ANDJ life coaching social per passione

ANDJ , LIFE COACHING SOCIAL PER PASSIONE

Siete alla ricerca di far crescere la vostra visibilità via Instagram? Andate a dare un’occhiata al profilo @andj_official, di Antonio Spadaccini, che ne ha fatto una professione.

Quando hai iniziato a lavorare come life coaching social?

 

ANTONIO SPADACCINI

I social sono fondamentali per avere visibilità su ciò che si vuole comunicare, nel mio caso Instagram è stato fondamentale per farmi conoscere come dj e influencer. Man mano che lo utilizzavo, mi rendevo conto delle potenzialità della condivisione, così ho cominciato a studiarne i meccanismi e ho sperimentato sul mio profilo come farlo aumentare a livello di seguaci e contenuti. Poi, sono arrivate le prime collaborazioni con utenti e aziende, che mi hanno chiesto di far crescere la loro visibilità e, nel caso delle attività commerciali, aiutarle a generare le vendite dei prodotti attraverso i post. Continua a leggere

Un’estate di musica e party, con Just Cavalli, Mitch B., Al-B.Band, Praja, Villa Bonin, Samuele Sartini, Golden Beach, Costez e Ross Roys

 
Cosa fate questo weekend? E il prossimo? Ecco un po’ di idee per far tardi con il sorriso con gli amici. Partendo magari dal Just Cavalli Milano. Il suo è uno dei format vincenti dell’estate 2020: la cena sotto le stelle di questo meeting point deluxe sotto la Torre Branca. Aperto a pranzo, all’aperitivo, a cena e per un dopocena ricco di charme, è un giardino perfetto per far tardi con gli amici, con stile, senza rinunciare ad esclusività e ‘coccole’ che fanno bene al cuore. I cocktail dei barman, da scegliere nella nuova cocktail list e i piatti preparati dallo chef Fabio Francone, regalano emozioni che non si dimenticano.

Continua a leggere

L’estate, pian piano arriva!

 
Arriva il weekend e si comincia a intravedere un’estate da vivere in spiaggia, nei locali e altrove. Soprattutto in certe regioni, tra cui c’è senz’altro la splendida Sardegna, il territorio di Sandro Murru Kortezman.  “Le sonorità che ho sempre amato, black, soul, disco, nu disco e pure house tech e funk, finalmente stanno tornando e la cosa non può non rendermi felice”, racconta. Sono in arrivo per lui nuovi remix uno dei suoi tanti successi, “La Rumba Latina”, tanti altri brani e qualche serata in cui proporrà, in tutta sicurezza, musica da ascoltare, non da ballare. Lunedì 1/06 @ Lazzaretto (Ca); venerdì 5/06 @Lazzaretto Ca; sabato 6/06 American Beach Capoterra Marina.

Mitch B., anche in questo periodo non facile, non si ferma di certo. Su Beatport ha pubblicato una bella chart, perfetta per muoversi a tempo ovunque, partecipa a Rise Up, un’operazione benefica che il Pineta fa il Comune di Cervia.  “Insieme al progetto benefico, cercheremo di parlare un po’ anche della ripartenza del mondo della notte e del turismo”-dice MitchB-“sono settori che non vanno dimenticati”. Infine pubblica guarda caso tra gli altri con Sandro Murru Kortezaman, una bella cover di “Respect”, il classicone di Aretha Franklyn.

I dj italiani si stanno facendo sentire nel mondo. Il dj producer veneziano BadVice Dj, sta crescendo a livello internazionale e ha remixato per beneficenza “I Need a Miracle”, il più grande successo di Tara McDonald. Il remix esce il 5 giugno e tutte le royalties sono destinate all’UNICEF.  Tara Mcdonald è davvero un personaggio di punta nell’ambito della musica dance e non solo. Oltre a tanti successi pubblicati con il suo nome, ha interpretato “Delirious” per David Guetta, “Feel the Vibe” per Axwell e “My My My” per Armand Van Helden. 

Belle notizie in ambito techno & dintorni. “Liz”, il nuovo singolo di Ross Roys è finalmente disponibile negli store digitali e nei siti di streaming musicale su K-Noiz. E’ un brano decisamente ipnotico, in cui l’armonia resta sospesa, mentre un ritmo sinuoso di batteria diventa più intenso o più leggero a seconda dei momenti: cassa, charleston, rullante, piatti, percussioni… tra battere e levare il groove non si ferma. Con il fluire del brano restare fermi diventa impossibile, perché quando si ascoltano techno, tech house e house che funzionano, non muovere almeno la testa a tempo sarebbe una tortura.

