Luglio tutto da ballare

 
Ogni party Vida Loca è un evento urban e uno show tutto da vivere. La festa conta ben 9 residenze in giro per il Mediterraneo (tutta Italia, Malta, Formentera) per un totale di 180 party soltanto durante l’estate 2019. A fine anno le feste saranno circa 400… e ogni domenica la crew della grande VL è alla Villa delle Rose di Misano Adriatico (RN). Qui si alternano eccellenti dj: Gianluca Vacchi, Ilario Alicante, Tommy Vee e Black Coffee. Ma ogni domenica il successo di Vida Loca è assoluto.
 
Face 2 Face Party, una delle festa più coinvolgente e scatenate di Bergamo arriva per la prima volta al Life Club di Rovetta (BG), per un venerdì notte tutto da vivere al fresco della Val Seriana. La data è il 5 luglio 2019. Al mixer c’è il sound scatenato di Luciano Bombardieri, mentre la voce è quella di Matteo Gulinati. Da provare al Life Club di Rovetta (BG) è la Quality Cocktail Zone: Gin Mare, Hendrick’s, Bulldog, Tanqueray, Vodka Belvedere, sono solo alcuni dei prodotti utilizzati nella nuova area… 
 
Domenica 7 luglio invece dalle 19 al Coco Beach di Lonato del Garda (BS) prende vita UDJ – United DJs For Children. E’ un evento benefico arrivato addirittura alla 11esima edizione. Quest’anno il ricavato dell’evento viene utilizzato per fornire l’illuminazione al Campo di Calcio di Gualdo (MC). Già oggi questo campo è un importantissimo ritrovo per tutti i giovani di una zona gravemente colpita dal terremoto del 2016. Venendo alla musica, i dj si divideranno tra tre palchi: Beach Stage, Indoor Stage e Outdoor Stage. Si alterneranno sui diversi palchi Killercatz, SLVR, Big Fish, Da Brozz, Le Donatella, Angemi, Gianluca Motta, The “S”, Andrea Damante. 
 
Tra i tanti party a cui regala il suo sound Marco Pintavalle, dj producer siciliano in forte ascesa e sempre molto impegnato tra party e studio di registrazione, soprattutto in estate, va citato Noche de Fuego. Ad esempio, ogni venerdì e quindi anche il 5 luglio, Marco Pintavalle regala all’Area di Agrigento il suo sound e la sua energia con questa festa.  Noche de Fuego. Nato appena un anno fa, nel 2018, l’evento già riscontrato grandi successi in giro per tutta la Sicilia ed è in crescita costante, grazie a effetti speciali, ballerini, scenografie mozzafiato (…).
 
Weekend da non perdere anche al Fellini di Pogliano (MI). Si parte venerdì 5 luglio, con un piacevole party ad ingresso libero (fino alle 24) che inizia all’ora dell’aperitivo. La musica, tra le tante isole dedicate a piatti d’eccellenza, è quella di Francesco Skippy Nadile. Più tardi al mixer arriva Anthony D’Andrea per un set scatenato a ritmo di House, Pop, Hip Hop e Reggaeton. Voice Chicco MC. Sabato 6 luglio tornano in console Filippo Marchesini (main room) e Claudio Ceruto (sala 2), mentre domenica 7 luglio l’evento è Fellini Beach Hotel. 
 
A Milano, come non citare Just Cavalli? Dove può capitare di trovare il fashion designer Roberto Cavalli a tu per tu con David Beckham, calciatore e icona di stile, Rita Ora oppure star del rock come Lenny Kravitz? Just Cavalli E’ infatti punto di riferimento per la città e per gli eventi internazionali, è contraddistinto da armonie di vetro e metallo, giardino fiabesco, esclusivo dehor estivo e atmosfere glamour. E qui il 19 luglio arriva la sexy (e bravissima) Tigerlily.
 
Restando in città e arrivando fino in Salento, è un’estate decisamente funky house per Modus Dj, che presto pubblicherà su Irma il suo nuovo singolo, “Saturday”. “Non mi sono mai molto interessato delle mode del momento”, racconta Modus. “In console e in studio cerco di proporre solo ciò che mi fa battere forte il cuore”. A Milano Modus spazia soprattutto tra Principe di Savoia, Westin Palace ed Excelsior Gallia. 
 
A Villa Bonin – Vicenza, il weekend del 5 e 6 luglio è quello di Free Villa: si parte con l’evento reggaeton & dintorni Magika, mentre sabato 6 luglio arrivano le scatenate Donatella. Ingresso omaggio per tutti (uomo e donna) entro le una per chi si registra su Villabonin.it. E c’è già attesa per l’evento del 12 luglio, quando a Villa Bonin torna l’eterno Bob Sinclar, vero mito del clubbing globale. 
 
