Il Keyman del futuro, Salvatore D’Amelio

Il famoso imprenditore Salvatore D’Amelio, noto al mondo del fashion e del web, per i suoi famosi marchi Italiani Minimal Couture e Make Money Not Friends, ha iniziato il 2020 con tre novità.
Dopo svariate proposte, ha accettato l’irrifiutabile offerta da parte di una società americana e venduto il marchio Make Money Not Friends a New York City. La firma del contratto è avvenuta in terra USA e MMNF è stata venduta dallo showroom in Fifth Avenue. La direzione del brand Minimal Couture dopo 10 anni è stata affidata allo storico Direttore Commerciale Antonio Oliva. Salvatore D’Amelio ha aperto una nuova società: Salvatore D’Amelio New Era 2047 che si occupa di consulenza conto terzi per direzione creativa, stilistica e di produzione di abbigliamento ed accessori e di investimenti nel mercato immobiliare, nel mercato automobilistico e del lifestyle di lusso in genere.

D’Amelio ha investito a 360° nel segmento lusso, dedicandosi a tutto ciò che da sempre ha ispirato le sue collezioni di moda. La sua abilità da Cool Hunter si traduce, quindi, in business. All’attivo ha già in atto una collaborazione di consulenza internazionale con il brand DI streetwear di un ricchissimo sceicco arabo, KA-1, e ha appena aperto il suo primo B&B di lusso a Napoli, sua città natale. Il progetto NEW ERA è appena iniziato e vedrà la sua consacrazione con l’apertura di uno spazio di consulenza in Fifth Avenue, NYC per i suoi nuovi progetti.
Salvatore D’Amelio è il KEYMAN ( uomo chiave ) del futuro.  Continua a leggere

Tàscaro, in via Sirtori 6 a Milano è un atto d’amore

Sandra ha realizzato Tàscaro per lei e suo padre, ma anche per raccontare la sua regione d’origine e soprattutto la cucina veneziana, per ricordare la nonna paterna Edera che oggi è comunque con lei in tutte le piccole edere che arredano il locale. Da Tàscaro il clima è giovane e informale e Sandra punta molto anche sugli eventi sociali per sensibilizzare le persone su tematiche diverse. Le piace sposare progetti che mirano ad aiuti concreti e tangibili, organizzando appuntamenti, come un aperitivo per una raccolta fondi. L’ha fatto con Elephant Gin per la salvaguardia degli elefanti per esempio, o per Students for Humanity, per una borsa di studio a un ragazzo in Tanzania. Il giorno 12 Dicembre, dalle ore 18,00, fino a tardi, invece, Tàscaro di via Sartori 6 a Milano-tel. 02 4770 1682-vi aspetta per un aperitivo Natalizio che non dimentica la solidarietà, come è, appunto, nello stile di Sandra. 

SANDRA CON IL SUO STAFF

Questa volta parte del ricavato della serata andrà all’Associazione Mai Più Solo, presieduta da Vincenzo De Feo e i fondi raccolti verranno utilizzati per regalare il libro sul tema del bullismo e le problematiche dei giovani agli studenti dell’Istituto Torricelli di Milano. Partecipate numerosi, per gustare le delizie di Tascaro e contribuire a una buona causa!  Aperto sino al 23 Dicembre, chiuso dal 24 al 26, in occasione delle Feste, Tascaro propone il Drink di Natale, cocktail Select e Leone da abbinare al baccalà mantecato in versione Natalizia. Il 31 sarà aperto su prenotazione-chiuso dal 1 al 5 Gennaio. Le caratteristiche del locale dal punto del vista del design non rispecchiano ancora del tutto cio’ che Sandra voleva trasmettere ma, come dice lei stessa, “ci sto lavorando, per renderlo ancora più personale, intimo e autentico!” Arredi più rustici, atmosfera sempre più informale, calda e accogliente, proprio come in un vero bacaro veneziano, questa è l’anima di Ascaro! L’atmosfera che Sandra vuole ricreare è proprio quella di casa, di un ambiente accogliente dove ci sente coccolati da tutto lo staff, dalla sala alla cucina.

