Pranzo d’affari di successo: intervista alla guru del bon ton, Matilde Calamai

Perché il pranzo d’affari è diventato così importante? Lo abbiamo chiesto a Matilde Calamai, la più grande esperta di galateo, in tutti i settori, bella, raffinata, preparata, un’altra donna eccezionale, quelle che mi piace intervistare e che ho incontrato grazie a www.greenandglam.it

Gli affari da sempre si sono fatti a tavola e più le tavole erano ricche, di posate, di argenteria e cristalli più la persona dimostrava il suo potere, oggi i pranzi si organizzano prevalentemente al ristorante perciò per dimostrare la nostra professionalità e sicurezza dobbiamo  porre attenzione alla scelta del locale, alla puntualità, all’abbigliamento e a molte altre regole che non possono essere infrante se si vuole riuscire nell’affare”-dice la Calamai Continua a leggere

Musicista con l’anima: Mik Deka alias Van der Kirche

Eclettico produttore, musicista e performer dal vivo, lavora con molte etichette, come 4our Records, Three Hands Records, Shamkara Records, Irma Records, Prg, Expanded Music, Time Records. Parliamo di Mik Deka, alias Van der Kirche, con il quale ho condiviso, insieme ad Alessandro Mitch B, la mia poesia in musica, “Ciao Terra”, canzone ispirata a www.greenandglam.it, progetto ideato da Nicoletta Bucci, che ha dato vita, insieme ad alcuni personaggi della tv e del giornalismo, all’hashtag Una Scelta al Giorno.

Il progetto ha dato voce ai sentimenti, agli stati d’animo alle emozioni della gente al tempo del Coronavirus, ma soprattutto è stata e continua ad essere la testimonianza di un cambiamento sociale nelle abitudini e nelle “scelte”, perché sono e saranno proprio le scelte consapevoli e responsabili di ogni singolo individuo che contribuiranno alla guarigione dell’uomo e del nostro Pianeta. Continua a leggere

Menu digitali sostenibili by Green and Glam

In epoca post Covid 19, ci sono nuove modalità e siamo entrati in un nuovo lifestyle; andare al ristorante, o in albergo, per esempio, prevede nuovi comportamenti, come l’utilizzo di menu vocali.

Abbiamo chiesto a Nicoletta Bucci, creatrice di Green&Glam, come è nata l’idea.

“Prima di entrare nel merito della questione, spiegando la ragione dell’importanza della voce  come strumento di comunicazione, è importante dire che le nuove disposizioni Ministeriali hanno imposto diverse opportunità ai ristoranti per la presentazione del menu a tavola, una modalità nuova che a mio avviso perdurerà nel tempo. Noi ci siamo focalizzati su quella che riteniamo essere la più sostenibile, visto che non c’è spreco di carta, quindi l’utilizzo del QRCODE a tavola, che permette, attraverso lo Smarth Phone, di visualizzare il menu”.

Voi di Green&Glam, pero’, avete fatto di più! Continua a leggere