Halloween party!

Halloween al Just Cavalli

Halloween è la festa più spaventosa e divertente dell’anno e se volete festeggiarla da adulte e con un semplice vezzo da 31 ottobre, senza travestirvi, potete osare con una nail art unica e stravagante, per esempio con decorazioni horror e spaventose che ricordano le atmosfere messicane delle celebrazioni del Dia de los Muertos.

Se avete in programma di arredare casa per Halloween, poi, magari in vista di una cena o una festa, in rete si possono trovare numerosi spunti da brivido. La parola d’ordine è stupire.

Zucche intagliate, con all’interno una candela a far dei macabri giochi di luce, sono d’obbligo, e ormai si possono trovare un po’ ovunque. Alle pareti, le immancabili ragnatele, magari impreziosite da grossi ragni neri. Le luci vanno tenute basse, come il buio delle tenebre, ma qualche guizzo di luce non basta. Per una festa perfetta, è importante curare anche cosa viene portato in tavola. Poiché la zucca è l’alimento principe della serata, un’idea è usarla per preparare un risotto, da servire in una zucca scavata. Che ne dite di mettere a tavola anche dei teschi? Per realizzarli, basta uno stampo uovo a forma di teschio

Il procedimento è semplicissimo, basta lessare un uovo, sbucciarlo e quando è ancora caldo metterlo dentro lo stampo ed immergerlo in acqua fredda per un paio di minuti affinché prenda la forma. Anche dei piattini con un po’ di carbone di zucchero possono contribuire a rendere l’atmosfera spettrale. Scegliete tovaglia e piatti (anche di plastica) rigorosamente neri. Potete, poi, decidere di spruzzare delle “ragnatele” spray sui bordi della tovaglia.

Se volete che la festa non finisca in sala da pranzo, ma continui nel resto della casa, tematizzate anche il bagno, mettendo qui e là qualche ragno e la sua bella ragnatela. Una vera e propria chicca per questa stanza è, infine, la tenda per doccia ‘”Bagno di sangue”, una tenda di un bianco candido sulla quale spiccano i segni di due mani insanguinate… Davvero da brivido! Nei locali, il Just Cavalli di viale Camoens diventa un luogo di terrore e mistero.

Il noto locale di Roberto Cavalli, tra i più modaioli e glamour della città, si veste a tema per la serata del 31 ottobre 2016
. Il party ha inizio dalle ore 20.00 alle 23.00, con una cena alla carta e prosegue dalle 23.00 con musica commerciale e revival, per una serata di divertimento e terrore come l’antica tradizione di Halloween vuole.
Una serata nuova e divertente, decisamente originale! Dress code in maschera!
Target: 22/45 Anni, Selezione all’ingresso. Continua a leggere

Halloween Party 2011, come quando e dove!!!!


Arte a 360 gradi e serate dedicate alla Notte delle Streghe, a Milano e due passi fuori porta. Stasera il Principe di Savoia festeggia Halloween Party dalle 21 con serata esclusiva e la partecipazione di Ronnie Jones nella splendida cornice del Principe Bar.

Sabato 29 ottobre Din Daa Daa sara’ allo Stream Festival al De Sade, con MINIMONO LIVE, progetto multimediale coinvolto nella sperimentazione con diversi tipi di arte, come l’installazione di musica, graphic design, rappresentazioni teatrali-De Sade Club-via Valtellina, 21.

Domenica 30 Ottobre ell’ “Executive G”; Come ogni domenica, anche questa settimana ci sarà la serata “Piano Bar” e il cantante e pianista Lorenzo Zambianchi spaziera’ dalla new wave inglese ai successi italiani piu’ o meno recenti.

Lunedi’ 31 ottobre, Bistrot Bovisa in Triennale, propone un Halloween Tribute to Tim Burton, con i trailer dei film del grande attore che scorreranno sui maxischermi del locale. Presente Xena la donna vampiro, artista e pittrice di fama internazionale e la musica di DJ Chopin. Buffet a tema con drink compreso a 25 euro.Le successive consumazioni 8 euro.

Al Sempione Cafe’ di via Bertani, invece, il 31 ci sara’ aperitivo sino a tardi con 6 dj come Franco Moiraghi e Max Correnti, tra sound di Ibiza e Costa Smeralda e la premiazione del trucco piu’ bello -per le donne una bottiglia di champagne. Continua a leggere