“Faccio After”, l’ebook per diventare come David Guetta che aiuta dj e artisti in difficoltà

 
Faccio After” è un eBook benefico. Lo riceverà dall’1 giugno 2020 chi dona già da oggi almeno 10 euro all’associazione no profit Mai Più Solo – www.maipiusolo.com. Tutto il ricavato verrà diviso tra dj e artisti dell’intrattenimento italiano, un settore in assoluta difficoltà, visto che i locali sono chiusi da mesi e non si sa quando e come potranno riaprire. 
 
La causale da indicare nelle donazioni (con carta di credito o Paypal) è “Faccio After”. Per ricevere l’ebook basta fare una foto della ricevuta della donazione e mandarla via mail a diamociunamano@lorenzotiezzi.it.  In pochi minuti si riceve un link per scaricare il libro. 

Continua a leggere

Maurizio, uno dei nostri eroi Italiani

Credo valga la pena di condividere tutti questo messaggio, quello di un piccolo e grande eroe dei nostri tempi, che ho l’onore di conoscere e che ha superato, tempo fa, una malattia molto difficile.

In tempi di Covid 19, ha voluto parlare a tutti, trasmettendo forza, coraggio, motivazione, amore, riconoscenza…tanto altro, tutto il bello possibile, tutto ciò che un’anima pura come la sua, innocente, ma anche così matura ed evoluta, possa dire.
Maurizio, che ho l’onore di conoscere, è un esempio per tutti. Un bambino bello, felice, intelligente, gioioso, affettuoso, spontaneo, simpatico e molto amato dalla sua famiglia e dai suoi amici. Continua a leggere

Emergenza Covid 19, Leroy Merlin affianca Mai Piu’ Solo ODV No Profit a sostegno dellle comunità locali

Il punto vendita di Agrate Brianza supporta l’attività dell’Associazione Mai più Solo con la donazione di materiale per la realizzazione di mascherine

L’Associazione Mai Più Solo, grazie alla creatività e alla capacità ingegneristica del suo Presidente, Vincenzo De Feo, da tempo impegnato sui temi sociali, ha ideato mascherine usa e getta, in confezioni sottovuoto, presidi non medico chirurgici,da utilizzare per fare la spesa, andare in farmacia, portare fuori il proprio cane e le impellenti necessità. L’iniziativa parte, come idea, da prodotti esistenti già sul mercato, ma De Feo è alla ricerca di fornitori che donino materie prime e tutto il necessario alla realizzazione. 

Il materiale reperito sul mercato è stato acquisito con sconti dal 10 al 40% per gentile concessione dei vari fornitori. Per tenere ulteriormente basso il prezzo, già estremamente contenuto,De Feo è alla ricerca di fornitori che donino il materiale occorrente. Un set di 10 mascherine spedizione compresa costa non più di 12 euro (dipende se il materiale è donato in toto). 

“Il 27 Marzo Leroy Merlin di Agrate Brianza, grazie alla Direzione, ci ha donato materiale, scatole imballaggio e utensili per avviare la produzione come segno di grande solidarietà verso questa immane tragedia. Questo gesto ci dà ancora più forza per andare avanti!”-dice De Feo Continua a leggere

Lusso sostenibile in chiave sociale per il giorno dedicato alla Donna

Contestualmente ad un sereno lavoro di negozio opportunamente sanificato e nel completo rispetto delle attuali disposizioni di legge, più Amuchina in gel a disposizione di tutti. Da De Wan in Via Manzoni 44 è così. “Perché affrontiamo ogni difficoltà con un animo evergreen, con tenacia, con rigore, con passione, con onestà, con professionalità. Non ci siamo mai arresi e non ci arrenderemo mai! Dobbiamo farlo per tutta l’Italia”-sottolinea Roberto De Wan. Sì, perché, nonostante tutto, Milano resiste coraggiosamente e prosegue lo shopping nel Quadrilatero della Moda. Nei giorni scorsi, sono passati da De Wan tanti personaggi come l’ex partecipante a Miss Italia Roberta Bregolin,  la vostra Francesca Lovatelli, giornalista e luxury consultant, Vincenzo De Feo, Presidente dell’Associazione no profit “Mai più solo”-www.maipiusolo.com– che lotta anche contro la violenza sulle donne nel web alla quale De Wan devolverà il 10% dell’incasso ottenuto nella sua boutique di via Manzoni 44 la prossima domenica 8 marzo. Continua a leggere

Lusso sostenibile; anche la moda reagisce alla crisi e Milano non ferma il coraggio!

