L’angelo del lusso, Mariafrancesca Discipio

Imprenditrice nel settore del lusso, a Dubai è un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono il meglio arrivando in questa città da sogno.

Parliamo di Mariafrancesca Discipio, definita “l’angelo del lusso”,bella, brava e simpatica, tre doti che è difficile trovare in un’unica donna. Mariafrancesca, poi, resta anche una persona semplice, una giovane donna che si è fatta da sola, ama la famiglia e ha conservato sani valori morali.

“Le restrizioni non sono più come prima, ma si gira sempre con la mascherina”-dice Mariafrancesca Discipio-“ci sono i live show, le cene spettacolo, chiudiamo i locali alle 3 del mattino, non si balla ancora, ma si resta seduti al tavolo.

 

La clientela è aumentata, anche da Paesi come India, Svizzera, Italia, UK, con Expo Dubai è stato un vero successo.

La gente ha voglia di divertirsi, le prenotazioni sono aumentate, anche si sono triplicate”

Con lei tutto è possibile a Dubai, dalla macchina supercar, alla cena con ostriche e champagne, dal resort super luxury, allo shopping esclusivo, all’elicottero. Continua a leggere

Buon compleanno ad Alice de Bortoli!

Influencer da 2 milioni di follower, Alice de Bortoli oggi festeggia il suo diciottesimo compleanno.

Premiata come influencer dell’anno, rivelazione al premio Eva 3000 organizzato nella splendida cornice del Castello del Catajo, a Battaglia Terme-Padova-ha ricevuto l’onorificenza dalla redazione.

Sul palco c’erano Iva Zanicchi, Beppe Convertini, Kevin Ponticello, organizzatore del premio insieme alla Stars Management.

Alice, originaria di Treviso, sin da piccola, è molto attiva sui social, tanto da essere diventata una vera e propria star, grazie anche alle sue raccomandazioni sull’importanza di condurre uno stile di vita sano e equilibrato, anche se non nasconde di essere una gran golosa e di adorare il gelato.

La celebrità, per lei, sul piccolo schermo è arrivata grazie alla partecipazione alla terza edizione del docu-reality Il Collegio, dove è stata una delle protagoniste assolute.

Continua a leggere

Il Covid ha condizionato anche il sesso soprattutto per le donne

La scienza al servizio del piacere femminile

Le nostre abitudini sono cambiate da tempo, anche quelle sessuali e alcune ricerche hanno già dimostrato che molti italiani hanno fatto a meno del sesso da quando la pandemia si è diffusa.

Molti hanno paura del contagio, altri hanno ridotto la loro attività sessuale, altri ancora, con l’isolamento hanno fatto meno sesso. In generale, durante il lockdown si è registrato un calo del desiderio ed è stata soprattutto la quarantena forzata ad avere un contraccolpo sulle coppie, con un aumento dei divorzi impressionante.

“Quando c’è una convivenza prolungata e in un ambiente chiuso, l’erotismo cala, come l’immaginazione”-dice il dottor Adolfo Gasparetto-“il contatto costante e l’abitudine cambiano il desiderio di fare sesso, come cambiano gli stimoli e la fantasia, viene inibita la socializzazione più avanzata” Continua a leggere

Phenomena, design, fashion, food

Sono 67 le aziende italiane selezionate per Phenomena, il primo e unico salone espositivo italiano dedicato esclusivamente alle imprenditrici delle 8 regioni del Sud-Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia-in tre settori d’eccellenza del Made in Italy, design, fashion e food. Abbinato al premio omonimo, il trade show tutto al femminile è fissato per i giorni 9, 10 e 11 Luglio all’Aurum di Pescara, il gioiello Liberty del capoluogo abruzzese sul mare Adriatico, che diventerà la vetrina internazionale per le preview delle nuove collezioni moda, ma anche per le novità nel settore del design e dei gioielli, accanto a una forte presenza di aziende dell’agroalimentare.

Ideato e organizzato da IFTA con il sostegno di ICE nell’ambito del Piano Export Sud PES 2, di Regione Abruzzo, Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio Chieti-Pescara e del Comune di Pescara, Phenomena accenderà i riflettori sul women’s empowerment del Sud, dove vivono e lavorano imprenditrici che con responsabilità e tenacia mantengono saldo il timone anche nei momenti di difficoltà, investendo in valore e competenza. Continua a leggere

La scrittura che parte dal cuore e ritorna al cuore. L’autrice Silvana Pinto presenta la sua trilogia di romanzi.

Quando scrivere è come una carezza, quella che avremmo voluto ricevere o ci aspettiamo, ma non arriva. Scrivere per Silvana Pinto è la sua forza, l’ha aiutata a superare dei momenti tortuosi della vita donandole serenità.

Dal suo esordio letterario con Non ho altro che me del giugno 2019, sono seguiti Perché ti ho voluto, Io sono ancoRa qui e Basta guardarsi dentro. Ora, presenta in un cofanetto la trilogia della storia e dell’evoluzione di Rebecca, la donna fragile e allo stesso tempo consapevole di avere tra le mani la chiave per aprire la porta che la condurrà verso una nuova città: una nuova vita.

Ecco, Silvana Pinto ci racconta questa esperienza di scrittrice e di vita. Continua a leggere

KIKOnosce l’Endometriosi; un progetto di Rotary Club Milano Nord e R4H, in collaborazione col Centro Endometriosi dell’Ospedale Niguarda.


