Fine estate al top: Gabry Venus in Alta Badia, Circo Nero Italia a Firenze, The Cliff a Lugano

Settembre arriva ormai al secondo weekend… ma l’estate non è certo finita. Ed è possibile rilassarsi ancora, in giro per l’Italia, di notte, di sera e pure di giorno. Ad esempio, una gran bella idea è farsi una gita in montagna. Sabato 11 Settembre il dj producer romano Gabry Venus è protagonista di un dj set  “House in The Clouds” al Moritzino, in Alta Badia, tra le nuvole sui 2100 metri del Piz la Ila. E’ di nuovo insieme al DJ resident Thomas Dorsi. “Saremo in diretta Streaming sui canali social del Club Moritzino, House Club Set ed ON AIR su Radio Wow”, spiega Gabry Venus. Ed in arrivo il 15 Settembre su Amazon, c’è una vera sorpresa per l’artista romano. E’ “INVICTUS, storie di resilienza imprenditoriale”, un ebook benefico davvero particolare. “Sono felice ed onorato di aver partecipato alla scrittura di un libro, nato dall’idea di un amico, compagno di volo ed imprenditore, David Campomaggiore”, spiega Gabry Venus, che è un grande appassionato di parapendio.  Continua a leggere

Kicco, con “Tortura” scala le classifiche

E’ targato Caliel uno dei brani più trasmessi dell’estate 2021, in top-10 radio da settimane. “Tortura” è un tormentone che celebra i brucianti amori estivi, terzo singolo dell’emergente Kicco, 29enne randagio e indomabile, siciliano d’origine, torinese d’adozione. Kicco, con “Tortura”, scala le classifiche e vola in top ten radio dov’è presente da più settimane.

Ma chi è l’artista? Randagio, schivo, indomabile, il fascino di chi si porta addosso il peso e le ferite di un vissuto complicato, Kicco, all’anagrafe Francesco Scappatura, siciliano d’origine, torinese d’adozione, 29 anni, è al suo terzo singolo, un artista in ascesa costante, dal primo singolo “Quasi sorridendo“ seguito da “Ferma reset“, che segna l’ingresso dell’artista in buone posizioni di classifica radio, a “Tortura”, un tormentone che celebra l’estate e i tumultuosi e brucianti amori nati sotto un sole complice, che come si dice in gergo “fa il botto”. Continua a leggere

Moran Atias al Festival del Cinema di Venezia

L’eleganza di Moran Atias sbarca a Venezia.

Attrice e producer, Moran Atias è tornata in Italia, dove è nata la sua carriera personale. In Israele è ritenuta un simbolo e porta nel mondo i valori, la bellezza della sua terra d’origine e il suo impegno sociale.

A Venezia l’attrice e producer indosserà gioielli Cartier e abiti Dolce e Gabbana, femminili, allegri, colmi di fiori, musica, arte.

“Domenico Dolce è stato il primo che mi ha consigliato di provare il lavoro di attrice, dopo essermi divertita con la tv; pensava fossi piu’ adatta a raccontare storie. All’inizio ho fatto lezioni, poi ho iniziato a fare i primi film”-dice

“Ho smesso di fare tv e da tempo sono devota alla recitazione, più vicina al mio mood.

Torno a Venezia, dove sono andata nel 2014 dove ero in giuria per il fuori concorso. Qui celebro la vita. La gente vuole respirare l’arte, c’è bisogno di eventi live, anche io ho sete di celebrare la moda, il contatto umano, la natura”.

A Venezia Moran ha partecipato alla premiazione in occasione del Filming Italy Best Award.

La bella e brava attrice e produttrice ha consegnato uno dei riconoscimenti assegnati ai migliori talent, professional, titoli e serie TV italiane dell’ultima stagione cinematografica. Il Premio sostiene la lotta contro la violenza sulle donne, un altro tema che le sta molto a cuore, dato il suo impegno nelle cause sociali. 