C’è da ballare e non solo anche per chi ama la trap toscana. Prodotto dall’esordiente H1tch, “Salto nel buio” è il secondo singolo di C0nel, giovane artista trap di Follonica. Il brano ha un sound ipnotico: insieme al testo e alla voce, come sempre in evidenza nella trap trap, si coglie un arrangiamento curato in ogni dettaglio, con un tappeto musicale pieno di atmosfere ed armonie che variano e si susseguono nei 2 minuti e 11 secondi che dura la canzone.”Salto nel buio” racconta l’evoluzione di un percorso emotivo dell’artista che si lascia andare per cadere nell’infinità del proprio io. 

 
Sta poi prendendo forma il calendario degli incontri in diretta Facebook di Meet Music Live Online, evento gratuito dedicato a dj, produttori, artisti e professionisti di oggi e di domani supportato da MINI Italia.  L’evento va in scena il 29 ed il 30 giugno. Il primo nome annunciato è il dj producer Tommy Vee, un grande sostenitore del Meet Music, che anche quest’anno parteciperà attivamente all’evento.  Non meno importante la presenza del secondo ospite, annunciato poche ore fa: sarà presente anche Matteo Fedeli, il direttore generale della sezione musica di SIAE, la Società Italian Autore ed Editori. Confermati anche Federico Scavo e Andrea Pellizzari, professionisti da cui c’è sempre molto da imparare. 

Infine, Samuele Sartini non si ferma un attimo. Con il suo approccio decisamente positivo, anche in un periodo così difficile, sta pubblicando nuova musica e sta riuscendo a portare a casa risultati importanti. Ad esempio, la label SJS Records colleziona il secondo numero uno su Traxsource in sole nove release. Ed il suo dj set con tanti performer di qualità assoluta per il RioBo, andato in scena lo scorso 23 febbraio, è stato davvero emozionante. 

 

“Faccio After”, l’ebook per diventare come David Guetta che aiuta dj e artisti in difficoltà

 
Faccio After” è un eBook benefico. Lo riceverà dall’1 giugno 2020 chi dona già da oggi almeno 10 euro all’associazione no profit Mai Più Solo – www.maipiusolo.com. Tutto il ricavato verrà diviso tra dj e artisti dell’intrattenimento italiano, un settore in assoluta difficoltà, visto che i locali sono chiusi da mesi e non si sa quando e come potranno riaprire. 
 
La causale da indicare nelle donazioni (con carta di credito o Paypal) è “Faccio After”. Per ricevere l’ebook basta fare una foto della ricevuta della donazione e mandarla via mail a diamociunamano@lorenzotiezzi.it.  In pochi minuti si riceve un link per scaricare il libro. 

Continua a leggere

Kortezman per Mitch B, Fenu, Zen, Abigail – Respect (Jango) 

Mitch B. è tornato con una nuova canzone. E’ una massiccia collaborazione con Kortezman, Fenu, Zen e Abigail, una cover di “Respect”, il ‘classicone’ di Aretha Franklyn in uscita su Jango. E’ intanto disponibile sulla pagina Facebook dell’artista qui sotto indicata:

https://www.facebook.com/mitchbdeejay/  

Il brano uscirà su Jango il 29 maggio, in esclusiva su Beatport e Spotify per 15 giorni, successivamente su tutti i portali digitali. Ma com’è “Respect” in versione 2020? La versione di Mitch B.,Kortezman, Fenu, Zen, interpretata dalla voce di Abigail, ha un ritmo a metà tra house, funk, soul, r’n’b. E’ un mix di sonorità e melodie decisamente efficace e immediato, ma pure decisamente raffinato.

Continua a leggere

Un week end decisamente house con Luca Guerrieri-Homemade e UDJ 4 Italy

 
L’idea giusta per godersi un weekend strapieno di musica è quella di restare a casa e godersi la musica di uno dei dj italiani più originali. E’ quella del toscano Luca Guerrieri, dj producer toscano conosciuto in tutto il mondo per successi come “Tears” e “Harmony”, battezzata da Pete Tong nel suo programma su BBC Radio 1.
 