Chiudiamo con Lignano (UD) e con una bella proposta anche benefica del Charlino per il 6 luglio 2019. E’ Vinili Cento x 100. E’ una serata dedicata al sano divertimento e pure alla beneficenza. Vini selezionati, curiosità musicali, aforismi… e una parte del ricavato dell’evento che va a favore dello I.O.V. (Istituto Oncologico Veneto di Padova) in un’iniziativa curata da Luciano Gaggia, Daniele di Marco, Claudio Stella e Dj Forever. Più tardi in console arriva Tommy De Sica, uno capace di far saltare chiunque. 

 

Arrivano i locali all’aperto

E’ un periodo di  grandi party da vivere in tutta Italia. Tra locali all’aperto che inaugurano la nuova stagione e chiusure d’eccezione, il tasso di divertimento è decisamente alto. Continua a leggere

A dicembre party tutti da vivere!

Dicembre è ormai entrato nel vivo e le feste di fine anno, per fortuna, sono dietro l’angolo. Ecco una cavalcata di party tutti da vivere prima di Capodanno ed un bel po’ di proposte di Capodanno perfette per ballare con stile.

Molto attivo tra i locali del Nord e centro Italia, il 33enne Francesco Adorisio è uno dei professionisti che meglio sa spingere sul ritmo mescolandolo a melodia. La sera di Natale, il 25 dicembre 2018, è dj guest al Tremenda di Modena e in console sa sempre come stupire. Magari proponendo la sua recente “The Way You Hide”. Da tempo collabora con Kumusic ed è lucano, ma vive a Bologna da ben 13 anni. “E’ la città che mi ha accolto e mi ha permesso di crescere artisticamente. Sono Single e vivo da solo. Lavoro come dj da ben 15 anni produco musica mia da molto tempo”.  Continua a leggere

R.E.S.P.E.C.T

Domenica 18 il Fellini presenta International edition con un super special guest, Barbara Tucker, la voce di R.E.S.P.E.C.T.
La serata diventera’ “INTERNATIONAL CLUB” con 
Barbara Tucker che arriverà da New York City e LA REGINA DELLA HOUSE MUSIC MONDIALE si esibirà al Fellini di Pogliano Milanese in una speciale performance. E’ nata e cresciuta a Brooklyn, New York, dove per anni ha cantato nei cori delle chiese della sua zona. Ed è proprio durante questo periodo che padre Jayotis Washington incoraggiò la Tucker a formare un gruppo che diventò piuttosto conosciuto: i Persuasion. Barbara Tucker in breve, diventò attrice e cantante di musica nei teatri Off – Broadway, a New York.

Continua a leggere

In Italia arriva Inna..Sun is Up!

Per la prima e unica volta in Italia, il 10 Dicembre, al Fellini di Pogliano Milanese, arriva INNA, modella e cantante rumena di musica dance. Il suo singolo debutto, Hot, pubblicato a novembre 2008, è entrato in top ten in otto Paesi europei, garantendo alla cantante il successo del suo album, anch’esso intitolato Hot, uscito l’agosto successivo. Dall’album sono stati estratti altri singoli di successo, come Déjà vu, Love, Amazing e 10 Minutes. Hot è l’ottavo album più venduto in Romania nel 2010.
Sun Is Up è divenuto un tormentone estivo in molti Paesi europei nel 2010. Il singolo, che ha raggiunto le prime dieci posizioni delle classifiche di otto Paesi, ha anticipato l’uscita del secondo album di Inna, intitolato I Am the Club Rocker e uscito alla fine dell’estate 2011.
Inna è un’attivista che si occupa dei diritti dei bambini in Romania; la cantante, tramite la sponsorizzazione di molte campagne dell’UNICEF, esorta i suoi fan, detti Club Rocker (dal titolo del suo secondo album), ad aiutare i bambini bisognosi e l’associazione.

Cosa succedera’ il 10 dicembre al Fellini?
“Ci sara’ un grande spettacolo e non vedo l’ora di venire a Milano e incontrare i miei rock club”-dice Inna-“Sono molto felice e posso garantire che ci sara’ una grande festa”.
Come hai iniziato la tua carriera?
“Quando ero piccola, ho iniziato a cantare nel coro della chiesa e ho preso lezioni di canto con un insegnante. Dopo alcuni anni, ho conosciuto i miei produttori, Play & Win, ho lanciato “Hot” e la mia vita è cambiata: ho iniziato a viaggiare molto in tutto il mondo, ho fatto spettacoli, concerti”.
Che consiglio darebbe a una ragazza che inizia la carriera come cantante? Continua a leggere

Alexandra Stan in esclusiva per Movida

foto www.web-spot.it

Alexandra Stan, come sapete, sara’ al Fellini di Pogliano Milanese Sabato 5 novembre, con 45 minuti di performance accompagnata dal sassofonista. L’abbiamo intervistata, in esclusiva, per Movida.tgcom.it, prima del suo arrivo in Italia.

