIC RESTAURANT, in Via Giovanni Battista Pirelli, 1-TEL.02/66703885 …dove l’eleganza è di casa e il dinner show è caratterizzato dalla musica e dalle performance live tipiche dei locali più belli del mondo. L’ispirazione è quella degli show sensazionali di Ibiza, per la valorizzazione della musica e dell’arte in un perfetto e sapiente mix, nel quale il sapore è quello del food di qualità e delle eccellenze dei territori. La cucina è sempre aperta in pieno stile Newyorkese e il genere musicale di sottofondo riporta il pubblico  alle atmosfere tipiche del Bagatelle di Saint Tropez. Al The Singer il palco è la vetrina grazie alla quale tutti gli artisti hanno la possibilità di mostrarsi ed esibirsi.  Continua a leggere

A settembre si balla con stile! Dinner show e disco per tutti i gusti

 
Settembre è arrivato ma il bel tempo tiene in gran parte dell’Italia… per cui far tardi con il sorriso è ancora più bello. Ad esempio, si può optare per Villa Bonin, che è uno spazio aperto 12 mesi l’anno, all’aperto e al coperto. Venerdì 13 settembre 2019 qui torna l’evento degli eventi, 7.2. Chi ama ballare e scatenarsi in party immensi non può non conoscere un evento che negli anni ha fatto ballare migliaia e migliaia di persone, in spiaggia e altrove. Come è giusto che sia in questi casi, tutto è top secret. Non servono parole per descrivere tutto questo bastano solo due numeri e un punto. La sera dopo, il 14 settembre. il ritmo è ancora alto, grazie a Sheky, festival decisamente molesto. 

Continua a leggere

E’ un weekend scatenato; In Italia Lifeworld o Vida Loca, a New York si balla con Humanmosaic (Barron Hilton e sua moglie Tessa Gräfin)

In questi caldi giorni d’estate è divertente davvero seguire prima di tutto gli artisti di Kontakt Agency: Humanmosaic, ovvero il nuovissimo progetto musicale di Barron Hilton, ovvero il fratello minore della celeberrima Paris e sua moglie Tessa Gräfin Hilton, suoneranno domenica 28 luglio ad un esclusivo boat party a Montauk (New York).  Kontakt Agency invece sabato 27 luglio porta Taao Kross del Pacha Ibiza on Tour ad uno degli eventi più importanti del weekend nel Mediterraneo, il Tomorrowland Unite Malta. E no è tutto: i due top dj giapponesi Mint & Ken1 venerdì 26 luglio sono al Privilege di Ibiza per far scatenare Supermaxté, uno dei party più hot dell’isola. Sabato 27 invece si spostano a Torino, al WhiteMoon, per Lunantica, un party organizzato da People and Alive. 

Continua a leggere

Steve Aoki a Milano!

Dopo BOB SINCLAR, al Just Cavalli di Milano, il 20 Giugno sarà la volta di Steve Aoki, un altro super dj internazionale. Continua quindi ad allungarsi la lista di Special Guest internazionali, nel famoso locale di Milano, sempre colmo di vip che arrivano anche da Oltreoceano. Famoso per le stravaganze con cui arricchisce gli eventi, come lanciare torte o spruzzare champagne sulla folla, Steve Aoki è in realtà un DJ e producer di fama internazionale molto importante anche a livello musicale.

Continua a leggere

L’estate è iniziata!

 
Il calendario mente. L’estate è già iniziata, eccome! Ecco una serie di party e situazioni assolutamente da non perdere in giro per tutta Italia. 
 
L’estate di Villa Bonin, super club che a Vicenza fa ballare tutto il Nord Italia ha ormai preso forma. E che forma! Sabato 15 giugno qui prende vita Besame, super party dal sound globale con grandi show di danza; Il 22 giugno va in scena il 20esimo compleanno del locale. Il 12 luglio è già confermata la presenza del mitico Bob Sinclar, il 5 settembre arriva il rapper Tedua, mentre il 31 agosto c’è lei, la mitica Elettra Lamborghini… Chiaramente abbiamo citato qui solo alcuni eventi. Nel weekend e il mercoledì notte Villa Bonin è un sogno da vivere.

Continua a leggere

L’estate entra nel vivo e si balla dappertutto, da Nord a Sud

Da Nord a Sud, in tutto il Bel Paese, si balla forte, perché l’estate 2019 è finalmente davvero iniziata! Continua a leggere

Timati al Just Cavalli e “THE DJS” all’Hollywood

 

Il 31 Marzo il Just Cavalli di viale Camoens/Torre Branca ospiterà TIMATI, con una performance live in esclusiva per il locale più elegante di Milano. In occasione di questo evento sarà possibile solo prenotare tavoli e assistere alla special performance. 

Continua a leggere

Carnevale, Festa della Donna: party da non perdere

E’ un periodo di party veramente scatenati. E’ il Carnevale 2019 ad essere protagonista, nei club e altrove e l’evento si mescola con la Festa della Donna, l’8 marzo.

L’evento, al Just Cavalli – Milano è un evento da non perdere. L’8 marzo qui, dopo l’aperitivo, il locale organizza un dinner live show , in occasione dell’evento Woman Affair, il party dedicato a tutte le donne, nella serata dedicata alla loro festa; tutte le signore saranno, per una notte immerse nel lusso e nella raffinatezza, con aperitivo, dinner e afte dinner. In occasione del Carnevale, invece, il 9 Marzo, Just Cavalli proporrà un party glamour, dedicato alla città simbolo per eccellenza del Carnevale, “Venezia” con i suoi party in maschera esclusivi che si distingueranno per atmosfere ispirate ai film di Tim Burton. Continua a leggere

Settembre è iniziato!

Il ritorno in città può essere accompagnato da party e divertimento, proprio come succedeva quando eravamo tutti in vacanza. Milano, ad esempio, è piena di appuntamenti da non perdere. 
Just Cavalli, quello che è senz’altro uno dei luoghi più esclusivi della città, organizza un altro weekend da vivere all’insegna dell’eccellenza.  Il club è perfetto già a partire dalla cena. Propone infatti una cucina di qualità, diretta da Fabio Francone, che ricama, piatto dopo piatto, un menu a la carte ricco di specialità internazionali e ricette figlie della più alta tradizione italiana con tocchi originali e piatti per tutti. Nella lounge, invece, va in scena la fantasia, con l’esclusiva selezione di piatti eclettici e cocktail ad alto tasso creativo. Dal punto di vista architettonico, ha una struttura semicircolare in acciaio e soffitto in cristallo e pavimenti in teak, all’interno i colori sono il nero, con cuscini animalier diventati un segno distintivo dello stile Cavalli. 

Continua a leggere