Vida Loca, continua un’estate di fuoco

 
Circa 400 party durante il 2019, di cui 180 solo durante i mesi estivi. Non definire infuocata l’estate delle diverse crew Vida Loca sembra proprio una follia. 
 
Solo dal 28 al 31 agosto i party sono moltissimi: c’è il closing party all’Uno di Malta, una festa da non perdere al Pineta di Formentera, altri eventi al Molto in Brianza e alla Bussola di Marina di Pietrasanta, al Celebrità di Trecate, al King’s di Jesolo (VE) e pure allo Shada di Civitanova Marche e alla Vie delle Spezie di Reggio Emilia… 
 
Tutti i party VL sono elencati qui: 
 
La chiave del successo di Vida Loca non sono certo numeri come questi, da capogiro. E non è certo la fama dei dj in console o degli artisti sul palco. I party della grande VL sono eventi in cui non ci sono solo ottimi dj. Sul palco, in console e altrove, durante i party, succede sempre qualcosa, ci sono sorprese, c’è quel ritmo che caratterizza gli show di successo. Fuochi d’artificio, video coinvolgenti su grandi schermi a forma di VL (Vida Loca), effetti speciali, un vero e intenso concerto nel cuore del party, ballerini professionisti, performer mozzafiato (…). Dietro al divertimento ed ai numeri incredibili di Vida Loca c’è una squadra di professionisti e di artisti sempre al servizio del divertimento. 
 
Vida Loca è riuscita a rinnovare con show party pop e di qualità la nightlife italiana (e non solo). Mentre molti continuano a celebrare solo e soltanto top dj e/o continua a guardare al passato o a Ibiza (che resta unica, ma non certo sola per il divertimento), VL è cresciuta pian piano, senza grandi celebrazioni mediatiche, fino a diventare uno dei party più ballati di tutto il Mediterraneo. 
 
Ad esempio, in Versilia ci sarà sempre la tradizione classica… ma locale rivelazione è senz’altro la Bussola, anche perché qui e solo qui c’è Vida Loca. VL è anche il party domenicale della Villa delle Rose, a Riccione, dove si alterna con superstar come Sven Vath, che è protagonista una volta nella stagione (Vida Loca c’è ogni settimana). VL fa scatenare pure Gallipoli (Ten Club), da tempo è a Formentera al Pineta, da quest’estate è pure a Malta ed è presente un po’ dappertutto sulle coste italiane: in ogni club il party VL è un po’ diverso ma il mix tra musica (pop hip hop urban) show (ballerini professionisti), show girl, video ed effetti speciali (fuochi d’artificio soprattutto) è dirompente…
 
Uno dei segreti di Vida Loca è quello di accorciare le distanze tra console, palco e pubblico. Nei party VL davvero il protagonista è il pubblico, che si gode show di livello internazionale, in party che lasciano spazio alla voglia di cantare, esserci, farsi guardare, farsi notare, magari conoscere nuove persone, innamorarsi… 
 
Vida Loca 
 
info VL: 349 887 1913
 
Vida Loca, le residenze settimanali dell’estate 2019
 
Via delle Spezie – Reggio Emilia (Ogni sabato dall’1 giugno al 31 luglio e dal 31 agosto al 14 settembre)
 
Bussola Versilia – Marina di Pietrasanta – Lucca (ogni sabato dall’1 giugno al 14 settembre)
 
Villa delle Rose  – Riccione (ogni domenica dal 23 giugno al 15 settembre, anteprima 31 maggio)
 
Luna Glam Club – San Teodoro – Olbia Tempio (ogni martedì dal 6 al 20 agosto)
 
Ten Gallipoli – Lecce (ogni lunedì dal 28 luglio al 19 agosto)
 
Pineta Club Formentera (ogni mercoledì dal 5 giugno all’11 settembre)
 
Uno – Malta  (ogni mercoledì dal 10 luglio al 28 agosto, 16 agosto per Summer Daze)
 
BlueBay – Castro  – Lecce (ogni giovedì dal 25 luglio al 22 agosto)
 
Blu Beach – Porto Rotondo (4, 12 e 19 agosto)
 
 

 

 

L'immagine può contenere: 9 persone, persone che sorridono, folla e spazio al chiuso

L’estate entra nel vivo e si balla dappertutto, da Nord a Sud

Da Nord a Sud, in tutto il Bel Paese, si balla forte, perché l’estate 2019 è finalmente davvero iniziata! Continua a leggere