Luca è innanzitutto tra i protagonisti musicali  di un evento di beneficenza in streaming tutto da vivere, ovvero il secondo weekend di UDJ 4 Italy. Questo evento benefico arrivato alla decima edizione nella sua storia ha raccolto ben 500.000 euro. Quest’anno si incita a donare a favore della Protezione Civile con l’IBAN ufficiale ovvero: IT84Z0306905020100000066387 e la causale UDJ 4 ITALY.  L’appuntamento con Luca Guerrieri e tanti altri top dj, l’1 ed il 2 maggio dalle 18 alle 3 del mattino, è in streaming su: www.twitch.tv/UNITEDEEJAYS
 
Tra gli altri in console ci sono: The Cube Guys, Dj Katch, Big Fish, Michael Feiner, King Arthur, Dj Licious, Lady Bee, Mosimann, Mr Belt & Wezol, GET FAR FARGETTA, Alex Gaudino, Roberto Molinaro, Maurice West, BounceMakers, Paolo Rossato, Mr. Black, 22Bullets, DJ HELLEN, Ludovica Pagani, Rudeejay, Tigerlily, Cmc$, B Jones, Edmmaro, Dj Da Candy, Angemi, Jessie Diamond, Jay Hardway, Merk & Kremont, Mariana Bo, Julian Jordan, Nico & Tetta, Andy The Core (…)

Continua a leggere

Io resto a casa e ballo con Luca Agnelli sulla pagina FB del Bolgia di Bergamo

 
Sabato 14 Marzo 2020, dalle 23, in diretta streaming sulla pagina Facebook del Bolgia di Bergamohttps://www.facebook.com/bolgiaofficial/ e su quella di altre importanti realtà importanti del clubbing italiano, si balla. La musica è quella di Luca Agnelli, top dj toscano che al Bolgia in carne ed ossa è venuto a portare il suo sound e la sua energia tante volte. L’iniziativa è “Io resto a casa e ballo”, l’hashtag è #iorestoacasaeballo – Mentre c’è chi soffre davvero negli ospedali, mentre c’è chi si sacrifica e rischia la vita aiutando i malati, artisti e locali danno un piccolo contributo e provano a far divertire chi di solito il sabato sera fa tardi ballando con il sorriso.
 
Ballare a casa, da soli in casa, per ragazze e ragazzi, non sarà la stessa cosa. Perché è solo nei locali come il Bolgia che la musica aiuta ad incontrarsi e conoscersi, solo mentre si balla nascono amori ed amicizie che spesso non durano una notte, ma una vita intera. Sarà comunque molto meglio di scorrere semplicemente la timeline, arrabbiarsi o sonnecchiare. 
 
#iorestoacasaeballo #bolgia
 
 
COS’E’ IL BOLGIA DI BERGAMO
 
Quella che è iniziata a settembre 2019 è la 18esima stagione di musica elettronica, top dj & dintorni a Bolgia di Bergamo. 18 stagioni sono tante, e qui sono state tutte vissute con la stessa gestione.
 
Nella sua lunga storia, il Bolgia è infatti diventato un punto di riferimento per chi ama la musica house in tutti i suoi colori. Una disco senza aggressività e  senza ‘esclusività’, che punta tutto sulla musica, su ottimi dj e su un’atmosfera scatenata. 
 
Impossibile citare tutti i top dj che si sono alternati al Bolgia. Sul sito del locale c’è un elenco parziale (https://www.bolgia.it/news/). Qui segnaliamo, in puro ordine sparso, almeno Jeff Mills, Ilario Alicante, Sam Paganini, Len Faki, Sven Vath, Amelie Lens, Charlotte de Witte, Marco Faraone, Nina Kraviz, Chris Liebing, Chris Liebing, Steve Aoki.
 
Quello che ormai è uno dei club più longevi d’Italia in assoluto, ha uno spirito tutto suo che ha attraversato e condizionato generazioni di clubber, uno spirito che sempre contraddistingue le notti del club e che va ben oltre la semplice musica e del nome del dj che per una sera si esibisce in console.
 
Spesso infatti (accadde ad esempio per Steve Aoki) i dj che suonano al Bolgia in breve tempo diventano star globali. Non accade solo perché il top club bergamasco è un bel trampolino di lancio. E’ che al Bolgia non suonano solo dj star. La vera protagonista è la musica. Qui c’è sempre proprio quel sound che in un certo periodo fa ballare il mondo. 
 
CHI E’ LUCA AGNELLI
 
Luca Agnelli, toscano, dj, producer, remixer in continua evoluzione musicale, sempre alla ricerca di nuovi stimoli ed obiettivi, sperimentando sempre nuovi percorsi, reinventando nuovi linguaggi.
 
Eclettico, creativo, curioso, coinvolgente, dallo stile inconfondibile, trasmette passione ed adrenalina, fa sognare ed emozionare.
 
Techno è il suo suono ma si percepiscono le sue radici house.
 
