A tavola con la dea del Piacere


“Il piacere è il più certo mezzo di riconoscimento offertoci dalla Natura…” scriveva Gabriele D’Annunzio. E proprio dal connubio perfetto tra  piacere e natura nasce la filosofia del Ristorante Edoné di Milano. Non è un caso il nome che vuole richiamare atmosfere della mitologia Greca. Quelle che raccontano del piacere come di un sentimento o di un’esperienza di cui l’uomo può godere momento per momento. Le stesse che vengono rappresentate dalla dea Edoné, figlia di Eros e Psyche, nonché incarnazione del piacere.

Un percorso verso la stimolazione dei cinque sensi è quello che prende vita entrando nel ristorante milanese guidato da Alessandro Di Leo. Il suo era un sogno che oggi può dire realizzato. L’idea era di aprire un luogo dove il piacere potesse prendere forma dai tesori del mare, dove mettere  a disposizione la propria esperienza  nella ristorazione e quella dei soci nel commercio di prodotti ittici che sono titolari da più di vent’anni di un punto vendita  all’ingrosso  nel mercato ittico di Milano che è tra i più  importanti d’Europa per qualità e quantità del pescato. Continua a leggere