Ritratti di Donne eccezionali: Clotilde Criscuolo

Clotilde Criscuolo è una donna solare e di grande sensibilità. Leale e sincera nei rapporti interpersonali, ha un profondo senso dell’amicizia. Dotata di uno spiccato senso estetico, dedica molta attenzione al benessere fisico ed è stata un’apprezzata istruttrice di spinning. Laureata in Giurisprudenza, ha conseguito il dottorato di ricerca in Economia della sostenibilità. Proviene da una famiglia di imprenditori nel settore della formazione. L’Istituto Materdomini della famiglia Criscuolo è uno storico riferimento nella città di Aversa nel campo dell’Istruzione Secondaria Superiore. È sposata da due anni con Mariano D’Amore, professore di Economia aziendale nell’Università Parthenope di Napoli e professionista riconosciuto a livello internazionale. Da alcuni anni Clotilde si interessa attivamente di politica. Il suo impegno per la città è rivolto al miglioramento della qualità delle vita, con interventi sulla mobilità sostenibile, i parcheggi, le aree verdi e l’arredo urbano, ma anche la riqualificazione culturale del nostro patrimonio artistico. Continua a leggere

Musicaeparole, regina della nightlife in Puglia, fa ballare l’Isola d’Elba

 
Da vent’anni anni Musicaeparole fa ballare e divertire l’Italia. I numeri contano: lo staff di questa grande società è formato da oltre 500 persone. Durante l’estate 2018 lo staff Musicaeparole ha fatto divertire ben 500.000 turisti in ben 250 eventi diversi. Musicaeparole è attiva da sempre soprattutto in Puglia, dove ha dato un contributo importante al turismo giovanile e non solo portando al successo spazi ormai celeberrimi come la Praja di Gallipoli (LE), uno dei più importanti locali estivi italiani o il celebre Clorophilla di Castellaneta Marina (TA).

Continua a leggere

Il Re degli immobili a Dubai

Oggi vi parlo di un altro uomo eccezionale; questa storia inizia nel 1984 con una bicicletta che sfreccia veloce attraverso le strade della città, a bordo c’è Sergio Alberti, che annota i dati degli immobili su un blocchetto per appunti e poi riparte. Nel 2016, dalla bicicletta Alberti-che quest’anno festeggia i 35 anni di attività- è passato al boeing Emirates, che atterra a Dubai e al taxi che lo porta nei suoi uffici di Damac Properties, dove si occupa di investimenti e vendita di immobili di lusso.

Gli appunti presi erano i recapiti telefonici appesi all’ingresso dei condomini della città, consegnati negli uffici dell’agenzia immobiliare dalla quale percepiva un piccolo compenso, oggi, invece, c’è Damac Properties, una delle più importanti società immobiliari a Dubai e lui è l’advisor per il mercato italiano, un self made man contraddistinto da grande tenacia, coraggio, ambizione e passione.

Come nasce il lavoro di Sergio Alberti nel mondo del lusso a Dubai e nel mondo e come ha iniziato? Continua a leggere

Crystal Couture Milano realizza il bracciale ufficiale della XXV^ edizione della Celebrity Fight Night a Phoenix

Lo scorso 23 marzo a Phoenix in Arizona (U.S.A.) si è svolta la XXV^ edizione della Celebrity Fight Night, uno dei più importanti e celebrati eventi di beneficienza degli Stati Uniti che, da 25 anni, supporta la fondazione del celebre pugile Muhammed Ali attiva nella lotta contro le malattie neurologiche. Crystal Couture Milano, unico brand italiano presente, è stato scelto per il quarto anno consecutivo dalla Celebrity Fight Night per realizzare il bracciale ufficiale dell’evento.  Il bracciale limited edition personalizzato con la placchetta della CFN, è stato realizzato in soli 500 esemplari per gli ospiti della serata di gala. Continua a leggere

Il gusto e il valore creativo del Made in Italy

Fazzini, azienda tessile fondata nel 1976 da Maria Alberta Zibetti e Stefano Fazzini, entrambi nel settore da generazioni, in pieno distretto lombardo, è stata tramandata attraverso lo stile e la progettualità delle collezioni anche nelle successive generazioni.

I figli, Marco e Paolo, sempre guidati da una madre carismatica e di gran classe, hanno preso le redini dell’azienda puntando al successo internazionale e al posizionamento nel mercato del Luxury.

