La dieta va seguita anche a Carnevale? Intervista alla dottoressa Alessia Aprea

Non abbiamo ancora fatto in tempo a riprenderci dagli eccessi delle festività Natalizie che Carnevale, il periodo più colorato dell’anno, viene a tentarci con le sue leccornie.

Lasagne, frittelle, chiacchiere, bomboloni e castagnole iniziano a comparire in ogni dove, mettendo alla prova tutti i buoni propositi di sana alimentazione nati col nuovo anno. 

Certo, i più determinati superano indenni questo periodo, ma per i golosi diventa alquanto complicato e le festività possono trasformarsi in momenti di frustrazione ed inquietudine. 

Chi è a dieta dovrebbe obbligatoriamente rinunciare ai piaceri del Carnevale? 

“Assolutamente no”-dice la dottoressa Alessia Aprea-“anzi fare qualche “sgarro”, una volta ogni tanto, in un regime alimentare sano, contribuisce non solo a tenere attivo il metabolismo, ma fa anche bene allo spirito, dando la giusta carica e motivazione a seguire la dieta.  Continua a leggere