“Mi piace chiacchierare con chi viene nel mio locale, conoscere i loro gusti e avere i loro pareri, perchè questo rappresenta per me una crescita professionale ma soprattutto personale”-sottolinea Sandra-“sicuramenteTàscaro è un posto dove ti puoi rilassare per un aperitivo a suon di cichéti, spritz e ombrette, per una cena divertente o per un pranzo gustoso e veloce”. Continua a leggere

Università straniere visitano Roma e Milano

Gli EDUEXPOS, i saloni dell’orientamento per lo studio all’estero, arrivano tra pochi giorni a Milano e a Roma, portando con sé tutte le informazioni necessarie ai ragazzi che vogliono intraprendere percorsi di una esperienza all’estero.

Il 28 e il 29 ottobre, Milano e Roma ospiteranno il salone dell’orientamento più grande d’Italia, EDUEXPOS. La fiera è rivolta a tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un percorso di studi all’estero: qui gli studenti potranno trovare alcune tra le 100 Università più prestigiose al mondo Continua a leggere

Stop al Bullismo, il 9 Maggio un’altra tappa a San Giuliano Milanese, a Le Cupole

Il 9 Maggio, al Centro Commerciale Le Cupole a San Giuliano Milanese, su iniziativa della società di gestione CBRE in collaborazione con l’agenzia Jet’s, verrà organizzata una tappa di Stop al Bullismo, progetto educativo e formativo in tour nei centri commerciali, una giornata ricca di testimonianze, interventi, e foto con i fan dedicata alle scuole, alle famiglie ai giovani. L’evento prevede la straordinaria partecipazione di due noti psicologi e psicoterapeuti di fama internazionale, Rosanna Schiralli e Ulisse Mariani, dell’Ingegnere Informatico Vincenzo De Feo, esperto di bullismo, cyberbullismo, dipendenze, tutela dei dati e autore del libro, “…prima del CLICK”-autoprodotto-e dei giovani influencer di House of Talent. Continua a leggere

Ritratto di donne eccezionali: Raffaella Verri e il suo Couturier Maestri d’Arte

Creatività e intuizione trasformate in impresa; è questo il progetto di Raffaella Verri, che a Milano ha creato “Couturier Maestri d’Arte”, salotto di eccellenze dell’arte, della fotografia, della moda, dei gioielli, dell’architettura, ma non solo. Raffaella è una delle donne eccezionali che mi piace intervistare e che definisco l’ideatrice di un nuovo e moderno concetto di mecenatismo e valorizzazione dell’ imprenditoria italiana. Ricerca e selezione accurata dei brand saranno uniti da un unico comun denominatore, l’esaltazione del patrimonio culturale e artistico italiano e soprattutto siciliano. Sì, perchè è proprio la terra del Gattopardo, tanto amata da Raffaella, l’ispirazione di questa donna, forte ma sensibile, fiera delle sue origini e capace di trasmettere la dignità delle sue tradizioni con la semplicità di chi non deve ostentare. Detesta l’omologazione e ama l’unicità, perchè le scelte devono essere dettate dal proprio gusto, senza uniformarsi mai, per noia, o semplice ignoranza o, meglio, incapacità di capire. Il suo, infatti, è un vero e proprio format che fa cultura, una fucìna, un lab, un contenitore, che raccoglie, racconta, promuove, catalizza, comunica, ma esporta anche un concept, contraddistinto dalla creatività italiana a 360 gradi. Continua a leggere

Più di 40 università straniere sono pronte a visitare Roma e Milano

Gli EDUEXPOS, i saloni dell’orientamento più all’avanguardia del mondo, arrivano tra pochi giorni a Milano e a Roma, portando con sé tutte le informazioni necessarie ai ragazzi che vogliono intraprendere percorsi di studi all’estero.

 Il 22 e il 23 ottobre, Milano e Roma ospiteranno il salone dell’orientamento più grande d’Italia, EDUEXPOS. La fiera è rivolta a tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un percorso di studi all’estero: qui gli studenti potranno trovare alcune tra le 100 Università più prestigiose al mondo!

