Romeo and Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare

Mercoledì 16 Settembre 2020, dalle 16 alle 19, Paola Guerra di Fenix Live ha organizzato, alla Biblioteca Capitolare di Verona, l’incontro dal titolo “Romeo&Juliet Wedding #nonsmettiamodisognare”, un progetto contraddistinto dallimprenditoria e dalla solidarietà “al femminile”, dalla volontà di riqualificazione del territorio veneto e dalla promozione di città e luoghi di arte e di cultura che diventano sedi ideali per il giorno più bello della vita, il matrimonio. E, proprio a Verona, città dell’amore, il prossimo 16 settembre troveranno spazio alcune eccellenze del Made In Italy. Durante la presentazione saranno lette alcune delle lettere scritte a Giulietta da ogni parte del mondo, testimonianza dell’energia femminile tra leggenda e letteratura. La famosa influencer Francesca Faustini di Millions of Butterflies, veronese e fashion blogger internazionale, indosserà poi in esclusiva un abito di Tiana Atelier ed un gioiello di Baisesmamain.

La giornalista Farian Sabahi leggerà la sua lettera inviata a Papa Francesco per combattere la violenza contro le donne, che racconta la storia di Ginevra, una donna madre di 4 figli, vittima di soprusi da parte del marito, che trova il coraggio di denunciare, spezzando così la spirale in cui è imprigionata. La lettera termina con un appello ai sacerdoti perché non assolvano gli uomini violenti-http://www.fariansabahi.com/lettera-papa-francesco/ Continua a leggere

Bellezza, lusso e benessere; il mondo del beauty Made in Italy vede protagoniste le donne

Oggi vi presento ILAIRE, una linea cosmeceutica creata da Ilaria Prandelli, una donna per le donne che, in tempi di pandemia, ho scoperto tramite i social network. Armonia, amore per se stesse, materie prime preziose tratte dalla natura sono alcune caratteristiche di ILAIRE.

Come nasce l’idea del marchio ILAIRE?

“ILAIRE nasce dalla mia passione, passione per la bellezza e per la cura di se stessi ed essendo farmacista, ho deciso di creare la mia linea cosmeceutica viso. Mi sono laureata in Farmacia 4 anni fa,  volevo iscrivermi al master in cosmetologia, ma dopo due mesi dalla laurea, ho saputo di aspettare il mio bambino. Nonostante questa fantastica notizia che cambia radicalmente la vita di noi donne, ho deciso di continuare con la mia passione e ho iniziato a creare la mia linea cosmeceutica. Ho passato 3 anni alla ricerca degli attivi da utilizzare, dell’azienda ideale nel supporto della realizzazione delle formule, tutti i vari test e la scelta di tutto quello che comporta la realizzazione, il packaging, il brand eccetera e dopo notti e notti ( perché noi donne non abbiamo orari)ad Aprile 2019 ho iniziato la distribuzione. Ho sentito il desiderio di creare qualcosa per me al di fuori dell’essere mamma e moglie, una realtà tutta mia, una soddisfazione dipendente solo dalle mie capacità; la voglia che ogni donna ha per sentirsi completa ovvero la propria realizzazione personale”. Continua a leggere