La sera, poi, non è mancato, ovviamente il red carpet, sempre in Dolce e Gabbana.

 

Continua a leggere

In bad times beautiful things are necessary: Gente Roma e IED

E’ questo il claim di Gente Roma, fashion boutique che da 40 anni è una realtà storica e capillare che seleziona capi d’abbigliamento dei miglior designer famosi ed emergenti con 9 negozi lusso nella capitale e 1 in Sardegna e i migliori brand, designer, maison italiane e internazionali. “La nostra missione è essere promotori del fermento creativo legato alla moda sul territorio di Roma, scelto per il particolare amore e dedizione per questa città”- dice Carolina Addadi, di Gente Roma-“insieme a IED abbiamo indetto il bando dedicato alla “bellezza”.

La scadenza per l’iscrizione sarà il 30 settembre 2021 e in palio ci sono 4 borse di studio per frequentare un corso di formazione continua presso la sede di Roma”.

Gente Roma, la boutique dei migliori brand del lusso, è un gruppo retail fondato nel 1981, il punto di riferimento della moda a Roma, multibrand store di lusso che veste uomo e donna, con numerose boutique situate nelle più importanti e prestigiose aree della capitale. Continua a leggere

Progettare un’Italia realmente sostenibile si puo’; parola di Bruno Bella di Vibeco

BRUNO BELLA

Gestire i rifiuti, gli scarti, abbattere le emissioni nocive che le vecchie modalità di smaltimento riversavano nell’atmosfera, sui terreni e nelle falde acquifere sono esigenze sempre più impellenti, ma l’Italia, è doveroso dirlo, è uno dei Paesi più avanzati nell’ambito dell’economia circolare e sicuramente saprà cogliere ancora di più in futuro tutte le possibilità che l’agenda di Parigi ha disegnato per l’Europa.

Un’eccellenza del nostro Paese in questo settore è sicuramente Vibeco dell’Ingegnere Bruno Bella, imprenditore illuminato, la cui filosofia si basa sulla nobilitazione delle scorie, dando una nuova idea di rifiuto, mostrando il suo potenziale valorizzandolo . Vibeco è un’azienda leader nell’erogazione di servizi per il settore ambientale, specializzata nella gestione dei rifiuti che oggi si declina in tre realtà, che comprendono l’impiantistica di trattamento dei rifiuti e il ripristino ambientale. L’Ingegner Bella è un vero pioniere nell’applicazione dell’economia circolare e un vero innovatore. I terreni inquinati provenienti da siti di bonifica, dopo trattamento, producono una sabbia che puo’ essere usata dal ciclo produttivo del cemento. Anche i termovalorizzatori sono demonizzati, ma sono, invece, per lui, fondamentali per la produzione di energia per la città e la provincia in cui si trova.

La sua è una green vision e una vera e propria filosofia per l’economia circolare. Continua a leggere

Lusso e jet set senza segreti, parla Matteo Cuppari, il top manager dei vip

Supercar e yatch. Lusso, soldi e posti da sogno:  il top manger del lusso Matteo Cuppari racconta un mondo senza freni. Lui, tra i più forti, conosce 
tutti i segreti del jet set essendo uno dei top manager più famosi al mondo. Eppure ha soltanto 26 anni ed una carriera brillante,iniziata da adolescente.

Ad appena 13 anni i giornali parlano di lui e lo definiscono “baby Pr di Milano”: Matteo Cuppari inizia un percorso glorioso che incrocia anche il mondo del calcio. La sua scalata è velocissima. In giro per l’Europa, da Londra a Barcellona, è conosciutissimo ad appena 17 anni.