E’ fondatore di Etruria beat records, label internazionale che ha prodotto artisti del calibro di Andre Kronert, TWR72, Electric Rescue, Oliver Deutchmann, Locked Groove, 2000 and One, Dj Tennis, Bastiov, Dj Emerson, Mattias Fridell, DAST, Arnaud Le Texier, Dj Sodeyama, Kaiser, Nikita Zabelin, Reform, Dana Ruh, Pig&Dan, Toms Due, Kevin de Vries, Roberto Clementi e molti altri.
 
Ha prodotto musica per diverse rispettate etichette discografiche come Drumcode, Soma, Planet Rhythm, Safari, Tiptop Audio, Paranoid Dancer, Be as One, Truesoul, Desolat, Four Twenty, Dirty Bird, MBF oltre che naturalmente per Etruria beat.
 
A maggio 2014 è stato protagonista della copertina di Dj Mag Italia scelto attraverso un sondaggio dai lettori della rivista.
 
A novembre 2016 ha remixato il capolavoro “Porcelain” dalla leggenda vivente MOBY rilasciato su Drumcode.
 
Ha suonato nei più importanti clubs d’Europa come Cocoricò (Riccione), Amnesia (Ibiza), Boothaus (Koln), Fabrique (Milano), Cocoon (Frankfurt), Guendalina (Lecce), Spazio 900 (Roma), Privilege (Ibiza), Tini (Livorno), Input (Barcelona), Steam (Athens), Club Bahnhof (Koln), Unlocked (Palermo), All Time Clubbing (Bucharest), Cromie (Taranto), Goethebunker (Essen), Angels of Love (Napoli), City All (Barcelona), Panama (Amsterdam) Cavo Paradiso (Mykonos), With Love (Catania), Magazzini Generali (Milano), Komplex 457 (Zurigo), Egg (London), Penelope (Madrid), Gazgolder (Moscow), Rashomon (Roma), Mad (Losanne)) e molti altri.

 

 

 

L’eleganza abita qui: The Singer Music Restaurant

Venerdì 27 inaugura ufficialmente THE SINGER MUSIC RESTAURANT, in Via Giovanni Battista Pirelli, 1-TEL.02/66703885 …dove l’eleganza è di casa e il dinner show è caratterizzato dalla musica e dalle performance live tipiche dei locali più belli del mondo. L’ispirazione è quella degli show sensazionali di Ibiza, per la valorizzazione della musica e dell’arte in un perfetto e sapiente mix, nel quale il sapore è quello del food di qualità e delle eccellenze dei territori. La cucina è sempre aperta in pieno stile Newyorkese e il genere musicale di sottofondo riporta il pubblico  alle atmosfere tipiche del Bagatelle di Saint Tropez. Al The Singer il palco è la vetrina grazie alla quale tutti gli artisti hanno la possibilità di mostrarsi ed esibirsi.  Continua a leggere

A settembre si balla con stile! Dinner show e disco per tutti i gusti

 
Settembre è arrivato ma il bel tempo tiene in gran parte dell’Italia… per cui far tardi con il sorriso è ancora più bello. Ad esempio, si può optare per Villa Bonin, che è uno spazio aperto 12 mesi l’anno, all’aperto e al coperto. Venerdì 13 settembre 2019 qui torna l’evento degli eventi, 7.2. Chi ama ballare e scatenarsi in party immensi non può non conoscere un evento che negli anni ha fatto ballare migliaia e migliaia di persone, in spiaggia e altrove. Come è giusto che sia in questi casi, tutto è top secret. Non servono parole per descrivere tutto questo bastano solo due numeri e un punto. La sera dopo, il 14 settembre. il ritmo è ancora alto, grazie a Sheky, festival decisamente molesto. 

Continua a leggere

E’ un weekend scatenato; In Italia Lifeworld o Vida Loca, a New York si balla con Humanmosaic (Barron Hilton e sua moglie Tessa Gräfin)

In questi caldi giorni d’estate è divertente davvero seguire prima di tutto gli artisti di Kontakt Agency: Humanmosaic, ovvero il nuovissimo progetto musicale di Barron Hilton, ovvero il fratello minore della celeberrima Paris e sua moglie Tessa Gräfin Hilton, suoneranno domenica 28 luglio ad un esclusivo boat party a Montauk (New York).  Kontakt Agency invece sabato 27 luglio porta Taao Kross del Pacha Ibiza on Tour ad uno degli eventi più importanti del weekend nel Mediterraneo, il Tomorrowland Unite Malta. E no è tutto: i due top dj giapponesi Mint & Ken1 venerdì 26 luglio sono al Privilege di Ibiza per far scatenare Supermaxté, uno dei party più hot dell’isola. Sabato 27 invece si spostano a Torino, al WhiteMoon, per Lunantica, un party organizzato da People and Alive. 

Continua a leggere