 

Roberto De Wan tra Francesca Lovatelli Caetani e Matilde Zani

Oltre alle eccellenze del gusto, anche quelle della moda reagiscono positivamente al momento, proponendosi con la loro attenzione al Sociale. In particolare la De Wan sostiene già da tempo l’Associazione “Mai Piu’ Solo”-www.maipiusolo.com-presieduta da Vincenzo De Feo contro ogni forma di bullismo e ansia da panico e ha destinato parte dell’incasso effettuato nel negozio di via Manzoni 44 a Milano, dalla Festa di San Valentino in poi. Non appena ci sarà il via libera alla ripresa degli eventi, da De Wan verrà organizzato un incontro improntato sul lusso sostenibile che da sempre connota questo brand Milanese e che sarà a sfondo sociale, per Mai Piu’ Solo. Continua a leggere

Le sfilate del week end: Timeless e Fashion in the city

Il 21 Febbraio, in occasione della Milano Fashion Week 2020, all’Hollywood Rythmoteque di corso Como, verrà organizzata la serata dal titolo “Timeless”, con VILLIANI COUTURE, che presenterà la sua collezione dalle 22:00 alle 23:30 e a seguire party dalle 24:00 till late.

Timeless può essere sia un’ opera d’arte che un pezzo classico musicale, o un concetto scientifico, o un vestito ispirato dal passato, creato nel presente, ma guardando al futuro e che diventa come il pezzo musicale – un classico per sempre… Timeless! Continua a leggere

Tra Roma e Milano, eventi esclusivi e feste solidali

Roma riserva sempre belle sorprese, come il compleanno dell’Avvocato Michele Conte, Presidente del Museo delle Civiltà Preclassiche di Ostuni e noto legale pugliese con studi nella capitale, ma anche a Milano, Buenos Aires, Dubai e Istanbul.

L’evento è stato organizzato dalla bravissima giornalista e conduttrice Monica Setta, che, sempre elegante e radiosa, ha brindato con il general manager dell’hotel a 5 stelle Daniele Saladini, il fratello di Michele, l’Ingegnere Antonio Conte  e la moglie Kristin. Continua a leggere

Together for a better Internet

L’11 febbraio 2020 si celebra, in contemporanea in oltre 100 Nazioni di tutto il mondo, il Safer Internet Day-SID-la giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione Europea.

Obiettivo della giornata è far riflettere e formare i ragazzi sull’uso consapevole della rete e sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nell’utilizzo di internet come luogo positivo e sicuro.

Milano, motore fondamentale per le iniziative legate alla lotta al bullismo, cyberbullismoe alle dipendenze, ha scelto di aderire alla giornata mondiale con un grande evento dal titolo ” La Rete della Sicurezza-Attenzione, Cura e Rispetto”, dedicato ai più giovani, nella nuova sede di regione Lombardia e in piazza Città di Lombardia. Continua a leggere

I bijoux dell’Amore

Per San Valentino De Wan propone “I bijoux dell’Amore” in argento, perle e pietre naturali. Da 15 a 175 euro presso il punto vendita De Wan di via Manzoni 44 a Milano dove, durante la festa del prossimo Venerdì 14 febbraio in orario 10-19 il 10% del ricavato sarà devoluto all’Associazione “Mai più solo” impegnata nella lotta al bullismo, cyberbullismo e alla dipendenza giovanile da Internet. Continua a leggere

Capodanno esclusivo all’Armani Bamboo nel cuore del glam milanese

 

Qui l’imprenditoria internazionale si è data appuntamento per celebrare in modo elegante e raffinato l’ultima Notte del 2019. È stato il capodanno delle Donne, tutte belle, affermate, internazionali, capaci di fare network in modo elegante.

75 gli ospiti, selezionatissimi, come la principessa Iraniana Fariba Hachtroudi, Hillary Recordati, Irene Pivetti, il Notaio Michele Ferrario Ercolani, lo stilista Antonio Riva, l’artista Aristide Najean,  Nathalie Verdeille di Cartier, Vincenzo De Feo (Presidente Associazione Mai Piu’ Solo ed esperto di bullismo e cyberbullismo), il Direttore Humanitas Fabrizio Camesasca con la moglie Silvia Berri, il Professor Andrea Mezzadri dell’Università Cattolica, la stilista Ana Pires, il noto gioielliere milanese Giorgio Nicola Cusi, i commercialisti Paolo e Mariella Colli, lo stilista Antonio Tarantino, e tanti altri imprenditori e imprenditrici internazionali, come Maximilian Danishevski, Tiziana Rosa Polimeno (Wellness & Nourishment) e le newyorkesi Dody Chang, Melinda Ganeles, Cindy Spera, le saudite  Shatha e Nada Alsaid.  L’evento è stato organizzato e magistralmente coordinato da Michela di Vico, di Magic Escapes Holiday, che ha indossato uno splendido abito firmato Antonio Riva e proveniente dalla collezione privata del couturier. 

Continua a leggere