Modello d’avanguardia, in termini di qualità e flessibilità, FAZZINI integra lunga tradizione ed efficienza industriale fornendo un prodotto 100% “Made in Italy”. L’espansione e la crescita dell’azienda va ricercata nella capacità di esaltare la funzionalità d’impresa e i suoi legami con il territorio industriale. Continua a leggere

Tutti i party della primavera

 

Tra il 15 e fine marzo non ballare in giro per l’Italia e per il mondo è davvero difficile.  Iniziamo con un po’ di cultura, che non fa certo mai male. Giovedì 28 marzo 2019 il dj producer marchigiano Samuele Sartini si esibirà a Madrid a “Noah”, mostra d’arte organizzata da ExitFineArt da Linda Santaguida (Curatela e Produttrice della Mostra).  La location è Hotel Me Reina Victoria – Galleria Me. Sarà la prima tappa del tour europeo della durata di un anno. In mostra ci sono le opere di Alessandro Malossi (Illustratore, Pittore, tatuatore Italiano). Il titolo dell’esposizione, “Noah”, fa riferimento, come la parola stessa dice,  alla storia di Noè nell’antico testamento. “Noah” sarà suddivisa e allo stesso tempo unita e interpretata dall’Artista stesso in due temi: l’Arte e la Moda qui intesa, come Arte stessa.

 
E’ a Milano sabato 16 marzo 2019 il dinner show di Cost Milano riempie la città di musica, show e piatti d’eccellenza. Una cena con gli amici, alla carta o con menu guidato, un live show coinvolgente da cantare insieme e poi dj set tutto da ballare! Il successo del nuovo giovedì Unconventional Thursday è ormai consolidato, mentre nel weekend, i dinner party di venerdì e sabato sono un must da vivere prenotando con un po’ di anticipo, visto che al Cost il sold out è un avvenimento che accade spesso. Il sound è coinvolgente, i drink curati in ogni dettagli, tra i tavoli c’è spazio per ballare, cantare e far tardi con il sorriso.
 
Restando in città tra i luoghi più hot ed esclusivi è impossibile non segnalare Just Cavalli, che dà mostra di sé sotto la Torre Branca. Il locale già sta allestendo la sua splendida area estiva. E qui già si aspetta uno dei tanti grandi eventi per domenica 31 marzo, quando sul palco del top club arriverà il rapper russo Timati. Si chiama Timur Il’darovich Junuso ma il suo nome d’arte “Timati” lo segue fin  da quando era bambino. Ha vissuto a Los Angeles ed è figlio d’arte. Suo nonno è ill compositore e direttore d’orchestra Jakov Červomorsky. Timur, tra l’altro è un musicista vero, si è diplomato in violino. 
 
A Vicenza la primavera e nell’aria e fa scatenare Villa Bonin… con Besame. Il divertimento e l’energia dell’evento mas caliente si uniscono danno vita ad party quasi primaverile decisamente perfetto per scaldarsi in arrivo della nuova stagione… é Besame Neon Edition. La festa, nata a Villa Bonin, fa ormai scatenare locali in tutta Italia… Il divertimento ed il sound (reggaeton, electro latino & pop house) di questo appuntamento è semplicemente unico. Per definirlo senza troppi problemi lo staff ha coniato uno slogan facile da capire e soprattutto ballare: global pop movement.
 
Al mixer del Circus di Brescia sabato 15 marzo c’è invece la bella e bravissima Oyadi. Si è formata musicalmente attraverso molteplici influenze, dal funk alla techno, dall’afro jazz all’house, alla riscoperta delle proprie origini, creando un ponte fra Europa e Africa. Oyadi è già conosciuta nel circuito club italiano. I suoi live set, mai standard ma sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, offrono un’esperienza sonora e ritmica calda come la deep house, intensa come l’house old-style, divertente come l’electro-club.
 
La stessa sera, allo storico Bobadilla di Dalmine (BG) #Bollicine, il super party by DV Connection, presenta Groove, il nuovo appuntamento del sabato notte.  un party rivolto ad un pubblico che ama la musica house d’eccellenza, musica ricercata e melodica, un pubblico che ha voglia di trascorre una serata di puro divertimento ed allegria in un locale elegante e raffinato, perfetto per tutti, per un pubblico giovane e scatenato e pure per un pubblico adulto… In console c’è la musica dei guest dj Lmc, del resident dj Blitz e con la voce di Cante. Ecco poi una bella proposta per chi viaggia. Chi a fine marzo avrà la fortuna di trovarsi a Miami potrà ascoltare la musica di Francesco Santarini, al mixer semplicemente Santarini. Infatti il dj italiano, che da tempo collabora con Kumusic, farà scatenare la Miami Music Week. E’ una manifestazione che coincide con la Spring Break, le mitiche vacanze di primavera degli studenti americani e con la storica Winter Music Conference. Santarini  il 27 marzo sarà in console al Barsecco, in un party organizzato in collaborazione con Mate Ibiza Events. Il 28 marzo, nello stesso locale, farà muovere il party House Stars, powered by Hangover smartskin.
 
