Roberta Torres, alias Madame Betty apre a Forte dei Marmi il “Forte Jazz”!

Musica, cibo e divertimento con nuovi locali pronti a debuttare in centro nell’estate 2021. Roberta Torres, conosciuta come Madame Betty, titolare del frequentatissimo Sushi Jazz in via Stagio Stagi 34/36 a Pietrasanta (tel.058470398) ha raddoppiato :stavolta in via Stagi…a Forte dei Marmi. Nel fondo che ha ospitato il negozio di abbigliamento ’Il Bazar di Lungocanale’ arriverà infatti Forte Jazz (via Stagio Stagi 45, tel. 05841533309) con una formula ispirata al mood anni Venti, che tanta fortuna ha portato alla dj prediletta da Madonna e volto alla consolle del tour Campari e tour Playboy (pronta a fare addirittura il tris con Sushi Jazz Versilia che ha aperto in piazza XXIV Maggio 36, tel 05841532378, a Tonfano con maxi dehor e musica dal vivo) che dal 2018 ha conquistato il pubblico della della Piccola Atene.

Continua a leggere

Il palcoscenico di Madame Betty, il Sushi Jazz di Pietrasanta

La dj Toberta Torres, meglio conosciuta come Madame Betty (nella foto), ha da tempo aperto il Sushi Jazz in via Stagi a Pietrasanta (Lucca), il 13 maggio 2018  Dalla consolle dei party leggendari di  Madonna all’apertura di un locale dal sapore tutto vintage a Pietrasanta, Madame Betty é una delle dj più note, unica professionista del settore a usare ancora i vinili. E, proprio questa sua passione per le mode del passato, l’ha convinta a proporre un locale decisamente controtendenza, tutto ispirato agli anni Venti e alle atmosfere del proibizionismo.Ecco dunque le cameriere in abitini con frange in stile charleston, il barman con bretelle, papillon e coppola, i bicchieri rigorosamente dell’epoca e l’arredamento a tema, frutto della creatività degli architetti Fabio Madiai e Massimo Fiorido. Tra l’altro, visti i trascorsi nello showbiz di Madame Betty – che nel 2012 ha suonato nella villa di Madonna a Miami, al ‘Glory’ di Umberto Tozzi a Ibiza, oltre che essere stata opinionista nei salotti tv di Piero Chiambretti –  il locale pullula di volti noti dello spettacolo. Continua a leggere

Ve la dò io la Puglia; #Lovatellitravel!

Mi voglio vestire di sole e di azzurro e sbarco in Puglia; sì, avete capito bene, perché voglio caricarmi di energia del cielo e delle onde. In fondo il 2017 è l’anno che l’ONU dedica al turismo sostenibile, con un approccio più interiore, semplice, ma sofisticato. Se la vacanza hippie style , più avventurosa di un road trip stile Thelma e Louise, due cuori e un furgone attrezzato è la tendenza, io preferisco spingere le mie vele in Puglia. Diversi anni fa, da antesignana quale sono sempre stata, avevo soggiornato per alcuni giorni a Gallipoli, ma il rientro da Miami del mio amico Aldo Dell’Anno-che, come ben sapete, è stato per anni e anni lo chef delle star internazionali, american style con misto di orecchiette-mi ha fatto virare a Villa Dell’Ulivo, a Campomarino di Maruggio, per lanciare #lovatellitravel, alla scoperta di luoghi esclusivi ma friendly per tutti, contraddistinti da privacy assoluta, prediletta dai grandi vip.

Madonna loves Puglia, ma ancora prima di lei, Ivanka Trump, che ha visitato la Puglia due anni fa e probabilmente sta convincendo papy Donald a venire qui quest’estate, magari per una sosta a Borgo Egnazia, un gelato a Polignano a Mare, o tra i trulli di Alberobello, per una date night con consorte. Continua a leggere

Shopping benefico

Dall’8 al 12 giugno a Fieramilanocity,  ritorna Convivio, la mostra mercato biennale ideata nel 1992 da Gianni Versace che coinvolge le più importanti aziende di moda, beauty e design del mondo per una causa benefica: raccogliere fondi a favore di ANLAIDS, Associazione Nazionale per la Lotta contro l’AIDS.Tra le novità di quest’anno i capi maschili all’interno del reparto Vintage, le 1000 borse in tela personalizzate dagli studenti dello IED, l’Istituto Europeo di Design che curerà anche la cornice grafica del galà d’apertura, su invito, del 7 giugno.130 tavoli, esclusivamente personalizzati come pezzi unici d’interior, regaleranno un effetto “mostra nella mostra”. Come sempre l’evento sarà trascinato dalla forza e dalla presenza di volti noti, sostenuto dall’esperienza del comitato presieduto da Franca Sozzani, dal presidente di Anlaids Mauro Moroni e dalla stampa che appoggia e divulga l’iniziativa.Tantissimi i testimonial e gli stilisti, come Francesco Scognamiglio che parteciperà  all’undicesima edizione di Convivio donando alla sezione vintage – celebrity il celeberrimo abito indossato da Madonna alla Notte degli Oscar nel 2011, o Miss Bikini Luxe che donerà un pezzo unico portato in passerella da Naomi Campbell, inedito costume intero dal modello “a cravatta” che la top model ha indossato durante la sfilata del 2008 e pezzo culto di una collezione ispirata al mood african pop, dominata da stampe tribali e molteplici colori, in un susseguirsi di fantasie e vibrazioni. Emamò, il brand di summer style disegnato da Emanuela Corvo, partecipa, invece,  per la prima volta all’undicesima edizione di Convivio, con un capo indossato in passerella da Melissa Satta, bikini a fascia omaggio alla pittrice messicana Frida Kahlo. Byblos, la prestigiosa maison di pret à porter,  rinnova il suo appuntamento con la solidarietà, poi, mettendo in vendita a un prezzo speciale le collezioni  Byblos e Blu Byblos: donna e uomo, gli accessori e i costumi da bagno, tutti a un prezzo scontato del 50% rispetto ai prezzi  di listino. Un’ occasione per coniugare lo shopping con la solidarietà. La Mostra Mercato aprirà al pubblico a partire da venerdì 8 giugno  e continuerà fino a martedì 12 giugno, tutti i giorni dalle 10 alle 22 a Fieramilanocity con ingresso libero per il pubblico che avrà la possibilità di acquistare i prodotti delle aziende al “prezzo Convivio”.

Credits Guitar