Lusso e jet set senza segreti, parla Matteo Cuppari, il top manager dei vip

Supercar e yatch. Lusso, soldi e posti da sogno:  il top manger del lusso Matteo Cuppari racconta un mondo senza freni. Lui, tra i più forti, conosce 
tutti i segreti del jet set essendo uno dei top manager più famosi al mondo. Eppure ha soltanto 26 anni ed una carriera brillante,iniziata da adolescente.

Ad appena 13 anni i giornali parlano di lui e lo definiscono “baby Pr di Milano”: Matteo Cuppari inizia un percorso glorioso che incrocia anche il mondo del calcio. La sua scalata è velocissima. In giro per l’Europa, da Londra a Barcellona, è conosciutissimo ad appena 17 anni.

“In quel periodo giocavo a calcio come professionista e poi lavoravo, oltre a studiare”-ha dichiarato Cuppari al quotidiano Libero che intercetta la sua storia. A 18 anni, però, un incidente stradale (“si è trattato di un brutto investimento”, svela) – blocca la sua carriera di calciatore. Una vera doccia ghiacciata. Continua a leggere

Uno sguardo agli immobili di lusso e alle ristrutturazioni “chiavi in mano”. Intervista a Manuel Tenca

Il suo cliente tipo è quasi sempre un grande imprenditore o comunque una persona di successo, animata dalla volontà di speculareo acquistare una seconda casa in Engadina, personalizzandola con finiture di altissimo livello, secondo un modello che possiamo sintetizzare nell’espressione “luxury style”;  parliamo di Manuel Tenca, creatore e titolare del brand “The Great Living Estate”di St Moritz, leader nel settore degli immobili di lusso nel triangolo Engadina-Ticino-Milano.

The Great Living Estate individua e acquisisce appartamenti grazie ad una rete di contatti che gli consentono di bypassare il circuito ufficiale  e proporre sul mercato, solo a clientela super selezionata, un servizio di vendita abbinata ad una ristrutturazione “chiavi in mano”, secondo scelte di design e arredo di altissimo standing, da concordare anche con il cliente finale. Continua a leggere

Roma e Milano, due modelli di città vincenti. Analizza questo trend positivo l’esperto Andrea Corati

Questo COVID 19 ha messo in ginocchio l’economia italiana ,fatto salvo alcune eccezioni , il settore iimmobiliare , per  esempio, sta reggendo il mercato, come lo spiega ? 

“In ogni situazione difficile si cercano beni rifugio e speculazioni; case (soprattutto di un certo tipo e collocazione), ma anche orologi di lusso e auto da collezione sono i beni più gettonati. Per quanto riguarda gli immobili, per chi ha liquidità, e/o puo’ essere finanziato, è un momento d’oro. Adesso ci sono sul mercato immobili che altrimenti non sarebbero mai andati in vendita; le crisi muovono soldi mentre fanno danni e creano ricchezza e opportunità per alcuni a dIscapito di altri”.

Sia Roma, sia Milano sono in crescita evidente, rispetto alle altre città, come mai, hanno una marcia in più ? 

“Concentrazione di ricchezza pubblica e privata, spazi interessanti limitati, prospettive molto piu’ solide, status”. Continua a leggere

Tra i protagonisti della Vogue for Milano, la piattaforma ELIO, innovativa e disruptive per il mondo fashion!

Nasce una nuova tecnologia che soddisfa le esigenze del privato e del pubblico per la promozione e la tutela delle eccellenze Made in Italy nel settore del lusso. Non si tratta di una piattaforma e-commerce, ma di un ecosistema tecnologico volto a rivoluzionare l’acquisto a distanza, consentendo all’acquirente di decidere dove e come fare shopping in un’esperienza quasi identica a quella in store. ELIO è accessibile tramite smartphone, tablet, pc o altri dispositivi e permette di scegliere il negozio in cui si vuole fare shopping, fissare appuntamenti e connettersi in videoconferenza streaming audio-video in tempo reale con lo staff del negozio o il personal shopper che lo accompagna tramite gli smart-glasses, rendendo interattiva e personale la vendita a distanza. Continua a leggere

Happy BDay Marco Giuseppe Stefanoni, esperto immobiliarista milanese

 
Super cena di fuoco per il Player Marco Giuseppe Stefanoni-proprio nel giorno in cui Leclerc dopo 9 anni riporta qui a vincere la rossa- affascinante e ben educato playboy meneghino dal sangue siciliano, che, l’8 settembre ha compiuto 38 anni-e che è rientrato a casa dalle vacanze estive, arrivando al Just Cavalli di Milano in perfetto stile Black……Coffe, l’artista simbolo della scena house africana in consolle nel locale più glamour della città in occasione del Gran Premio d’Italia di F1.

Continua a leggere

Il Re degli immobili a Dubai

Oggi vi parlo di un altro uomo eccezionale; questa storia inizia nel 1984 con una bicicletta che sfreccia veloce attraverso le strade della città, a bordo c’è Sergio Alberti, che annota i dati degli immobili su un blocchetto per appunti e poi riparte. Nel 2016, dalla bicicletta Alberti-che quest’anno festeggia i 35 anni di attività- è passato al boeing Emirates, che atterra a Dubai e al taxi che lo porta nei suoi uffici di Damac Properties, dove si occupa di investimenti e vendita di immobili di lusso.

Gli appunti presi erano i recapiti telefonici appesi all’ingresso dei condomini della città, consegnati negli uffici dell’agenzia immobiliare dalla quale percepiva un piccolo compenso, oggi, invece, c’è Damac Properties, una delle più importanti società immobiliari a Dubai e lui è l’advisor per il mercato italiano, un self made man contraddistinto da grande tenacia, coraggio, ambizione e passione.

Come nasce il lavoro di Sergio Alberti nel mondo del lusso a Dubai e nel mondo e come ha iniziato? Continua a leggere

Mercato immobiliare, parla Marco Giuseppe Stefanoni

 


Marco Giuseppe Stefanoni (37 anni), Dotto
re Commercialista dell’Albo di Milano e conosciuto Immobiliarista meneghino; ha collezionato diversi Goal nel settore immobiliare sin da giovanissimo, per lavoro ma anche e sopratutto per passione. E’ lui l’artefice della chiusura dell’ex fallimento del palazzo “Ca’Venino” di Via Chiaravalle (ex dimora storica milanese d’importanti personaggi politici del passato), ma anche dell’alienazione del mega complesso terreno, tra Segrate (oggi piazza molto richiesta, dove sorgerà uno tra i nuovi complessi commerciali, per fare shopping, tra i più grandi del Mondo) e l’aeroporto di Linate (quasi 1 milione di mq di terra!), deal area “Milano Parco Est”, oltre ad altri più piccoli ma comunque sempre ottimi  e conosciuti dealCosa ne pensa del mercato immobiliare milanese di oggi? Continua a leggere