Mi connetto, ma prima sono; Yezael, di Angelo Cruciani

L’appuntamento è a Milano, in occasione della Fashion Week, da Angelo Crcuciani, Yezael, il cui nome è ispirato all’Angelo dell’unione ; mi accoglie tutto lo staff del creativo, una bella squadra, capitanata da Gaemon, il cagnolino di Angelo, che mi conquista al primo sguardo. Per la collezione Autunno Inverno 2019/2020 Angelo Cruciani ha lavorato sul red carpet come metafora. La massima visibilità di celebrities vere o presunte corrisponde all’aspirazione dei followers che inseguono un sogno di apparenza e narcisismo, pura inconsistenza, ma, dall’altra parte c’è la quotidianità, fatta di ricerca, gioia, realizzazione, mancanza di rispetto per le convenzioni sociali ed estetiche, un mondo fatto di personaggi diversi, veri. Lo scontro tra questi due universi avviene ogni giorno su Instagram ed è da questo mondo frammentato, dal quale escono i pezzi della collezione Yezael, tra umano e digitale, reale e virtuale.

Velluto, duchesse imbottita come un divano chesterfield, jacquard e vinile, tessuti ologramma a effetto 3 D, laminati, ecopelliccia. Le forme vengono dall’underwear maschile e femminile, dallo streetwear al tailoring più classico. La Y di Yezael diventa un simbolo di appartenenza a una tribù di giovani liberi che credono in ideali positivi e sono pronti a cambiare un mondo che a loro non piace.  Angelo ha conquistato la prima pagina del New York Times con l’iniziativa “Svegliati Italia”, virale in tutta Italia  e in due città Europee; “mi interessa da sempre parlare delle persone”-dice Angelo, che ha sposato ad Agosto Shi Yang Shi, noto attore cinese, al cinema con il nuovo film di Veltroni-tre giorni di festa e tre tipi di matrimonio, sciamanico, civile e buddista, per celebrare il loro amore, insieme ad amici provenienti da tutto il mondo-“ma anche dialogare con la società. La mia indole sarebbe quella di restare a cucire nella mia stanza, ma il mio mestiere significa connettersi con il mondo, perché è dalle connessioni che nascono i trend”. Continua a leggere

Un week end di top party

 
E’ un altro weekend tutto da vivere, a ritmo di splendidi party, in tutta Italia. 
Per una volta iniziamo con un evento da vivere davanti al pc o al telefonino, quando magari si è ancora in ufficio. Il 27 febbraio 2019 dalle 15:30 a tarda sera agli Art&Music Recording Studios di Gallarate viene registrata “We Need Hope Unplugged”. A dirigere una grande orchestra ( 15 musicisti e 11 cantanti ) c’è l’italiano Dr.Shiver. La registrazione viene condivisa online, in una diretta Facebook da 6 milioni di fan sparsi per il mondo. Chi vuol capire come nasce un disco non deve far altro che cliccare… “We Need Hope” è un brano con sonorità funky ed un vocal soul / gospel che mette addosso una gran voglia di ballare.

Continua a leggere

From Capri with Love al Just Cavalli per la Fashion Week

Il 21 Febbraio, in occasione della Milano Fashion Week, un altro evento speciale al JustCavalli, dal titolo “From Capri with Love”, dinner show durante il quale si canterà e ballerà, tutto organizzato dal famosissimo locale Anema e Core di Capri con la mitica famiglia Lembo ricordando le notti mondane Capresi del vero regno della vita notturna della famosa isola. Special Dinner Show and singing con Gianluigi Lembo, eletto personaggio dell’anno 2018 da Capri Press. Continua a leggere

Fashion Week, moda ma anche tante feste!

E’ stata una serata pazzesca quella organizzata per la Milano Women Fashion Week al Just Cavalli Milano di v.le Camoens. Ospite d’onore la bellissima e bravissima popstar americana Fergie, la splendida voce dei Black Eyed Peas. Una superstar della pop music che i fan hanno potuto ammirare nella splendida location sotto la Torre Branca. Fergie Duhamel,  al secolo Stacy Ann Ferguson per chi non la conoscesse è una cantautrice, cantante e rapper, membro dei Black Eyed Peas, ma anche una solista di grandissimo successo (l’album The Dutchess ha venduto quasi sette milioni di copie). L’ingresso al locale prevedeva un dress code elegante e una rigida selezione.

Continua a leggere

Fergie, la star della Fashion Week

 

Milano Women Fashion week verrà celebrata con l’arrivo della grande Fergie, che sarà la guest star al Just Cavalli di viale Camoens/Torre Branca il 24 febbraio.

La popstar americana, già voce dei Black Eyed Peas, è una star di prima grandezza nell’universo della pop music. Il party inizierà con aperitivo dalle 19, cena dalle 20 con i piatti dello chef Fabio Francone e club dalle 23 a notte fonda.

Fergie Duhamel, meglio nota come Fergie (alla nascita Stacy Ann Ferguson) (Hacienda Heights, 27 marzo 1975), è una cantautrice, cantante e rapper statunitense. La cantante apparteneva inizialmente al trio femminile delle Wild Orchid, ma poi diventò un membro dei Black Eyed Peas. All’esperienza con il gruppo hip-hop, Fergie ha affiancato una carriera da solista iniziata nel 2006, riscuotendo grandissimo successo grazie all’album The Dutchess, che ha venduto quasi 7.000.000 di copie. Nel 2009 torna con i Black Eyed Peas per il quinto album della band, The E.N.D. e il successivo The Beginning. Continua a leggere