Alexandra, quale è il tuo concetto di seduzione?

“Penso che il linguaggio del corpo e lo stile nel flirtare siano i modi piu’ attraenti se si vuole sedurre qualcuno. Per quanto mi riguarda, io sono giocosa e naturale quando voglio avvicinare qualcuno che mi piace”.
Per avere un grande successo è necessario essere belli o è sufficiente una bella voce?
“In primo luogo è necessario avere talento, perché una voce può essere migliorata grazie al sacrificio e al duro lavoro, in secondo luogo è molto importante avere qualcuno che si fida di voi. Personalmente non avrei avuto successo senza il sostegno della mia famiglia e della mia squadra. Nella musica tutto ciò che conta è il messaggio che si invia e il modo in cui la musica fa sentire le persone”.
Ti piace il mondo della moda italiana? Continua a leggere

Gioco e musica con Mr Saxobeat

alexandra stan-foto www.web-spot.it

Giovedi 3 novembre a Milano, in piazza Diaz 7, nella sala Sisal Wincity, verrà celebrato, con l’evento Lamborghini, Giorgio Sanna (Campione Italiano GTCUP con Lamborghini sponsored by SisalMP), con un aperitivo dalle 19,30 alle 21,30, giocando, bevendo e ascoltando musica-info 347-7131261 Noir club restaurant di Monza, in via Davide Guarenti 17, invece, Venerdì 04 novembre presenta una serata dedicata alle storia della House Music, in consolle Ricky Montanari, uno dei massimi esponenti della house “made in Riccione”, che tra la fine degli anni ottanta e l’ inizio degli anni novanta ha indicato prima di chiunque altro la via maestra agli appassionati di categoria. Il party di venerdì si chiama “Strada per Gradara”, palese omaggio alle indicazioni stradali necessarie per arrivare al Club dei 99, uno dei primissimi ritrovi per gli amanti della House Music, parti attive di un fenomeno che ancora non sapeva di essere tale ma lo stava inesorabilmente diventando. La storia professionale e musicale di Ricky Montanari inizia a meta’ degli anni ‘ottanta, con l’ esordio a fianco del vecchio amico Cirillo all’ Insomnia di Cattolica. Subito dopo e’ al Peter Pan di Riccione, dove inizia a farsi notare dagli addetti ai lavori. Il suo noviziato coincide con l’esplosione anche in Italia del’ house music, ed e’ proprio in quel periodo che Ricky muove alla volta della capitale della musica, Londra, da dove importa direttamente le piu’ ricercate produzioni introvabili sul mercato italiano, facendo conoscere, anche al pubblico italiano, sonorita’ assolutamente nuove, con rivisitazioni moderne della vecchia funky e della musica nera. Continua a leggere

L’uomo nuovo? E’ già tra noi…

Come tutti i mercoledi’, alle 19,00 circa, partecipo al programma radiofonico Glam, su M2O, con Carlotta e Ale Lippi; siamo alla terza puntata e gia’ super affiatati.

Ieri abbiamo parlato di quello che c’è nella testa degli uomini. E’ uscito, infatti, un libro, in Francia, Les Hommes, le sexe et l’amour di Philippe Brenot, che ha tentato di smontare in parte il cliche’ consolidato del solito uomo, facendo emergere, forse, una nuova tipologia di partner, profondamente evoluto negli ultimi decenni.

Qualcuno, per esempio, ha gia’ scoperto che la dolcezza è la strada per il sesso, il 92% dichiara di amare la propria compagna e il 52% dice che sesso e amore sono legati, sui preliminari amorosi il 56% ammette di metterli in pratica proprio per la donna, per altri sono psicologici, legati all’atmosfera, ad una cena, ad uno sguardo o carezza.

Il rapporto di forza nel rapporto, poi, è cambiato: l’80% dichiara non influente il fatto che la compagna abbia uno status professionale o sociale superiore al proprio e i signori uomini si trovano di fronte la difficile situazione di moderare se stessi, essendo allo stesso tempo solidi ma anche teneri.

La madre, poi, resta una donna, la fedeltà è importante per l’80% degli intervistati, le stranezze logistiche sul rapporto sessuale spaziano dal sesso esotico….fare l’amore su un’isola dell’Oceano Indiano….da circo…sul tetto della macchina……

La vista, infine, resta il principale supporto maschile per l’eccitazione, il 58% ritiene ancora che la bellezza sia importante per desiderare una donna, per il 40%, invece, contano personalità e intelligenza. Per il 47% la biancheria intima è importante, quindi a piu’ della meta’ non interessa….! E tutto il tempo che noi, povere donne, impieghiamo per lingerie, cure estetiche, sport, mentre loro sembrano, da questo punto di vista, totalmente indipendenti come pensiero?

E’ l’ennesima prova, come dice lo scrittore, che uomini e donne parlano una lingua diversa quando si tratta il termine DESIDERIO.