Partirà il 15 giugno in tutti i punti vendita KIKO il progetto KIKOnosce l’Endometriosi, una campagna di sensibilizzazione delle donne nei confronti dell’Endometriosi, una delle malattie che affliggono la sfera femminile da poco scoperta, ma di alta diffusione (circa il 10% delle donne ne è affetto) anche se ancora poco conosciuta.

Tutte le donne che faranno acquisti in un negozio KIKO di Milano Metropolitana tra il 15 e il 30 giugno 2021 riceveranno insieme allo scontrino un opuscolo informativo con le principali caratteristiche e sintomi di questa subdola malattia; il pieghevole a sei facciate rimanderà – per ulteriori approfondimenti – all’app R4H, appositamente realizzata e di recente pubblicazione. Continua a leggere

Scomparso il profilo Instagram di Paola Saulino, hackerato o bloccato dalla piattaforma ?

Il profilo insta_paolina scomparso su Instagram , motivazione non pervenuta, per un profilo che conta quasi un milione e trecentomila follower, verificato e con il quale la Saulino era riuscita a diventare un personaggio pubblico e seguitissimo.

Oltre il danno la beffa: approfittando dell’assenza della “maestra dell’Eros” come la definivano in molti , numerosi profili stanno nascendo e popolando Instagram , spacciandosi per l’artista e truffando i suoi fans, facendo leva sui loro sogni erotici, dato che credono di parlare con la Saulino.

Sarà stato un blocco di Instagram o un hackeraggio?

Da Più di due mesi senza una risposta denuncia Paolina. Continua a leggere

La formazione che fa la differenza: il metodo RELAX TRADING

Il metodo RELAX TRADING, marchio che appartiene alla società Hekla MoneyR, nasce da un’esperienza di Roberto Zaretti che risale a circa 15 anni fa. Fondamentale è stato il suo incontro con Alex Billico.

All’epoca Roberto lavorava in una multinazionale e si era messo in testa di affiancare un secondo reddito a quello principale. Odiava il trading, ritenendo, nella sua immaginazione, che ciò volesse dire trascorrere le giornate davanti allo schermo di un computer. Continua a leggere

L’arte del vino, vino in arte

Oggi vi parlo di un mio progetto, diventato reale per Borgo La Caccia, realizzato in collaborazione con gli allievi della Scuola di Pittura del Professor Stefano Pizzi dell’Accademia Belle Arti di Brera.

Tra le botti e i vigneti della cantina di Pozzolengo il 2021 vede nascere una “edizione speciale”. Il Lugana di Borgo la Caccia si veste di “arte contemporanea” grazie al progetto nato da questa mia idea, che ha unito l’estro dei ragazzi della Scuola di Pittura del grande Professor Stefano Pizzi dell’Accademia delle Belle Arti di Brera ai vini di Borgo la Caccia. Borgo La Caccia ha chiesto al Professor Stefano Pizzi di proporre ai suoi studenti di realizzare le etichette per 500 bottiglie limited edition del vino Lugana. 5 i partecipanti, Gabriele Mauro Farina, Giacomo Giori, Miriam Righini, Simone Parise, Roberta Moscheo, tra i quali è stato scelto il vincitore, che ha avuto l’onore di creare l’etichetta finale del Lugana di Borgo La Caccia. Continua a leggere

DOTATA ANIMI MULIER VIRUM REGIT

Mostra d’Arte e Spettacolo sul lavoro delle donne e la parità di genere

Nella Giornata Internazionale per i Diritti della Donna, l’associazione IhaveavoiceAPS inaugura un evento suddiviso in una mostra d’arte contemporanea e fotografica, accompagnata da una pièce teatrale, dove si indagano il ruolo lavorativo della donna e la disparità di genere.

Si metteranno in evidenza le pressioni sociali sulle donne, costrette a dividersi tra impegni e responsabilità di lavoro e famiglia, in ogni parte del mondo, dal passato al presente, allargando lo sguardo fino all’emergenza pandemica del Covid.

Donne alle prese con cura della casa e dei figli, oltre al lavoro professionale: un carico pesante, spesso dato per scontato, se non dovuto, come vogliono raccontare la mostra e lo spettacolo.

Il titolo racconta la pesante eredità con cui le donne devono confrontarsi: Dotata animi mulier virum regia, ossia «una donna provvista di spirito sostiene il marito», da cui arriva la frase attribuita a Virginia Woolf «dietro ogni grande uomo c’è una grande donna».

La donna, infatti, deve rimanere “dietro”, nascosta, e spesso non si vede riconosciuti i giusti meriti, ma solo l’attribuzione di responsabilità.

Le opere avrebbero dovuto essere esposte nella suggestiva Sala Montani della Casa dei Diritti di Milano, con il patrocinio del Comune, con una serata dedicata allo spettacolo, ma la situazione emergenziale ha reso impossibile lo svolgersi dell’evento. La mostra è stata quindi convertita in virtuale, coinvolgendo le stesse artiste che avevano aderito al progetto iniziale, attraverso video e immagini dinamiche esposte sui canali social di Ihaveavoice (www.facebook.com/I.have.a.voice1/ e www.instagram.com/ihaveavoice_official) e sul sito (www.Ihaveavoice.it). Continua a leggere