Numerose le opzioni: sarà possibile scegliere tra corsi di lingua di breve e lunga durata, Università internazionali, corsi di laurea triennale e specialistica, MBA, Master, scuole superiori, esperienze au-pair, programmi di studio e lavoro, dottorati e tanto altro. Continua a leggere

Il cocktail si sposa con i dolci; è tempo di Pastry Pairing al Just Love

L’appuntamento è in corso di Porta Ticinese a Milano, al bistrot pasticceria Just Love, dove mi aspettano Monica e Nicole, amiche e colleghe. “Non puoi non conoscere Nicolo’ Moschella!”mi dicono.

Il giovanissimo chef è il re della tendenza Pastry Pairing, l’arte di abbinare i dolci ai cocktail, in un nuovo approccio qualitativo nell’accostamento dei sapori. Si tratta di un percorso sensoriale che valorizza l’accostamento tra drink e dolce e nasce dalla grande passione di Moschella per la ricerca e la contaminazione. Continua a leggere

Il Re è Nudo

Il talk show sportivo teatrale “IL RE E’ NUDO” festeggerà il suo primo anno di vita il venerdì 9 marzo, alle ore 21:00,  presso l’Auditorium Cam Olmi in via delle Betulle 39,  con un altro eroe dello sport italiano, anzi per dirla tutta, il soprannome del nuovo grande protagonista era “Nembo Kid”, un vero supereroe dei parquet cestistici di tutto il mondo: ANTONELLO RIVADavanti a un monumento del basket nazionale ed internazionale vedremo come se la caverà il conduttore della rassegna, l’architetto – scrittore Raffaele Geminiani, che promette una serata ricca di filmati e di aneddoti non solo sulla carriera di Nembo Kid, ma sulle grandi emozioni di vita. La stagione reatina in cui papà Antonello giocò in squadra con suo figlio Ivan, il ruolo di dirigente sportivo, i suoi incontri importanti tra cui quello con il mitico Michael Jordan. IL RE E’ NUDO in questa seconda serata del 2018, vedrà la partecipazione del Comitato NON SEI SOLO, che divulgherà la sua missione relativa alla formazione e prevenzione delle problematiche giovanili del bullismo e cyberbullismo, su questa scottante tematica sociale Vincenzo De Feo ci parlerà del suo libro, testimonianza di vita, dal titolo “…prima del CLICK” Adolescenti lontano dai pericoli metropolitani”-su Amazon e www.primadelclick.it

Continua a leggere

Hugo: la semplicità di un grande uomo

Hugo Style

Oggi vi parlo di Hugo, un hair stylist gettonatissimo dalla normal people e dalle signore chic di Milano, ma non solo, che ha avuto come maestro e grande amico Rolando Elisei, il parrucchiere delle dive. Hugo ha lavorato 30 anni per San Remo, come per gli Awards della Musica a Montecarlo, pettinando le più belle donne del mondo, da Sharon Stone a Olivia Newton John, solo per citarne alcune.
“Nel 2014, dopo la scomparsa di Rolando, con cui ho iniziato a lavorare negli anni 80, diventando anche suo socio, sia nel negozio di Milano, sia per le produzioni tv, mi sono messo in proprio”-dice Hugo, caratterizzato dalla semplicità, qualità dei veri grandi.  Continua a leggere

Da un’idea trovata sul fondo di una Bordolese

tws-001Si chiama The Winedipity è un progetto che nasce dallidea di Carolina Remo, Tutor del Master in Food & Wine Communication IULM che vuole coinvolgere tutto il mondo universitario, in una community online su Facebook, nella quale nutrirsi di curiosità e approfondire la propria passione per il vino. Studi universitari, amici, colleghi e la passione per il vino l’hanno spinta a creare la community dedicata ai Millennials, unendo il concetto di wine a quello di serendipity, cioè la fortuna di fare felici scoperte per puro caso.     The Winedipity nasce con lobiettivo di voler avvicinare i giovani studenti universitari al mondo del vino, di fare informazione in maniera fresca, innovativa e popolare, schiarirsi le idee usando parole quotidiane e familiari, in una parola, semplificare largomento.
Continua a leggere