Chiudiamo con una bella canzone da ascoltare tra un party e l’altro. Ci sono i mash up da pista, perfetti solo per scatenarsi al ritmo di un paio di hit del momento… I mash up che invece Marco Pintavalle produce insieme a Giacomo Cascone, un cantante davvero capace, sono un’altra cosa. Sono un’occasione per ascoltare e/o ballare due canzoni in un’altra veste. E’ quel che si può fare cliccando sui social del dj producer siciliano, dove è disponibile un mash up di due dei pezzi più belli di questo periodo: mentre si ascolta il bel riff di pianoforte di “Faded” di Alan Walker, Giacomo Cascone inizia a cantare “È Sempre Bello” di Coez, in un crescendo di intensità che poi farà pure muovere a tempo… 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

The Italian Mentalist: Luca Volpe

Lo vediamo in tv come Tutor Mentalist della trasmissione “Detto Fatto” condotta da Bianca Guaccero-è la prima volta che hanno un tutor mentalist! Il suo compito, oltre a presentare esperimenti di mentalismo, è quello di dare dei consigli pratici su come usare il linguaggio del corpo. Parliamo di Luca Volpe, The Mentalist! Lo avevo perso di vista da un po’ di tempo, perché il mio amico vive a Londra, è di origine napoletana, ma è cittadino del mondo. Ci siamo conosciuti tempo fa, in occasione di un suo show-ovviamente io ero quella più resistente ai suoi esperimenti!-e insieme abbiamo rallegrato una serata colma di giornalisti ed esperti del food and beverage. Luca è spesso sui media, come nel programma Stasera tutto è possibile, o a La vita in Diretta e numerosi sono i riconoscimenti, come il Merlin Award “Mentalist of the Year Europe”, Nostradamus Award “Best Mentalist Europe” , Annemann Award “Contribution to the Art of Mentalism in the World” , Robert Houdin D’Or “Best Mentalist in Europe”. Luca è considerato “World’s Top Luxury Performer” per il suo stile elegante e originale. Alcuni giorni fa è stato mandato in stampa il suo nuovo libro “MAGHI DELLA VENDITA”, frutto di un anno di duro lavoro e studio. Il 2 Aprile ci sarà il lancio web e a maggio la presentazione a Milano.

Come nasce un mentalista e come sei nato tu come mentalista?
“Ho iniziato un pò come tutti i Mentalisti, come prestigiatore. Infatti il mentalismo è una branca dell’illusionismo, ma non ha che niente a che vedere con i “trucchi” da prestigiatore. E’ un mix di psicologia, linguaggio del corpo, tecniche di persuasione e intuizione, che messe insieme, creano quelle che io definisco “illusioni della mente”. Come prestigiatore ho iniziato a studiare che avevo poco più di 8 anni e poi con il tempo sono stato affascinato dal mentalismo, infatti credo che sia l’arte che consente davvero di entrare nella mente e sopratutto nelle emozioni delle persone”. 
Continua a leggere

Il Rotary Club Milano International Net premia i Cittadini Meritevoli

FABIO DI VENOSA, PRESIDENTE ROTARY INTERNATIONAL NET E FRANZ MULLER, GOVERNATORE DISTRETTO 2041

LABARO ROTARY INTERNATIONAL NET

Service above selfservire al di sopra di ogni interesse personale, ecco il motto che fa da pilastro al noto club. Il Rotary nasce nel 1905, quando Paul Harris, allora giovane avvocato di Chicago, ebbe l’idea di dar vita ad un club di persone di differenti professioni, organizzando incontri regolari all’insegna dell’amicizia, per trascorrere un po’ di tempo in compagnia e allargare le conoscenze professionali. Oggi, le fondamenta sono sempre quelle. Il Club resta a tutti gli effetti un’associazione, ora mondiale, di imprenditori e professionisti, che prestano servizio umanitario e incoraggiano il rispetto di elevati principi etici impegnandosi a costruire un “mondo di amicizia e di pace”. Il servizio e l’amicizia – o almeno il suo riferimento ideale – sono la stessa ragione d’essere del Rotary. Nell’espressione di questi valori, l’11 di marzo, nei saloni nobili di Palazzo Cusani, in Via del Carmine 8, a Milano, verranno consegnati i premi ai Cittadini milanesi più meritevoli, cittadini che si sono distinti per azioni di coraggio civile, impegno personale ed altruismo. Si tratta di un’iniziativa avviata con successo nel 2004 in collaborazione con la Questura di Milano, portata avanti negli ultimi anni in particolare dal Colonnello Dr.ssa Chiara Ambrosio Vice Questore aggiunto,ed il Coordinamento dei Comitati Milanesi. L’operazione è mirata a sensibilizzare l’Opinione Pubblica di Milano sui temi di: senso civico e morale del cittadino, senso di appartenenza alla Comunità in cui si vive, esempi concreti e positivi di vita reale a Milano, servizi offerti dalla Polizia e collaborazione con i cittadini.  Continua a leggere