“In quel periodo giocavo a calcio come professionista e poi lavoravo, oltre a studiare”-ha dichiarato Cuppari al quotidiano Libero che intercetta la sua storia. A 18 anni, però, un incidente stradale (“si è trattato di un brutto investimento”, svela) – blocca la sua carriera di calciatore. Una vera doccia ghiacciata. Continua a leggere

Gianni Mendes e Get Far Fargetta; oggi esce il Remix di “Te Amarè”, un brano nato al largo di Portofino

E’ un mix perfetto di canto, danza e chitarra, come è nello spirito dei ritmi da lui amati da sempre; parliamo di Te Amarè, il brano di Gianni Mendes Toniutti, il cantante italo-brasiliano cresciuto a Bologna e trasferitosi a Miami diventando un avvocato di fama internazionale. Da sempre appassionato di musica e chitarrista da una vita, ha voluto trasformare il suo sogno in realtà, un brano e un video, che ci hanno fatto sognare già un’estate fa.

Oggi Te Amarè torna con il suo remix, affidato a uno dei dj più popolari, Get Far Fargetta;  “ho lanciato Te Amarè l’anno scorso e nonostante il momento particolare e il Covid, la canzone è andata molto bene!”-dice Mendes-“abbiamo anche avuto più di 700.000 views, prima in classifica tra gli artisti indipendenti in una sola settimana, ma non è stata sfruttata adeguatamente e ho pensato a un remix per creare un mood diverso, piu’ allegro. Continua a leggere

L’incredibile storia di Sergio Cervellin: dai numerosi brevetti industriali, fino all’acquisto del castello del Catajo

L’imprenditore padovano detiene numerosi record e ancora tanti progetti da sviluppare, mentre si gode la sua meravigliosa dimora storica di Battaglia Terme. Questa storia, che ho letto sull’autorevole magazine Milano Finanza, mi ha molto incuriosito, soprattutto perché si tratta di un self made man. 

Ma cosa si cela dietro una storia di successo? Sicuramente tante decisioni, rischi calcolati e non, e soprattutto un uomo che ha fatto parecchie scelte.

La storia dell’imprenditore padovano Sergio Cervellin è costellata di tanti traguardi e primati: dall’agente di commercio più giovane d’Italia, ai brevetti, fino all’acquisto nel 2016, del Castello del Catajo, di Battaglia Terme. Continua a leggere

Le cravatte e i foulard Maison Cilento protagonisti al G20 a Matera

La collezione di cravatte dedicate ai Paesi del mondo rappresenta un progetto speciale di Ugo Cilento – titolare della Maison Cilento e ottava generazione della storica famiglia specializzata nella realizzazione di abiti e camicie su misura, cravatte e accessori – che ha portato avanti con grande passione, stile, eleganza e impegno lo stile Napoletano nel mondo.

Nata come segno di coesione e fratellanza, in un momento storico in cui si avvertiva la necessità di sentirsi protetti, la collezione di cravatte con protagoniste le bandiere del mondo “porta con sé l’idea di unione, nello scopo o nel destino, oltre che essere veicolo di emozione”, ricorda Ugo Cilento.

Continua a leggere

House Royale a Riccione, Spaghetti Cocktail a Sorrento… un weekend tutto da vivere

 
Il weekend in riviera romangola inizia il giovedì sera, all’Opèra Beach Club di Riccione (RN) con House Royale ovvero il dj duo formato da Gary Caos e Peter Kharma. Sono professionisti del mixer che con Royale Events spesso portano la loro musica in giro per il mondo, da Miami per la Winter Music Conference a Ibiza, da Amsterdam a Seul. Con il progetto Italian Disco Mafia, proprio in questo periodo, stanno collezionando insieme milioni di visualizzazioni su YouTube. A Riccione con House Royale proporranno un mix vincente di sonorità di periodi diversi. “Metteremo insieme, nei nostri dj set, le hit di oggi e classici house anni ’90, per far divertire e rilassare chi viene a cena all’Opéra oppure vuol bere qualcosa dopocena in un’atmosfera particolare”, spiegano gli House Royal. 

Continua a leggere